Jump to content

03. Gran Premio d'Australia 2022 - Melbourne


Osrevinu
 Share

Recommended Posts

Eccezionale pole di Leclerc. Peccato per Sainz, sfortunato con la red flag e poi ha fatto un errore. Domani sarà durissima perché la Red Bull giocherà a due punte.

Link to comment
Share on other sites

Che giro di Leclerc, mamma mia! Dare quasi 3 decimi a questa RB è un capolavoro! Peccato davvero per Sainz, perchè la bandiera rossa ha fermato il suo giro per pochissimi secondi e stava andando molto veloce, poi non è riuscito a replicare. Questa è una cosa su cui lo spagnolo deve ancora lavorare parecchio!

Link to comment
Share on other sites

Domani sarà durissima. Io questa Red Bull che è dietro alla Ferrari come certi cantatori di messe stanno cercando di dire non la vedo, tutt'altro; e Perez mi sembra più solido di Sainz. Aspettiamo, ma già girare primi alla prima curva sarà un risultato per poi tentare di gestire la gara.

Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, Osrevinu ha scritto:

Domani sarà durissima. Io questa Red Bull che è dietro alla Ferrari come certi cantatori di messe stanno cercando di dire non la vedo, tutt'altro; e Perez mi sembra più solido di Sainz. Aspettiamo, ma già girare primi alla prima curva sarà un risultato per poi tentare di gestire la gara.

Io credo siano alla pari. I punti forti delle due vetture sono opposti e complementari. Il DRS, i lunghissimi rettilinei delle piste moderne, per ora, avvantaggiano la RB, ma Ferrari, come mai negli ultimi anni, si sente forte e sicura di sè. Domani, al netto di sorprese, sarà un'altra gara col fiato sospeso.

Link to comment
Share on other sites

Stroll penalizzato di tre posizioni domani, ma tanto era già ultimo. Mentre la FIA ha chiarito che le manovrine di Verstappen sotto SC (già viste l'anno scorso ad Abu Dhabi e quest'anno a Gedda) non saranno più permesse.

Link to comment
Share on other sites

Albon squalificato. Nell'auto c'era meno di un litro di benzina.

Leclerc sotto investigazione intanto per aver rallentato eccessivamente in Q1.

Dell'impeding di Verstappen su Hamilton non hanno detto nulla.

Perez assolto per non aver rallentato sotto bandiere gialle.

Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, Osrevinu ha scritto:

Albon squalificato. Nell'auto c'era meno di un litro di benzina.

Leclerc sotto investigazione intanto per aver rallentato eccessivamente in Q1.

Dell'impeding di Verstappen su Hamilton non hanno detto nulla.

Perez assolto per non aver rallentato sotto bandiere gialle.

E dalla procura di Milano è tutto

  • Lol 1
Link to comment
Share on other sites

5 ore fa, Osrevinu ha scritto:

Albon squalificato. Nell'auto c'era meno di un litro di benzina.

Leclerc sotto investigazione intanto per aver rallentato eccessivamente in Q1.

Dell'impeding di Verstappen su Hamilton non hanno detto nulla.

Perez assolto per non aver rallentato sotto bandiere gialle.

Non so se ci rendiamo conto del climax da serie-tv.

Link to comment
Share on other sites

Che spettacolo indegno stiamo offrendo. Anche oggi una sofferenza vedere la macchina che saltella come una cavalletta e fa una fatica mostruosa. Hamilton e Russell a mio avviso si potrebbero anche rifiutare di farse ciloccare in quel modo a 300 all'ora. Qualcuno si deve dimettere. Non è possibile una roba vergognosa del genere. Questo cesso non lo raddrizzi più e chissà quanti anni ci vorranno a tornare competitivi. Qualcuno deve prendersi le sue responsabilità. 

Link to comment
Share on other sites

7 ore fa, Osrevinu ha scritto:

Albon squalificato. Nell'auto c'era meno di un litro di benzina.

Leclerc sotto investigazione intanto per aver rallentato eccessivamente in Q1.

Dell'impeding di Verstappen su Hamilton non hanno detto nulla.

Perez assolto per non aver rallentato sotto bandiere gialle.

Leclerc assolto

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, AmanteMercedes ha scritto:

Che spettacolo indegno stiamo offrendo. Anche oggi una sofferenza vedere la macchina che saltella come una cavalletta e fa una fatica mostruosa. Hamilton e Russell a mio avviso si potrebbero anche rifiutare di farse ciloccare in quel modo a 300 all'ora. Qualcuno si deve dimettere. Non è possibile una roba vergognosa del genere. Questo cesso non lo raddrizzi più e chissà quanti anni ci vorranno a tornare competitivi. Qualcuno deve prendersi le sue responsabilità. 

Guarda sono serio, ti dico che io al posto della FIA non permetterei a un pilota di guidare un'auto che zompetta in quel modo. Dopo 305km così scendi col cervello che suona come una salvadanaio agitato.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

A me Sainz non è mai piaciuto, mai, e l'ho sempre detto. Qui dentro, e in generale, si fa troppo presto a dare del "fenomeno" a Tizio o Caio, solo perché magari il compagno incappa in annate no o nella sfiga.

Al posto della Ferrari un pensiero a Gasly lo farei.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Sainz e' un ottimo 2' pilota che porta punti

Che poi goda di eccessivo favore della stampa ci puo' stare, cosi' come successo con ricciardo, altro pilota fin troppo osannato nella sua carriera

Edited by Mak
Link to comment
Share on other sites

13 minuti fa, Mak ha scritto:

Sainz e' un ottimo 2' pilota che porta punti

Che poi goda di eccessivo favore della stampa ci puo' stare, cosi' come successo con ricciardo, altro pilota fin troppo osannato nella sua carriera

Ricciardo mi sembra abbia dimostrato i suoi grandi numeri però, più di qualche podio qua e là.

 

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Ora ad esempio partirà la vulgata di Hamilton bollito perché Russell è lì terzo, della fortuna di fare la sosta sotto SC non si parlerà. Ecco che intendo quando dico che si emettono giudizi senza tenere conto di tutti i fattori.

Link to comment
Share on other sites

questi pseudo giornalai, compresi quelli che commentano, stanno ciarlando di "Mercedes tornata a vita" perché giudicano solo le posizioni e nient'altro, non seguono la gara oltre alla Ferrari.

Hamilton era a 20'' in 24 giri tipo, altro che tornata a vita.

non siamo al secondo al giro ma siamo lì.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...