Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Recommended Posts

In questo momento, sundance76 ha scritto:

Forse il jersey non è così assurdo rispetto al rail metallico. Quello che mi preoccupa sono le estremità del rail rimanente.

L'unica è per evitare che la vettura si incastri come appena successo, ma potrebbe implicare una decelerazione anche peggiore nel caso di impatto frontale...

Link to post
Share on other sites
  • Replies 298
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Proprio qui sta il punto. Anziché far commentare e analizzare gli eventi da chi ha competenze superiori alla media viene chiamato uno che fa le stesse osservazioni che può fare l'uomo della strada. E

John Love in Sudafrica '71.

Ma in generale leggevo qua e là di commenti che a me paiono assurdi ma che probabilmente riflettono la sensibilità e l'atteggiamento attuale verso il Motorsport e la componente del rischio: "non dovev

Posted Images

4 minuti fa, RC77 ha scritto:

L'unica è per evitare che la vettura si incastri come appena successo, ma potrebbe implicare una decelerazione anche peggiore nel caso di impatto frontale...

Sì, ma si va per il male minore.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
1 minute ago, RC77 said:

L'unica è per evitare che la vettura si incastri come appena successo, ma potrebbe implicare una decelerazione anche peggiore nel caso di impatto frontale...

Safety barriers troppo costose?

Link to post
Share on other sites
In questo momento, leopnd ha scritto:

Safety barriers troppo costose?

In un circuito che sta in un posto dove pianti una canna abbastanza lunga nella sabbia e spunta fuori petrolio ?   Non voglio crederci...

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
2 minutes ago, RC77 said:

L'unica è per evitare che la vettura si incastri come appena successo, ma potrebbe implicare una decelerazione anche peggiore nel caso di impatto frontale...

no, la decelerazione è stata tremenda proprio perché la macchina si è incastrata, torcendosi e rompendosi in due. Col jersey rischi di rimbalzare verso la pista..

  • Like 3
Link to post
Share on other sites

Comunque un incidente dalla dinamica cosi' imprevista e' difficile da prevedere. 

Lo spostamento da sx a dx tagliando la pista

A monza da lesmo 2 fino alla ascari il rail e' lo stesso (forse su 2 file)

E' vero che c'e' meno spazio e quindi gli angoli di impatto sarebbero teoricamente migliori

Edited by Mak
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

E cmq il fatto che l'auto si sia spezzata con l'anteriore impuntato nel rail ha dissipato un sacco di energia cinetica, quindi e' stato un bene per l'urto. 

E' stato un male xche' poi si e' incendiato tutto

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, Nameless Hero ha scritto:

continuo a non notare questa differenza.

io penso che semplicemente non abbia pensato alla possibilità di un'altra macchina lì accanto.

Anche...si sposta per passare le auto davanti non considerando Kvjat

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Nameless Hero ha scritto:

incredibile la ricorrenza della scarpa mancante comunque..

In tutti i grandi incidenti le scarpe non ho mai capito perché volano via.

Anni fa un mio amico, che ci lasciò la pelle, ebbe uno schianto in moto e le scarpe le trovarono 50 metri più distanti.

Link to post
Share on other sites

San Dallara, Santo Halo (dopo oggi direi che le residue lamentele sul dispositivo si azzerano totalmente... Senza Halo finiva peggio di Koinigg...) e tutta un'altra serie di santi. 

Grosjean è sceso letteralmente all'inferno ed è risalito. Non so a quale dio o a quale entità creda il pilota francese, ma credo che per lui sia il giorno giusto per ringraziarlo. Oltre ovviamente a ringraziare l'incredibile livello di sicurezza raggiunto dalle vetture, che hanno permesso ad un pilota di uscire quasi incolume da quel crash apocalittico. Ma dopo aver visto ciò che resta di quella che fino a qualche secondo prima era una macchina di F1, penso che sia servito anche l'incedere di qualche entità metafisica o chi per lei... 

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, sundance76 ha scritto:

Forse il jersey non è così assurdo rispetto al rail metallico. Quello che mi preoccupa sono le estremità del rail rimanente.

Potrebbero mettere una bandiera gialla fissa come a Montecarlo 81 quando.il tunnel era bagnato per l'incidendio all'hotel del Loews

Link to post
Share on other sites

Comunque fu incredibile anche Regazzoni indenne a Monaco F3 nel 1968. La testa era più alta del guard-rail, ma incredibilmente passò sotto e ancora oggi, guardando le immagini del prima e del dopo, non si capisce come abbia fatto.

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
Just now, Osrevinu said:

L'halo farà pure schifo da vedere, anzi fa schifo, ma oggi ha salvato la vita a Grosjean. È l'halo che sfonda il guardrail, senza la macchina rimaneva lì incastrata.

...e come ha ben precisato il buon TK, non è una corsa estetica ma di sicurezza...

Link to post
Share on other sites
1 minute ago, sundance76 said:

Comunque fu incredibile anche Regazzoni indenne a Monaco F3 nel 1968. La testa era più alta del guard-rail, ma incredibilmente passò sotto e ancora oggi, guardando le immagini del prima e del dopo, non si capisce come abbia fatto.

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...