Jump to content

08. Gran Premio dell'Azerbaijan 2022 - Baku


Osrevinu
 Share

Recommended Posts

5 ore fa, Osrevinu ha scritto:

Se è davvero così allora dovrebbe semplicemente accostare e scendere.

Russell guida la stessa auto e anche lui ha enormi difficoltà ma siccome ha tredici anni in meno fisicamente lo sforzo lo sopporta di più. È tutta lì la questione. Dieci anni sembrano pochi ma sono un'enormità. Io dieci anni fa facevo tranquillamente le 4/5 di mattina senza problemi, se lo facessi oggi mi dovrebbero raccogliere col cucchiaino. Per non parlare delle bevute.

Eh beh certo, quei 13 in meno fanno tutta la differenza del mondo. Resta il fatto che una macchina non dovrebbe spaccarti la schiena perchè saltella anche nelle curve lente, che tu abbia 20 o 40 anni. E ciò non toglie niente al lavoro di Russell che, sono quasi certo, sarebbe davanti ad Hamilton anche senza porpoising quest'anno.

Link to comment
Share on other sites

Hamilton è in calo psicofisico ma non ha ancora finito. Si vede che vorrebbe andar forte e gli va ancora di correre ma fatica. Finché c'è la motivazione per me può correre quanto vuole. Hakkinen ha finito quando ha sentito che non gli andava più di correre. 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

14 ore fa, Paolo93 ha scritto:

Comunque il tutto sta succedendo da quando Mazzoni ha detto che Leclerc era il favorito per il mondiale.

Beh dopo l'Australia lo avrebbe detto chiunque. RB aveva 3 ritiri e non sapevano neanche loro perché. Invece la situazione si è improvvisamente ribaltata, Max ha cambiato le prime componenti proprio a Baku come da programma, Ferrari ha sprecato con strategie discutibili e prestazioni che in gara, a volte, non sono state all'altezza delle qualifiche, aggiungiamo anche l'errore di Imola e il distacco è fatto. Chissà ora cosa decideranno di fare, se punteranno sull'affidabilità o rischieranno ancora sulla prestazione. 

Link to comment
Share on other sites

le vittorie hanno cancellato tutto, compresa l'enorme quantità di tifosi e media che ormai erano pronti con i forconi per Todt e iniziavano, alla fine, a dubitare pure di Schumacher.

io non penso che nel 2001 la squadra Ferrari sarebbe rimasta la stessa se il mondiale fosse sfuggito pure nel 2000.

Edited by Nameless Hero
Link to comment
Share on other sites

Avessero cannato anche il 2000 sarebbe cambiato tutto. E infatti durante quella terribile estate col motore fuso in Francia, e il doppio ritiro tra Austria e Germania le voci critiche aumentarono moltissimo.

Link to comment
Share on other sites

Era una F1 e una situazione completamente diversa. In quel periodo la Ferrari investì un'enorme quantità di denaro, prendendo in toto la squadra Benetton che aveva vinto i titoli mondiali. Ora, con la F1 risparmio, e con una proprietà ben più disinteressata rispetto al nonno Gianni, fare un salto tecnico notevole è quasi impossibile. Hanno già fatto un miracolo secondo me per arrivare a questo livello, ma battere Newey su un regolamento aerodinamico rivoluzionato non è facile. 1998/2009 (escludendo la "banda del buco") insegnano.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...