Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Recommended Posts

sì ok, questo è il podio, ma senza la Safety Car c'era secondo Leclerc, spero l'abbiate tutti capito che Genè l'ha detto solo novantatre volte.

  • Like 1
  • Lol 2
Link to post
Share on other sites
  • Replies 346
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Ecco le "alte-luci" della competizione:   

Aspetterei a intonare il de profundis per Alonso alla seconda gara. Lui stesso ha detto che avrebbe dovuto ritrovare la condizione in qualche gp. Pioggia e circuito old style mi hanno fatto diver

Bello, ma meno di quando fu rimesso in pista dalla gru 

Posted Images

3 minuti fa, KingOfSpa ha scritto:

Comunque gran premio non significativo per dire chi effettivamente al momento è più in forma lato prestazione 

Sono d'accordo, perchè anche la gara è andata a momenti. Sul bagnato la Red Bull sembrava più in forma, come invece si asciugava la Mercedes andava meglio.

Come ho detto prima Verstappen ha vinto la gara essenzialmente con l'ottima partenza che ha fatto riuscendo a mettersi davanti, e riuscire a fregare Hamilton al via non è semplice, quindi tanto di cappello. Sarà molto tirata, tutto l'anno.

Link to post
Share on other sites

Cmq avrei preferito Hamilton la pagasse di più. Prima o poi la Mercedes torna la solita corazzata (secondo me più prima che poi), per un mondiale combattuto il più a lungo possibile sarebbe stato meglio un Hamilton almeno fuori dal podio

Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, sundance76 ha scritto:

So di non essere abituato a Sky, però dai, Vanzini e Valsecchi recitano, non possono essere spontanei... 

Hanno già detto che la Ferari sarebbe arrivata seconda sensa la saftey car?

Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, sundance76 ha scritto:

So di non essere abituato a Sky, però dai, Vanzini e Valsecchi recitano, non possono essere spontanei... 

io ho già sparato le mie teorie sul turismo in sud america.

Link to post
Share on other sites

Bene ma non Binotto: "Leclerc è arrivato all'uscita della seconda Rivazza senza sapere se c'era ripartenza lanciata o da fermo".

Ok.

  • Like 1
  • Lol 1
Link to post
Share on other sites

Complimenti a Verstappen

Tanto di cappello ad Hamilton che ha ricostruito la gara dopo un errore banale. 

Mi è piaciuta parecchio la gara di Norris

Buone le Ferrari, ma capisco che i commentatori di Sky siano ferraristi, ma avrebbero davvero potuto arrivare a podio?

Io non sono troppo "pro team order", per questo secondo me Norris avrebbe dovuto passare Ricciardo in pista, ma non alla "ciccio fatti da parte" datogli dal team. Poi non discuto ragione o torto, è solo una mia opinione.

Peccato per la vaccata di Perez che sostanzialmente gli ha precluso un possibile podio

Bravi Raikkonen ed Ocon per la zona punti

Onestamente la gara delle Alpha Tauri mi è sembrata indecifrabile, peccato per Tsunoda che era messo benino ma ha commesso qualche errore di troppo. Non capisco la gara di Gasly, ma comunque complimenti per l'8°piazza
 

Peccato per Giovinazzi che non stava andando male prima del problema ai freni.

Buono Alonso 11°

Secondo me nel crash di inizio gara non è Latifi che la ha persa, ma è stato un frutto della toccata con Mazepin.

Tra Russell e Bottas (nonostante Russell mi piaccia come pilota) in questo crash la colpa è totalmente di Russell, perchè Bottas non ha mosso il volante e George la ha lasciata scivolare un po' troppo. Poi, non avendo immagini chiare del camera car di Bottas non saprei dirvi, ma la sensazione è questa.

Link to post
Share on other sites

Bravo Verstappen e complimenti a lui però il protagonista della gara resta il DRS che è veramente una schifezza... :angry:

Grazie ancora ad Alonso per avercelo regalato dopo essere rimasto 40 giri dietro a Petrov :asd:

  • Like 1
  • Lol 1
Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Forza ha scritto:

Bravo Verstappen e complimenti a lui però il protagonista della gara resta il DRS che è veramente una schifezza... :angry:

Grazie ancora ad Alonso per avercelo regalato dopo essere rimasto 40 giri dietro a Petrov :asd:

Effettivamente ci siamo accorti tutti che una volta perso esce la superiorità/ l'inferiorità delle macchine

Link to post
Share on other sites

Russell: “Fra tutti i piloti esiste un gentleman agreement secondo il quale se c’è una vettura che ti sta superando con il DRS aperto tu non ti sposti all’ultimo momento. Gli ho preso la scia e poi, quando mi sono spostato a destra, lui si è mosso leggermente e sono dovuto andare sul bagnato. Già è una manovra molto pericolosa con il tracciato asciutto, figuriamoci con l’umido e su una pista molto stretta. E’ stato un incidente sfortunato, ma evitabile. Ovviamente ero molto incazzato e frustrato in quel momento. Stavo lottando per la nona posizione, una piazza che per lui non significa niente, ed ha fatto una mossa che faresti all’ultimo in caso di lotta per il successo all’ultimo giro. Mi chiedo perché abbia fatto una manovra del genere per la nona posizione. Forse se al posto mio ci fosse stato un altro pilota non l’avrebbe fatta. Mi è passato questo per la testa. Credo che quanto successo oggi sia un ottimo esempio per i commissari. Movimenti impercettibili possono generare incidenti enormi”.

formula-1-emilia-romagna-gp-20-2.jpg

Link to post
Share on other sites

Io spero che in questo campionato non risultino decisivi i punti arrivati dai giri veloci perchè sarebbe l'ennesima farsa visto che, a costo di essere ripetitivo, essendo questo il regolamento i giri veloci contano poco e niente. Avrebbe molto più senso dare punti alla pole position.

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, leopnd ha scritto:

Russell: “Fra tutti i piloti esiste un gentleman agreement secondo il quale se c’è una vettura che ti sta superando con il DRS aperto tu non ti sposti all’ultimo momento. Gli ho preso la scia e poi, quando mi sono spostato a destra, lui si è mosso leggermente e sono dovuto andare sul bagnato. Già è una manovra molto pericolosa con il tracciato asciutto, figuriamoci con l’umido e su una pista molto stretta. E’ stato un incidente sfortunato, ma evitabile. Ovviamente ero molto incazzato e frustrato in quel momento. Stavo lottando per la nona posizione, una piazza che per lui non significa niente, ed ha fatto una mossa che faresti all’ultimo in caso di lotta per il successo all’ultimo giro. Mi chiedo perché abbia fatto una manovra del genere per la nona posizione. Forse se al posto mio ci fosse stato un altro pilota non l’avrebbe fatta. Mi è passato questo per la testa. Credo che quanto successo oggi sia un ottimo esempio per i commissari. Movimenti impercettibili possono generare incidenti enormi”.

Vedo che Russell ancora non ha metabolizzato la cosa. Io questo movimento di Bottas non l'ho visto. Può anche esserci stato, ma in quelle condizioni tenere l'auto in pista non è semplice, un minimo movimento può aver causato il caos, ma non penso proprio sia stato volontario.

Wolff ha chiaramente detto che "Russell ha ancora molto da imparare".

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Gara non all'altezza della tradizione di Imola. Colpa di queste vetture e di queste regole del casso (DRS su tutte), certo. E ci tocca pure sentire da quel pi**a cubico del commentatore il pistolotto sulla presunta inutilità di cambiare  le regole perché "queste modifiche già funzionano, c'è molta più competizione..."  🤦‍♂️

Finché non si metteranno in testa che per ricreare vero spettacolo e selettività autentica tra protagonisti non bisogna massacrare le piste storiche e  nuovi tilkometri. ma far andare le auto meno e i piloti ( ovviamente quelli capaci di farlo) più veloci in curva cambierà poco... i giovani leoni alla tacco-punta-stop-and-go continueranno a sentirsi defraudati da sicure glorie perché penalizzati "ingiustamente" da sensori e regole che vietano, utile udite, dal trarre vantaggio dai tagli di pista ed i neo aviatori, per loro fortuna mancati grazie alle nuove tecnologie della sicurezza, (ma dove voleva passare se praticamente la traiettoria asciutta era da monorotaia?) come Russel si presenteranno all'interviste sotto effetto allucinogeno ( peyote, mescalina, chissà?) indignati, lamentando complotti e indicando colpevoli tra i disgraziati centrati senza sprezzo del ridicolo. Certo, Russel è un drago... ma ultimamente si è anche un poco montato la testa, eh... in pista non gira da solo ed i colleghi hai tutto il diritto di difendere la posizione. Non vedo l'ora di vederlo in Mercedes, con nuove regole (cioè senza il super missile) e affianco un ancora affamato Lewis Hamilton.

Obiettivamente, che campioni del calibro di Alonso e ( ma si, dai 😆 ) Vettel vadano in questo misero modo rispetto a cotanti compagni di squadra da la misura di questa F1 di melma.Se non hai il pacco, quello batterie s'intende, ed il feeling giusto col joypad di turno vai a ramengo ed in men che non si dica da asso diventi vecchio pirla 😄

Ma a Vanz Vanz e a Mr Uhauu piace così.

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Sono d'accordo con @Lotus: il punto di svolta epocale sarebbe davvero quello d rendere le vetture meno veloci in curva e questo lo si realizza alzando le macchine da terra come da anni dice @sundance76. A quel punto chi ha le palle di andare veloce ci andrà chi no cambierà mestiere.

Forse un po' troppo duro il giudizio su Russell ma oggi l'ha fatta davvero fuori dal vaso e vedo che continua ad insistere non rendendosi conto, spero sia l'effetto dell'adrenalina.

Poi vabbè tralasciamo ogni giudizio su DRmerdaS: oggi si è visto chiaramente quanto sia un meccanismo diabolico. Fin quando Leclerc poteva usarlo Hamilton non riusciva a passarlo perchè il suo DRS era annullato da quello di Leclerc, come Leclerc ha perso la possibilità di usufruire del marchingegno Hamilton è passato.

  • Like 3
Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Lotus ha scritto:

 

Obiettivamente, che campioni del calibro di Alonso e ( ma si, dai 😆 ) Vettel vadano in questo misero modo rispetto a cotanti compagni di squadra da la misura di questa F1 di melma.Se non hai il pacco, quello batterie s'intende, ed il feeling giusto col joypad di turno vai a ramengo ed in men che non si dica da asso diventi vecchio pirla 😄

Ma a Vanz Vanz e a Mr Uhauu piace così.

nel caso di Vettel è che è bollito, nel caso di Alonso è che si sa da decenni che se sei fuori dal giro e rientri non vai più. Ha voluto fare la magata e si rovina la reputazione. Oggi le ha prese stile Vandoorne con lui.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Ad un certo punto Vanzini non lo reggevo più per le cagate che sparava e sono stato tentato di mettere sulla Juve... lì almeno ti incazzi per l'evento non per il commento. :asd:

  • Lol 1
Link to post
Share on other sites

Fossi in Bottas e Russell comincerei a cercarmi alternative al secondo sedile Mercedes comunque. Il botto è il meno, incidente di gara con Russell che ha osato troppo e Bottas che è rimasto sulla linea di gara a dormire senza rendersi conto che l'altro arrivava al doppio della velocità dietro. Il problema semmai è che Russell è la terza / quarta volta che butta nel cesso una chiara occasione di fare punti. Oggi come detto non ha neanche tutte le colpe per l'incidente, però cazzo, corri per una squadra per la quale ogni punto è vitale, è stupido imbastire un sorpasso azzardato sul bagnato in questa maniera. La reazione successiva poi davvero pessima, così come le accuse a Bottas nel dopo gara.

Bottas da parte sua è stato imbarazzante tutto il weekend. Orrendo in qualifica, doppiato da Hamilton a neanche metà gara e passato da una Williams. Gli ha detto bene che Russell abbia deciso di strafare, se si fosse accontentato di seguirlo fino al traguardo sarebbe stato spernacchiato da qui a fine carriera.

  • Like 3
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...