Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

leopnd
 Share

Recommended Posts

Stiamo stati abituati troppo bene quest'anno con delle gare spettacolari.

Grande Verstappen, quasi Gran Chelem.

Buon Hamilton non al 100% , Bottas lol

Un applauso gigante per la McLaren, terza nei costruttori dopo che pochi anni fa lottava con le Williams per le ultime file, così si ricostruisce una scuderia. E l'anno prossimo avranno i motori Mercedes, chissà...

La Ferrari che, ovviamente, canna la strategia, tutti pittano tranne loro, e infine doppiati da Mercedes e Red Bull, quelli contro cui dovevamo combattere, siamo in crisi profonda e la luce non sembra vedersi, paradossalmente credo che siamo messi peggio noi che la McLaren-Honda di qualche anno fa.

Nota a margine, da tifoso Ferrari spero che l'anno prossimo Vettel ci arrivi davanti tutti i weekend, se lo merita assolutamente.

Che rabbia Perez, quanto rode vederlo chiudere così probabilmente la sua ultima gara in F1. Helmut facci un piacere.

Comunque, fine anno, se volessi dare un voto alla stagione sarebbe 7.5/10
LM è riuscita a creare un calendario con corse su tracciati fantastici, dove abbiamo visto corse fantastiche, in un periodo dove anche solo disputare una gara sembrava impossibile.

Per le ragioni sopra sarebbe un 10/10, ma non va dimenticato il clamoroso flop in Australia ad inizio anno, col GP cancellato poco prima dell'inizio delle PL con tutta la gente fuori ai cancelli ad aspettare (quando poi era ovvia la necessità della cancellazione già qualche giorno prima), e che quest'anno la lotta mondiale non c'è stata.

A tal proposito, per il 2021 la vedo molto peggio: quasi scontato il n.8 per Hamilton, e si ritornerà al calendario classico. Speriamo che tra 23 gare (!) ce ne sia qualcuna decente.

  • Like 1
  • Love 1
Link to comment
Share on other sites

E se n'è andato anche quest'anno. Tutto sommato è stato un bel mondiale e le gare interessanti e avvicenti ci sono state.

Penso onestamente che bisogna fare tanti complimenti alla FIA e alla FOM che sono riuscite a mettere su un calendario in fretta e furia consentendo 17 appuntamenti e con misure di sicurezza tali che alla fine solo 2 piloti si sono presi il covid e qualche meccanico. Sentivo la Sangiorgio che diceva di aver fatto più di 100 tamponi.

Mi fa piacere per il terzo posto della McLaren nel costruttori e l'anno prossimo con Norris e Ricciardo sarà una bella coppia.

Sì chiude finalmente uno dei peggiori mondiali della storia della Ferrari e onestamente io la luce in fondo al tunnel non la vedo.

Gli up di quest'anno: Hamilton, Verstappen, Norris, Ricciardo, Russel, Raikkonen e Perez.

I down: Bottas, Stroll, Albon, Latifi, Giovinazzi.

 

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Carini quelli di Sky a cercare di tenere alto l'hype per l'anno prossimo, in realtà Mercedes potrebbe anche correre con questa macchina adattandola al regolamento e vincerebbe comunque. La cosa peggiore che probabilmente ci stanno lavorando già da inizio anno, e intanto chi insegue si ritrova con le mani legate, bella roba.

Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, Captain Blood ha scritto:

E ad oggi né Toto Wolff né Hamilton, sanno se poggeranno i rispettivi deretani sulle rispettive seggiole. Almeno a noi non è dato saperlo ancora, ma sarebbe clamoroso una loro uscita dal circus

Hamilton risulta nella entry list 2021 pubblicata dalla FIA, quindi la squadra l'ha iscritto a correre.

Onestamente penso che resteranno entrambi. Probabilmente per Lewis sarà l'ultimo anno e poi via tra Hollywood, le feste e la musica. Il prossimo 7 gennaio compirà 36 anni e ci sono giovani agguerriti alla porta.

Link to comment
Share on other sites

Onestamente a livello di gerarchie penso che cambierà poco per il prossimo anno. La Mercedes parte da una base solidissima e sicuramente hanno iniziato a lavorare alla macchina già d'estate visto il vantaggio enorme che hanno sugli altri. La Red Bull continuerà ad essere lì e per la Ferrari prevedo un'altra annata di passione. Il prossimo è un chiarissimo anno di transizione, stanno tutti lì ad aspettare il cambio delle regole.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Io non mi sono sottratto alle critiche a Vettel, ma quando c'era da farne. Continuo a ritenere che i mondiali 2017 e 2018 li abbia buttati lui con errori da principiante. La Ferrari quei due anni era lì lì con la Mercedes e più attenzione da parte sua avrebbe potuto fare la differenza.

Ma allo stesso tempo non ho nessun timore a dire che le critiche degli ultimi due anni sono in larga parte ingiustificate. La Ferrari delle ultime due stagioni ha fatto pena e non penso che Vettel avrebbe potuto fare di più di quello che ha fatto.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Osrevinu ha scritto:

Onestamente a livello di gerarchie penso che cambierà poco per il prossimo anno. La Mercedes parte da una base solidissima e sicuramente hanno iniziato a lavorare alla macchina già d'estate visto il vantaggio enorme che hanno sugli altri. La Red Bull continuerà ad essere lì e per la Ferrari prevedo un'altra annata di passione. Il prossimo è un chiarissimo anno di transizione, stanno tutti lì ad aspettare il cambio delle regole.

Che bellezza.

Link to comment
Share on other sites

Terzo posto nel costruttori per McLaren! Ancora non ci credo. Per chi fosse interessato, nel topic dedicato alla MCL 35, una mia personale analisi a proposito (non la riporto qui che è troppo lunga).

Comunque questa pista è di una noia davvero rara. 

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...