Jump to content
  • Sono in questa pagina   0 members

    • No registered users viewing this page.

Mauro Serafin

Recommended Posts

Volevo iniziare una discussione sul mio pilota preferito a cui devo tantissimo per avermi fatto appassionare a questa disciplina. 

 

Probabilmente non era un pilota da titolo mondiale, ma secondo me valeva più di una sola vittoria anche se a Montecarlo.

 

Voi come lo giudicate come pilota?

 

 

 

post-38-0-36943100-1375265135_thumb.jpg

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Era un ottimo pilota e, da quel che appare, sembrerebbe anche una bella persona.

Avrebbe sicuramente meritato di più, almeno con Toyota; forse non da mondiale ma qualche vittoria in più e qualche soddisfazione se la sarebbe meritata senz'altro.

Considerando quel che c'è in giro adesso in F1, uno come Trulli meritava di più

Link to comment
Share on other sites

Sicuramente un potenziale non coltivato! A mio parere è stato il talento italiano più limpido degli ultimi 20 anni in F1. Ha pagato nel trovarsi sempre a duellare con compagni di squadra di un certo spessore, non uscendone peraltro di certo ridimensionato. Forse ha pesato per Lui anche il fatto di essere una persona davvero semplice e genuina in un ambiente spietato come la F1. Ricordo ancora quando lo vidi uscire dal ristorante del paese di mio nonno, un comune sperduto del Teramano, assieme alla moglie e al figlio piccolo viaggiando a bordo di una fiat 500 primo modello! Penso che il giusto tributo alla sua carriera sarebbe stato quello di terminarla con la Ferrari nel 2009 al posto di Fisichella...

Edited by Ferrari248F1
Link to comment
Share on other sites

Dato che riusciva a tenere testa (per essere buoni) ad Alonso quando erano compagni di squadra, penso che oltre a vincere di più anche un titolo mondiale non l'avrebbe demeritato. Non penso fosse più scarso di un Damon Hill o di un Alan Jones. Probabilemente il suo proiblema maggiore era una certa mancanza di cattiveria agonistica in pista.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Ci sono certi piloti che a causa di scelte sbagliate si sono castrati la carriera con le proprie mani.

Secondo me Jarno fa parte di quella categoria di piloti.

...poi se uno nella sua carriera incontra un egocentrico elevato all'ennesima potenza come Alonso e un mezzo affarista come Briatore,il gioco è fatto.

Senz'altro era davanti anni luce a Fisichella sia come pilota sia come uomo...tanto per essere chiaro...poco incline alle leccate di piedi verso il potente di turno.

Secondo me gran bel pilota.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Dato che riusciva a tenere testa (per essere buoni) ad Alonso quando erano compagni di squadra, penso che oltre a vincere di più anche un titolo mondiale non l'avrebbe demeritato. Non penso fosse più scarso di un Damon Hill o di un Alan Jones. Probabilemente il suo proiblema maggiore era una certa mancanza di cattiveria agonistica in pista.

 

sssst, non dire che aveva mazzuolato Alonso nel 2004, non si può !

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

A me piaceva molto, sul giro secco era fenomenale, ricordo giri da brivido con la Toyota. Quando Hakkinen si ritirò, pensavo potesse essere un'opzione per la McLaren, ma scelsero Kimi (e non fu una brutta scelta).

 

Si giocò il futuro con la scelta Toyota mi sa.

 

Dove sarebbe potuto andare, altrimenti?

Toyota era lo squadrone della morte, con centinaia di milioni di investimenti. Era lecito sperare in un miglioramento prestazionale ed in effetti qualcosina nel 2005 raccolse, inizialmente.

In Ferrari porte chiuse, in McLaren immagino pure, dalla Renault venne cacciato.

Link to comment
Share on other sites

Ci sono certi piloti che a causa di scelte sbagliate si sono castrati la carriera con le proprie mani.

Secondo me Jarno fa parte di quella categoria di piloti.

...poi se uno nella sua carriera incontra un egocentrico elevato all'ennesima potenza come Alonso e un mezzo affarista come Briatore,il gioco è fatto.

Senz'altro era davanti anni luce a Fisichella sia come pilota sia come uomo...tanto per essere chiaro...poco incline alle leccate di piedi verso il potente di turno.

Secondo me gran bel pilota.

 

Una motivazione oggettiva e circostanziata a questa affermazione categorica sarebbe gradita

Link to comment
Share on other sites

Una motivazione oggettiva e circostanziata a questa affermazione categorica sarebbe gradita

 

concordo con te Albi, "Trulli anni luce superiore a Fisichella" è una frase antipatica che sento troppo spesso, per me sono comparabili, entrambi ottimi piloti, Fisichella ha avuto una avvio di carriera migliore Trulli un finale se togliamo la Catheram che non fa testo migliore, Se escludiamo Alonso che piacere o no è un fenomeno del volante Fisichella ha preso a sberle tutti i suoi compagni di squadra, nessuno escluso e ha vinto con una Jordan pessima...

Link to comment
Share on other sites

concordo con te Albi, "Trulli anni luce superiore a Fisichella" è una frase antipatica che sento troppo spesso, per me sono comparabili, entrambi ottimi piloti, Fisichella ha avuto una avvio di carriera migliore Trulli un finale se togliamo la Catheram che non fa testo migliore, Se escludiamo Alonso che piacere o no è un fenomeno del volante Fisichella ha preso a sberle tutti i suoi compagni di squadra, nessuno escluso e ha vinto con una Jordan pessima...

 

Ma sai Luca,alla fine le diversita' di opinioni sono il sale del forum.

 

Quello che mi lascia perplesso sono le affermazioni categoriche sulla natura dell'uomo e sul fatto che X sia meglio di Y.

 

Per quello attendo eventuali motivazioni circostanziate.

Link to comment
Share on other sites

Ma sai Luca,alla fine le diversita' di opinioni sono il sale del forum.

 

Quello che mi lascia perplesso sono le affermazioni categoriche sulla natura dell'uomo e sul fatto che X sia meglio di Y.

 

Per quello attendo eventuali motivazioni circostanziate.

 

cmq analizzando anche col lanternino le carriere dei nostri due ultimi ottimi piloti in F1, sono perfettamente comparabili, Fisichella ha battuto chiunque gli abbiano messo di fianco che non si chiamava Alonso e anche sonoramente (Button, Wurz, Ralf Schumacher, Massa, Sutil), Trulli è andato meglio nel confronto con Alonso, ma solo nel 2004, visto che nel 2003 il distacco con il fenomeno di Oviedo era spesso pesante, Trulli ha anche subito molto HH Frentzen in Jordan e Ralf Schumacher in Toyota...

 

nel complesso ho molto stima di Jarno un gran pilota tornando IT visto che è il suo topic e vederlo al comando per 37 giri in Austra con la Prost davanti alla Hyper Williams di Villeneuve mi fece emozionare

Edited by Muresan80
  • Like 4
Link to comment
Share on other sites

Una motivazione oggettiva e circostanziata a questa affermazione categorica sarebbe gradita

 

Vogliamo dire che il mio anni luce è esagerato,oppure è una forzatura?...concordo...ma prove reali non ne ho.

Mi baso sulle sensazioni,mie personali,che di certo sono diametralmente opposte alle tue....ma questa non è una novità  a quanto pare...a me Trulli piaceva...Fisichella no.

Penso d'essere stato abbastanza esaustivo.

Link to comment
Share on other sites

Dove sarebbe potuto andare, altrimenti?

Toyota era lo squadrone della morte, con centinaia di milioni di investimenti. Era lecito sperare in un miglioramento prestazionale ed in effetti qualcosina nel 2005 raccolse, inizialmente.

In Ferrari porte chiuse, in McLaren immagino pure, dalla Renault venne cacciato.

 

Non ho detto che era una scelta pessima...ho detto che si è giocato la carriera. Ovvio, ora abbiamo il senno di poi per dirlo, ma li sul momento, sono d'accordo con te, sembrava la scelta migliore.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Vogliamo dire che il mio anni luce è esagerato,oppure è una forzatura?...concordo...ma prove reali non ne ho.

Mi baso sulle sensazioni,mie personali,che di certo sono diametralmente opposte alle tue....ma questa non è una novità  a quanto pare...a me Trulli piaceva...Fisichella no.

Penso d'essere stato abbastanza esaustivo.

non molto per la verità  perchè un conto è il giudizio sul pilota e uno quello sull'uomo e lì si va sul delicato

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...