Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Recommended Posts

In questo momento, Nemo981 ha scritto:

Ma se la rossa va parecchio più forte, con prestazioni così vicine nel gruppone in q2 pochi potranno permettersi di non usarla.

Però in gara fai 5 giri e vai ai box. 

Link to post
Share on other sites
  • Replies 423
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Sticazzi!!! Dovevano aspettare il mondiale FIA se volevano essere riconosciuti! ora è come se non fossero mai avvenuti. Li hanno messi su Instagram? l'hanno fatto un video su tiktok? la ferr

la Rai poteva essere poco competente, poteva avere Mazzoni che non riconosceva i piloti, ma il massimo dello schifo si aveva giusto con le richieste di inquadrare di più la Ferrari, che vabbè era tris

Il che è indicativo di che razza di gentaglia hanno cresciuto i media negli ultimi 20 anni almeno.  La scuola Guido Meda (ovvero chi tifo io telecronista è dio, alla faccia dell'obiettività giorn

Posted Images

10 minuti fa, Nemo981 ha scritto:

Ma se la rossa va parecchio più forte, con prestazioni così vicine nel gruppone in q2 pochi potranno permettersi di non usarla.

Ma possono anche usarla nel Q2 vuol dire che fanno due o tre soste. Non è la fine del mondo. È una pagliacciata, ma non un qualcosa a cui non si può rimediare.

Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Nemo981 ha scritto:

in effetti 5 giri dovrebbero reggerli dai:asd:

Mi immagino già l'undercut di Bottas su Hamilton al terzo giro invece che al quinto :o

:lol:

  • Lol 1
Link to post
Share on other sites
In questo momento, Osrevinu ha scritto:

Può essere che venga a piovere e non le usano proprio.

Credo sia la speranza di Pirelli stessa dopo le scene di oggi...

Link to post
Share on other sites

La vedo brutta per Vettel. Non ama vetture "leggere", sottosterzanti, da anticipare nelle reazioni, Leclerc invece ci sguazza. Lo si vedeva già con la macchina dello scorso anno, lo si è visto ancora di più oggi. Se la direzione presa è quella di ricreare una sf90 con assetti radicali sulla 1000 (e tolta Barcellona , per i prossimi gp fino a portimao ci può stare), mi sa che il tedesco si deprimerà ancora di più

Edited by Nemo981
Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Nemo981 ha scritto:

La vedo brutta per Vettel. Non ama vetture "leggere", sottosterzanti, da anticipare nelle reazioni, Leclerc invece ci sguazza. Lo si vedeva già con la macchina dello scorso anno, lo si è visto ancora di più oggi. Se la direzione presa è quella di ricreare una sf90 con assetti radicali sulla 1000 (e tolta Barcellona , per i prossimi gp fino a portimao ci può stare), mi sa che il tedesco si deprimerà ancora di più

Ma Vettel è stato silurato prima ancora che la stagione partisse, a che pro la Ferrari dovrebbe arrabattarsi su di lui? Lo usano come cavia.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, djbill ha scritto:

Vettel è stato licenziato prima dell'inizio del campionato. Sarebbe da suicidio sviluppare la macchina su un pilota in sicura uscita dal team.

Ecco, appunto.

Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, Nemo981 ha scritto:

E se la chiude qua, di chiudere malissimo la carriera

Le possibilità non mancano ma bisogna vedere se si concretizzano...

Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, djbill ha scritto:

Le possibilità non mancano ma bisogna vedere se si concretizzano...

Ma io vorrei capire dove va. Alla Mercedes? Non credo proprio, hanno Hamilton, se lo tengono stretto e Bottas che è molto aziendalista e non rompe le palle. Alla Red Bull? C'è Verstappen e Vettel è andato al manicomio con Leclerc figuriamoci con Max.

Che altro resta? Io non credo che Vettel accetti una macchina da terza/quarta forza solo per starci, piuttosto se ne va.

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Ayrton4ever ha scritto:

L'imprevedibilità non la crei con queste baggianate.

basterebbe evitare di avere un regolamento dove chi azzecca il primo progetto tecnico vince a cascata i 25 mondiali successivi senza che possa succedere niente

ed evito di parlare di test, drs, parco chiuso e gare sotto la pioggia

Ah non dirlo a me.    Io concordo.

Sono FIA e LM che invece non hanno ancora capito che imprevedibilità non è incasinare la vita alla gente con situazioni che il regolamento stesso ti impedisce perfino di gestire correttamente (tipo l'assurdità del non poter toccare le vetture dopo le Qualifiche qualsiasi cosa succeda).

E non hanno ancora capito che un campionato non sarà MAI combattuto se a chi è indietro viene impedito di sviiluppare il mezzo e di correggerne i difetti. 
E invece niente... è tutto un fiorire di irragionevoli blocchi di sviluppo, follie come tetti al budget  e tentativi di scelte irrazionali come componenti unificate uguali per tutti.

  • Like 3
Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Osrevinu ha scritto:

Che altro resta? Io non credo che Vettel accetti una macchina da terza/quarta forza solo per starci, piuttosto se ne va.

Red Bull non la scarterei, a quanto parte si stanno muovendo ufficialmente. Potrebbe esserci anche la Racing Point futura Aston Martin che pur con tutte le sue eccezioni farebbe comodo un pilota come Vettel andando a sacrificare Perez. 

Voglio metterci anche la Mercedes che completerebbe l'opera di vincere un mondiale coi pezzi scartati dalla Ferrari :asd: 

Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Osrevinu ha scritto:

Vettel alla Red Bull con Verstappen non resiste tre gare.

Avrebbe una macchina migliore della Ferrari e farebbe sicuramente meglio di Albon, Gasly e Kvyat.

Link to post
Share on other sites
7 hours ago, Osrevinu said:

Tanto per dire, su Sky UK ci sono al commento Croft e Brundle che si collegano spesso in diretta con i team principal ai muretti!!! Spesso c'è Horner. Per non parlare delle analisi post-gara.

Ted Kravitz è un premio Nobel per sta "ciurma" italiana. Karun Chandhok batte Mark Genè 10:0.  Poi hanno i vari Button, Hill, Herbert, Davison, Rosberg, ma di che vogliamo parlare? E per finire, la Masolin vs Rachel Brookes? Vince di gambe ma non di servizio...

6 hours ago, Ayrton4ever said:

 gare sotto la pioggia

Ah, ma esistono?

Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Osrevinu ha scritto:

Ma io vorrei capire dove va. Alla Mercedes? Non credo proprio, hanno Hamilton, se lo tengono stretto e Bottas che è molto aziendalista e non rompe le palle. Alla Red Bull? C'è Verstappen e Vettel è andato al manicomio con Leclerc figuriamoci con Max.

Che altro resta? Io non credo che Vettel accetti una macchina da terza/quarta forza solo per starci, piuttosto se ne va.

Non sottovaluterei la voglia di riscattarsi dopo un annus horribilis (in realtà più di uno) e il potere degli sghei. Una Aston Martin da podio potrebbe essere un buon approdo di fine carriera. Non penso invece vada a farsi massacrare da max, a meno che non maturi l'atarassica placidità di un Raikkonen in pochi mesi.

8 ore fa, djbill ha scritto:

Voglio metterci anche la Mercedes che completerebbe l'opera di vincere un mondiale coi pezzi scartati dalla Ferrari :asd: 

:asd:

 

Scherzi a parte, rivorrei un Ecclestone o mosley che se non possono azzoppare la Mercedes almeno la obbligano a prendersi in casa un pilota capace di imbastire una specie di lotta per il titolo, vista la siderale superiorità

Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Osrevinu ha scritto:

 

Il servizio Rai, pur con tutti i suoi difetti, era anni luce avanti. Mazzoni pure era ferrarista, ma sapeva essere obiettivo. Poi avevano Piola e soprattutto l'ing. Bruno!!! Cioè a Sky non hanno un ingegnere che fa un'analisi tecnica durante la gara!!!

Però ricordo bene le prese per il cxlo del servizio RAI su questo forum...

La F1 sta morendo lentamente, se piove si parte con SC, se piove troppo forte si sospende la gara, se ci si ferma in pista in zona sicura..sempre SC. Fateci un campionato delle SC sarebbe il più divertente degli ultimi anni

Link to post
Share on other sites

Sono anni che "sta morendo", che altre categorie sono migliori e bla bla bla

Ed intanto i thread più frequentanti e discussi sono proprio quelli della derelitta F1 

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, Michelone70 ha scritto:

Però ricordo bene le prese per il cxlo del servizio RAI su questo forum...

Esattamente, meglio non fare riletture storiche di telecronache del passato. È corretto dire che la RAI era pro-Ferrari in un modo assurdo, è corretto dire che Sky fa un servizio sottotono rispetto alle possibilità ed aspettative di una pay-tv.

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



  • Upcoming Events

  • Similar Content

    • By Osrevinu
      Gran Premio Del Made In Italy E Dell'Emilia Romagna 2021

      http://www.autodromoimola.it/
    • By sundance76
      Il titolo sembra provocatorio, ma non lo è, a beneficio dei più giovani (e curiosi).
      Probabilmente non tutti sanno che l'attuale Campionato di F1 inizia proprio nel 1981, anno in cui fu istituito il "FIA F1 World Championship" che mette in palio due titoli mondiali: il "Mondiale Piloti F1" e il "Mondiale Costruttori F1" (attenzione alla dicitura "F1").

      Dal 1950 al 1980 si chiamava solo "World Championship for Drivers" cioè "Mondiale Piloti" (o Con-d-u-ttori, cioè corridori) e non prevedeva il nome "F1" nella dicitura ufficiale, perchè in tutto l'intero automobilismo era l'unico Titolo Mondiale riservato ai Piloti, e poteva essere assegnato anche tramite macchine diverse dalle F1.
      Infatti nel 1952 e 1953 il Mondiale Piloti fu assegnato per mezzo di macchine di F2, e per 11 anni anche la Indy 500 concorreva al punteggio, nonostante i suoi regolamenti tecnici differenti, rispondenti alla F. USAC, e fino ai primi anni '70 gli organizzatori, se mancava il numero minimo di macchine, potevano ammettere sulla griglia anche le F2.
      Inoltre dal 1958 al 1980 il riconoscimento per i team era solo una "Coppa Internazionale Costruttori", non un Mondiale (il vero Mondiale Marche fino al 1980 era assegnato con le biposto del Campionato Sport-Prototipi, che a sua volta non prevedeva un titolo piloti). Non esistevano ancora i Mondiali Rally, Turismo, ecc. ecc.

      Nel 1980 la FIA-FISA, dopo una tregua durante la guerra con la FOCA (squadre inglesi), affermò ufficialmente che il torneo iniziato nel 1950 chiamato "Mondiale Conduttori (cioè Piloti)" e la "Coppa Internazionale Costruttori" erano letteralmente "suppressed", e nasceva il "FIA F1 World Championship" che metteva in palio appunto due nuovi titoli, il "Mondiale F1 Piloti" e il "Mondiale F1 Costruttori" divenuto vero titolo Mondiale e non più una semplice Coppa Internazionale come era prima...

      Dal "libro giallo" della FIA 1981:

      GENERAL REGULATIONS 

      1 -- In application of the decisions taken during the FIA Rio Congress of 15th April 1980, the FISA is organising the new FIA Formula 1 World Championship from 1st January 1981. As a result, the old World Championship for Drivers is suppressed. 

      2 -- The new Formula 1 World Championship, which is the property of the FIA, will have 2 World Championship titles, one for Drivers and one for Constructors." 



      Capite? Dal 1981 la dizione "F1" entra obbligatoriamente nella titolazione, assieme a "FIA", per rimarcare che dal 1981 la proprietà del Campionato è della FIA.

      Ovviamente la FIA mantenne un solidissimo legame col precedente "Mondiale Piloti" durato fino al 1980, così si continuò a correre con gli stessi regolamenti, le stesse auto, le stesse piste, e i bonus acquisiti nell'80 valevano anche per l'81. E anche sulla Coppa di Campione a fine stagione c'erano ancora tutti i nomi degli iridati precedenti al 1981.

      E' un pò come accadde tra il 1949 e il 1950: venne istituito il "Mondiale Piloti" (senza la dicitura ufficiale "F1" che designava solo il regolamento tecnico delle monoposto della categoria massima in circuito) ma si continuò a correre con le stesse macchine, piste e regolamenti che c'erano nel 1949, anzi, quasi gli stessi del 1938-39, visto che l'Alfetta campione nel 50-51 era la stessa che nel '38 correva nella categoria cadetta.

      Implicazioni pratiche ce ne sono poche, ma teoricamente ci possiamo sbizzarrire:

      - Ascari è sì il primo "Campione del Mondo Piloti" della Ferrari, ma non è "campione iridato di F1" perchè nel 52-53 correva con le F2.

      - Fangio potrebbe essere il primo Campione del Mondo con vetture di F1 della Ferrari, ma ci sono dispute perchè la sua D50 era in realtà una Lancia modificata.

      - Allora potrebbero esserlo Hawthorn nel '58 e tutti gli altri fino a Scheckter nel '79: sì, ma come detto, il loro titolo mondiale non aveva la dicitura ufficiale "F1" nella titolazione. Essi erano semplicemente "Campioni del Mondo Piloti", seppur eletti con macchine di F1.

      - Quindi Piquet nell'81 è il primo "Campione del Mondo Piloti F1 della FIA" così come la Williams è la prima marca "Campione del Mondo Costruttori F1 della FIA".

      - Schumacher diviene così il primo esplicito "Campione del Mondo Piloti F1 della FIA" con la Ferrari.

      - i veri Campionati MONDIALI Costruttori si contano dal 1981, quindi ad esempio la Ferrari ne assomma 10, più altre 6 Coppe Costruttori dal 1958 al 1980... 

      - Niki Lauda diviene quindi l'unico ad aver vinto sia il vecchio "Mondiale Conduttori", sia il nuovo "Mondiale F1 della FIA".

      Divertente, no?
    • By leopnd
      Japanese Super Formula Championship Rd. 7



      www.fsw.tv
  • Popular Contributors

×
×
  • Create New...