Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Radio paddock 2012 - Notizie dal Circus


Recommended Posts


  • Replies 192
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

SPIRITO!!!

http://www.formula1.com/news/headlines/2012/12/14151.html Alcuni cambiamenti per il 2013-2014 approvati oggi ad Istanbul, durante il Consiglio Mondiale Durante le prove libere e le qualifiche il DR

Che io sappia, è stato condannato a 8 anni e 6 mesi. Chissà , magari adesso Bernie farà  un passo indietro "per amore della F1 e senso di responsabilità " e poi indirà  le primarie per trovare il

Ma siamo sicuri che l'abbia scritto lui? :blink:

Ho avuto lo stesso pensiero dopo aver letto il suo primo post, linkato qualche giorno fa. Stentavo a credere fosse lui. Mi sembra davvero il Dottor Jekyll, mentre quello che parla alla Rai è Mister Hyde. Analisi lucida, seria e, in linea di massima, neutrale, con forse addirittura qualche frecciatina avvelenata alla Ferrari per come spera di vincere il mondiale, "macumbando" la Red Bull.

Link to post
Share on other sites

Perfettamente d'accordo con Bortuzzo (!)

http://www.f1passion...allultima-gara/

Mi fa molto sorridere che si metta a parlare di sportività  per un ^peccato di gola^, passatemi il termine, della Ferrari quando tutte le squadre, di vertice e non, hanno subito l antisportività  delle lattine durante tutta la stagione.

Subito in senso lato ovviamente

Link to post
Share on other sites

Azz, l'HRT stà  sul lastrico, la Marussia non sta messa tanto bene pure quella, adesso ci si mette pure la Caterham, sono curioso di vedere fra un paio d'anni (con i nuovi costosi motori da comprare) se e come questi team improvvisati sopravviveranno

Link to post
Share on other sites

Formula 1 drivers want answers over ousting of Dr Gary Hartstein

Grand Prix Drivers' Association chairman Pedro de la Rosa plans to discuss the decision not to give Formula 1's medical delegate Gary Hartstein a new contract with the FIA.

Hartstein, who has held the role since 2005, revealed that he would not be given a new deal ahead of the United States Grand Prix despite being keen to continue.

De la Rosa preferred not to be drawn on the subject until he has had an explanation from the FIA but admitted that the drivers were surprised by the decision.

The matter has been discussed within the GPDA, with an agreement that de la Rosa should speak with the FIA.

"We will speak with [FIA race director] Charlie [Whiting] about it and see what his view is, what the plan is and who is going to be the substitute," de la Rosa told AUTOSPORT.

"We would like to have someone we know, someone who is experienced, someone who we trust. Unfortunately, there are not many people.

"But before I answer that question [of whether the FIA should reconsider the decision] I would like to speak with the FIA to know what their thinking is.

"All I can say is that Gary is someone who we feel extremely comfortable with.

"We are surprised and definitely looking into who will be his replacement."

The FIA would not comment on the reasons for the decision, or on the possible identity of Hartstein's successor.

De la Rosa paid tribute to the "outstanding" job that Hartstein has done, adding that the drivers would be keen for him to continue.

"He has done an outstanding job and he's someone that the drivers feel very comfortable with.

"We would be more than happy for him to continue. We need people like him who are experienced and that knows us all very well.

"That makes a big difference when you have to be in the hands of the doctor. He knows exactly who we are, what we are and he knows our personalities."

This weekend will mark Hartstein's 247th grand prix.

Edd Straw - Saturday, November 24th 2012, 13:11 GMT

Autosport - http://www.autosport.com/news/report.php/id/104517

Link to post
Share on other sites

"Dopo di me il nulla" (e probabilmente non ha tutti i torti)

Ecclestone: "Se lascio io, sono guai per la F.1"

Mister E agita le acque in una intervista rilasciata a The Independent sul futuro del Circus

"Senza di me in Formula 1 saranno guai''. Parola di Bernie Ecclestone. Mister E in una intervista al quotidiano The Independent, uscita questa mattina, ha agitato le acque del Circus.

A 82 anni suonati, Bernie non ha alcuna intenzione di lasciare il timone del Circus, ma anzi si sente ancora indispensabile.

"Un giorno io non sarò più qui e uno dei problemi principali è che sono io a intrattenere ottimi rapporti con gli organizzatori dei Gp - spiega Bernie - alcuni di loro mi hanno detto: 'Se non ci sarai tu, non ci saremo nemmeno noi. Ecco qual è il pericolo: si fidano di me e non vogliono che io mi faccia da parte. Questa è una questione davvero importante. Io alla pensione ci penso, ma non ho intenzione di andarci. Altrimenti cosa farei?''.

23513_ecclestone:__se_lascio_io,_sono_guai_per_la_f.1_.jpg

Link to post
Share on other sites

"I know their pleasure is going to be shortlived in that they are already thinking about next year.

It is so intense in F1, you rarely sit back and feel job done, fantastic. There is a feeling of elation and achievement, but a fear of failure that is immediately there for the following year."

Captain Obvious to the rescue :asd:

Link to post
Share on other sites

AS questa settimana consiste in due riviste separate acquistabili però unitariamente. Hanno aggiunto il consueto extra di fine anno sul Mondiale 2012, e gli articoli li sto trovando molto interessanti. Parlano di tutti i team e di tutti i piloti, anche quelli di fondo classifica. Quasi tutti gli articoli sono di Mannucci, che io considero uno dei migliori giornalisti attuali. Poi ci sono le statistiche gara per gara e le classifiche.

Il numero normale parla del GP del Brasile.

La rivista extra invece ha questi capitoli:

- Vettel campione

- Confronto Ferrari-Red Bull (e l'analisi della stagione di Alonso e Ferrari)

- Schumi addio

- I magnifici 8 ( i vincitori dei GP stagionali)

- Gli incidenti

- Tecnica

- Fuori i secondi (Sauber, Williams e Lotus, stagione positiva)

- I team Mercedes in difficoltà  (Mercedes, McLaren, Force India)

- La dura vita delle retrovie (TR, Caterham, Marussia, HRT)

- Le cifre

Due riviste al prezzo di 3,50 euro.

Link to post
Share on other sites

AS questa settimana consiste in due riviste separate acquistabili però unitariamente. Hanno aggiunto il consueto extra di fine anno sul Mondiale 2012, e gli articoli li sto trovando molto interessanti. Parlano di tutti i team e di tutti i piloti, anche quelli di fondo classifica. Quasi tutti gli articoli sono di Mannucci, che io considero uno dei migliori giornalisti attuali. Poi ci sono le statistiche gara per gara e le classifiche.

Se è quello che ha fatto le pagelle del gp del Brasile dando 1 a bruno, può fallire lui e tutta la sua fanzine rossa

Link to post
Share on other sites

Ha parlato il pargoletto :asd:

Beh, Montezemolo non è più giovanissimo ma Ecclestone potrebbe essere suo padre :asd:

Mancano 64 giorni ai primi test 2013

Allargamento del calendario a 20 gare, non si corre ad Agosto, quindi ultimo GP a fine Novembre e vacanze invernali di conseguenza ridotte, anche di parecchio, rispetto a qualche tempo fa.

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.



×
×
  • Create New...