Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 're30b'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • P300.it FORUM
  • Motorsport
    • Formula 1
    • Formula 2
    • Formula 3
    • Indycar Series
    • Formula E
    • WEC
    • WRC | Altri Rally
    • NASCAR
    • Endurance | GT
    • MotoGP, Moto2, Moto3
    • Superbike
    • Altro Motorsport
  • Passione Motorsport
    • Discussioni generali
    • Piloti
    • Circuiti
    • Altre Discussioni

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


From


Following F1 since


Driver


Former Driver


Team


Track


Best Race

Found 1 result

  1. DATI GENERALI Scuderia: Equipe Renault Elf Anno di produzione: 1981 Motore: Renault-Gordini EF1 V6 1492cc turbo Telaio: Monoscocca in alluminio Carburante e lubrificanti: Elf Pneumatici: Michelin Luogo di Produzione: Viry-Châtillon, Essonne (FRA) Progettista: François Castaing, Michel Tétu, Marcel Hubert Impiegata nel: 1982 Piloti: Alain Prost, René Arnoux STATISTICHE GP Disputati: 16 Vittorie: 4 Podi: 4 Pole Position: 10 Giri Più Veloci: 5 Miglior risultato: Renault, 3° posto nel Campionato Costruttori 1982 RE30B In vista della stagione 1982 la Federazione Internazionale dell'Automobile introdusse una serie di modifiche regolamentari per cercare di arginare l'utilizzo dell'effetto suolo che stava rendendo le vetture veloci e pericolose. Furono limitate le misure delle minigonne ad otto centimetri totali compreso lo spessore dei pattini di scorrimento, banditi i variatori di assetto dei pneumatici ed abbassato il limite minimo del peso a 580 Kg. Per ottemperare i nuovi regolamenti la Renault intervenne modificando il progetto RE30 evolvendolo in una versione "B" che però ereditava gran parte del bagaglio tecnico dell'anno precedente. Il motore turbo venne ulteriormente potenziato e portato a 560 CV per 11.500 giri al minuto, mentre il cambio venne modificato rispetto all'Hewland utilizzato fino ad oggi in tutte le Renault precedenti per reggere la violenta trazione. L'esito sembrò eccezionale: Prost vinse le prime due gare della stagione diventando il favorito d'obbligo per il Titolo Mondiale. Ma il 1982 fu un anno strano, funestato dalla morte di Gilles Villeneuve e dall'incidente di Didier Pironi che di fatto frenarono la Ferrari che aveva trovato una conformazione del turbo più potente di quello francese. La Renault inanellò una incredibile serie di ritiri, la maggior parte dei quali fu dovuta ad incidente e non ad un guasto meccanico. Così dopo quell'inizio spumeggiante e nonostante due vittorie di Arnoux a fine stagione, il Mondiale fu nuovamente perso per una manciata di punti a vantaggio di Keke Rosberg, che di corse in stagione ne vinse una sola. ( Massimo Piciotti )
×
×
  • Create New...