Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Radio Paddock 2021


Osrevinu
 Share

Recommended Posts

5 ore fa, Mak ha scritto:

quanto sono costati ai propri team gli incidenti 2021. da Sky Deutschland:

1. Mick Schumacher (Haas) 4,212,500 euro
2. Charles Leclerc (Ferrari) 4,046,000
3. Max Verstappen (Red Bull) 3,889,000
4. Nicholas Latifi (Williams) 3,116,500
5. Valtteri Bottas (Mercedes) 2,713,500
6. Lance Stroll (Aston Martin) 2,686,000
7. Yuki Tsunoda (AlphaTauri) 2,606,500
8. Nikita Mazepin (Haas) 2,468,000
9. Kimi Raikkonen (Alfa Romeo) 1,950,000
10. George Russell (Williams) 1,845,000
11. Carlos Sainz (Ferrari) 1,756,000
12. Lando Norris (McLaren) 1,453,000
13. Lewis Hamilton (Mercedes) 1,235,000
14. Pierre Gasly (AlphaTauri) 1,113,000
15. Sergio Perez (Red Bull) 939,000
16. Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo) 854,000
17. Daniel Ricciardo (McLaren) 713,000
18. Sebastian Vettel (Aston Martin) 660,000
19. Fernando Alonso (Alpine) 315,000
20. Esteban Ocon (Alpine) 280,000

Non ricordo tanti incidenti di Leclerc o di particolarmente grossi. Come ci è arrivato a oltre 4 milioni

Link to comment
Share on other sites

38 minuti fa, Gioele Castagnetta ha scritto:

https://it.motorsport.com/f1/news/f1-mercedes-hamilton-non-si-ritira-ma-continua/6955529/ Non so da che fonte lo hanno preso o con che sicurezza lo dicono ma per Motorsport Hamilton continuerà, staremo a avedere

Visto che l'ha scritto Nugnes è probabile che se lo sia inventato.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

12 ore fa, Gioele Castagnetta ha scritto:

Infatti leggendo su F1 Passion tutti, Domenicali compreso, credono e sperano che non si ritiri. Comunque Hamilton non segue più nessuno su Instagram

Altra notizia che non ha molto fondamento. Gli account verificati (come quello di Hamilton) hanno la funzione di nascondere ai terzi le persone che si seguono. Ed è quello che presumo sia stato fatto con l'account di Hamilton. Anche perchè mettersi a togliere uno per uno settecento following non è una robetta che si fa in due minuti.

Comunque Nugnes è quello che nel 2019 scrisse che "alla prima frenata del filming day Vettel ha capito che la SF90 è buona"... invece era uno scaldabagno e Vettel appena sceso dalla macchina disse a tutti che quella monoposto "non aveva il culo", cioè praticamente il posteriore era una merda. Cioè con Nugnes siamo ai livelli di Maurizio Mosca col pendolino.

  • Lol 1
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Carlomm73 ha scritto:

Siamo quasi alla fine dell'anno e, probabilmente, qualcosa sarebbe già trapelato; adesso non ricordo esattamente, ma nel 2016 quando Rosberg diede l'annuncio?

Il 2 dicembre dopo aver vinto il titolo il 27 novembre.

Comunque aspetta ancora un po'... fino al 7 gennaio magari.

Link to comment
Share on other sites

Il 24/12/2021 at 11:31 , Osrevinu ha scritto:

Altra notizia che non ha molto fondamento. Gli account verificati (come quello di Hamilton) hanno la funzione di nascondere ai terzi le persone che si seguono. Ed è quello che presumo sia stato fatto con l'account di Hamilton. Anche perchè mettersi a togliere uno per uno settecento following non è una robetta che si fa in due minuti.

Comunque Nugnes è quello che nel 2019 scrisse che "alla prima frenata del filming day Vettel ha capito che la SF90 è buona"... invece era uno scaldabagno e Vettel appena sceso dalla macchina disse a tutti che quella monoposto "non aveva il culo", cioè praticamente il posteriore era una merda. Cioè con Nugnes siamo ai livelli di Maurizio Mosca col pendolino.

https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/ecclestone-convinto-hamilton-non-ritornera-f1-mercedes-2022-598684.html Persino TG5 ieri sera ha riportato le parole di Ecclestone

Link to comment
Share on other sites

Io mi sbilancio già da ora: la Red Bull farà una macchina da urlo. Hanno l'unico vero genio dell'aerodinamica in circolazione: Newey, e con un regolamento nuovo dove sarà facile infilarsi in buchi, buchini, buchetti e zone grigie Newey ci andrà a nozze.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Mak ha scritto:

Occhio a james key

Non a caso, da quando e' arrivato la mclaren ha svoltato

Diciamo che hanno rifatto la macchina in un anno in cui l'hanno rifatta solo loro e RedBull

McLaren costretta a fare il retrotreno perchè hanno cambiato la PU

Poi l'anno prossimo è tabula rasa

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

10 ore fa, Kitt ha scritto:

Perché c' era davvero qualche normodotato che pensasse che la macchina fosse irregolare o che la PU fosse profondamente più performante rispetto alle precedenti usate nel 2021?

 

Leggi i commenti di quando è stata squalificata in Brasile, oppure a qualcuno che ci batte a mazze citando cerchi forati, test illegali e cosi via

Link to comment
Share on other sites

TOMBAZIS (FIA): "

Credo che si assisterà progressivamente a una convergenza di valori con una maggiore variabilità di risultati. Non arriveremo a 10-12 vincitori diversi ma non ci sarà più un solo team a dominare. 

E comunque siamo pronti a modificare il regolamento nel caso in cui fallissimo l’obiettivo“.

Fonte: Gazzetta dello Sport.  

F1=carnevalata. 

Mi domando perché costruttori seri dovrebbero entrare con spese di centinaia di milioni quando la stessa Fia dice che è pronta in qualunque momento a cambiare il regolamento se qualcuno dovesse avere una buona idea.

 

 

 

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...