Jump to content
P300

Ferrari, il fondo del barile

Recommended Posts

Io vedo delle spaventose similitudini con l'inizio degli anni 90.  Magari ricorderò male e chi c'era può smentirmi, ma anche allora regnava il caos completo: teste che saltavano a ripetizione; progetti sbagliati; contrasti interni molto forti; ecc... Ad un certo punto si arrivò persino a dire che la Ferrari come squadra potesse ritirarsi e rimanere solo come fornitrice di motori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io credo che, almeno per il momento, la situazione sia un po' migliore rispetto all'inizio degli anni '90, ma solo perché il picco della crisi non credo che sia stato ancora raggiunto.

Credo che il cataclisma coinciderà con la doppia di Silverstone.  Mi aspetto uno sprofondo rosso nel vero senso della parola senza motore e con una macchina che è nervosa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Silverstone è il primo appuntamento tecnico vero dell'anno, poi c'è Barcellona. Due piste e tre gare dove la debacle rischia di essere totale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io continuo a ipotizzare le gomme speciali. :asd: 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah...premesso che l'anno deve ancora finire,  io non penso proprio che Ferrari possa proseguire a lungo con questa "crisi". Per sua natura, per il seguito che ha, Ferrari non può fare per troppo tempo la fine che ha fatto la McLaren post 2012. Io sono più che convinto che, come il buon grafico postato più sopra mostra ampiamente, "magicamente", qualche gara Ferrari la vincerà anche quest'anno.

In fondo, dal punto di vista delle dirigenza, serve davvero che Ferrari vinca? Tanto prende un pacco di soldi a prescindere a fine anno. La cosa importante, secondo me, è che Ferrari appaia essere in lotta. Che vinca o meno il campionato, fa poca differenza per la dirigenza, mi pare di capire. Ma che sembri lottare ogni anno per il campionato, è di vitale importanza per la F1. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alla fine è la stessa cosa che ha detto Todt... ehm, Wolff... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Sikander ha scritto:

Mah...premesso che l'anno deve ancora finire,  io non penso proprio che Ferrari possa proseguire a lungo con questa "crisi". Per sua natura, per il seguito che ha, Ferrari non può fare per troppo tempo la fine che ha fatto la McLaren post 2012. Io sono più che convinto che, come il buon grafico postato più sopra mostra ampiamente, "magicamente", qualche gara Ferrari la vincerà anche quest'anno.

In fondo, dal punto di vista delle dirigenza, serve davvero che Ferrari vinca? Tanto prende un pacco di soldi a prescindere a fine anno. La cosa importante, secondo me, è che Ferrari appaia essere in lotta. Che vinca o meno il campionato, fa poca differenza per la dirigenza, mi pare di capire. Ma che sembri lottare ogni anno per il campionato, è di vitale importanza per la F1. 

Basta fare come Silverstone 2011, ma stavolta è molto più complicato

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
8 minuti fa, Ferrari F1 ha scritto:

 

Boh in realtà bomba fino a un certo punto.  È tutto troppo mirato (in senso buono... no "Gombloddo" :D ) perché non ci sia stata un imbeccata da qualche insider parecchio addentro alle segrete cose della PU di Maranello. 

Edited by RC77

Share this post


Link to post
Share on other sites
49 minuti fa, RC77 ha scritto:

Boh in realtà bomba fino a un certo punto.  È tutto troppo mirato (in senso buono... no "Gombloddo" :D ) perché non ci sia stata un imbeccata da qualche insider parecchio addentro alle segrete cose della PU di Maranello. 

Mancano troppi pezzi all'articolo... tra team antagonista e gola profonda, sembra quasi vogliano spostare l'attenzione dai veri problemi.

 

Poi la FIA è quella che controlla l'olio in qualifica, gli specchietti a Monaco e non la RP di quest'anno...

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma poveri... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutte stronzate. La verità è molto più semplice: non ne indovinano una da anni.

La chiusura è da "Oggi le comiche": "La speranza della Ferrari è che la Federazione possa fare giustizia" :asd:

Cioè i ladri che vanno alla polizia e denunciano di essere stati derubati! Avevano un motore che, ormai è chiaro, era illegale. Di che si lamentano?

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, Osrevinu ha scritto:

Tutte stronzate. La verità è molto più semplice: non ne indovinano una da anni.

Così come quella del telaio progettato per un motore più potente. Era una stronzata ai tempi della McLaren-Honda, figuriamoci nel 2020 per la Ferrari...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
1 ora fa, djbill ha scritto:

Mancano troppi pezzi all'articolo... tra team antagonista e gola profonda, sembra quasi vogliano spostare l'attenzione dai veri problemi.

 

Poi la FIA è quella che controlla l'olio in qualifica, gli specchietti a Monaco e non la RP di quest'anno...

Beh che l'articolo in se possa essere un tentativo maldestro di difesa d'ufficio della "Real Casa" (peraltro classico dei pennivendoli nostrani) ci può pure stare. 

Questo però non toglie che per far partire l'indagine fosse indispensabile che qualcuno da dentro parlasse, quindi l'eventuale esistenza di una "talpa" per me è una NON notizia.

Cmq dopo i disastri delle prime gare e dopo le probabili definitive mazzate che arriveranno a Silverstone e Spagna direi che c'è poco da spostare l'attenzione, visto che il disastro è palese.
Al massimo l'unica cosa che si potrebbe voler insabbiare è la totale apatia e mancanza di reattività della proprietà, ma tanto a parte noi appassionati nei forum, nei media questa cosa non viene quasi accennata, guai a disturbare il sovrano Elkann...

Edited by RC77

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Ferrari è passata dal 2017 quando faceva letteralmente scuola portando un disegno nuovo delle pance che hanno copiato tutti al 2019 dove bara per non vincere. Qualcosa deve essere andato storto nel frattempo :asd: 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, RC77 ha scritto:

Beh che l'articolo in se possa essere un tentativo maldestro di difesa d'ufficio della "Real Casa" (peraltro classico dei pennivendoli nostrani) ci può pure stare. 

Questo però non toglie che per far partire l'indagine fosse indispensabile che qualcuno da dentro parlasse, quindi l'eventuale esistenza di una "talpa" per me è una NON notizia.

Cmq dopo i disastri delle prime gare e dopo le probabili definitive mazzate che arriveranno a Silverstone e Spagna direi che c'è poco da spostare l'attenzione, visto che il disastro è palese.
Al massimo l'unica cosa che si potrebbe voler insabbiare è la totale apatia e mancanza di reattività della proprietà, ma tanto a parte noi appassionati nei forum, nei media questa cosa non viene quasi accennata, guai a disturbare il sovrano Elkann...

Ma dove sta la novità? Quella che Terruzzi vende come bombshell news è una non-notizia. Come faceva la Ferrari a sapere del mass dumper Renault? Come facevano a sapere del terzo pedale McLaren? È ovvio che qualcuno fa la spia o magari capita che durante le verifiche tecniche appaiano elementi che ictu oculi sembrano legali ma poi ingegneri avversari più capaci dei delegati tecnici FIA sanno decifrare meglio e partono i reclami.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

  • Like 1
  • Lol 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, Ferrari F1 said:

Non capisco perchè "bomba" :nonso: Se sei un top team è naturale andare al limite e anche un po' oltre il regolamento. Ed è altrettanto naturale che siano i tuoi avversari a cercare ogni modo per coglierti con le mani nella marmellata.

Ovviamente non ho le prove di questa ipotesi, ma io l'avevo già detto e ne resto convinto: l'accordo è segreto non perchè non si vuol far sapere che la Ferrari era irregolare, perchè in fondo tutte le squadre hanno i loro scheletri nell'armadio, ma perchè il motore è stato usato come merce di scambio per qualcos'altro. E' il qualcos'altro che deve rimanere segreto.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Osrevinu ha scritto:

Tutte stronzate. La verità è molto più semplice: non ne indovinano una da anni.

La chiusura è da "Oggi le comiche": "La speranza della Ferrari è che la Federazione possa fare giustizia" :asd:

Cioè i ladri che vanno alla polizia e denunciano di essere stati derubati! Avevano un motore che, ormai è chiaro, era illegale. Di che si lamentano?

Faccio una premessa, sono Ferrarista, anche se cerco di essere il più obiettivo possibile incosciamente tenderò sempre a cercare una spiegazione che tenda più al rosso, me ne rendo conto ma non posso farci niente.

Questo però lo possiamo solo supporre dato il calo di velocità mostrato in questi 3 gran premi, non c'è mai stata una dichiarazione di illegalità della PU 2019.

Secondo me nel 2019 la PU non è che fosse così tanto avanti come gli avversari volessero far credere (questo l'ho sempre pensato), la macchina dell'anno scorso aveva poco carico ma era molto efficente, quindi anche con un poco di potenza in più si riusciva a fare ottime velocità di punta. In più sicuramente la MB ad un certo punto ha tirato i remi in barca.

In fondo la velocità di punta è il frutto di "Potenza PU" + "Efficenza aerodinamica", a meno che non si faccia parte del team, da fuori è difficile quantificare in proporzione il contributo dei due elementi.

Siamo sicuri che il deficit di velocità sul dritto di quest'anno sia imputabile tutto alla PU? Infondo la SF1000 pare abbia delle vele al posto delle pance e una trazione di merda, oltre a questo potrebberò anche esserci problemi di affidabilità che costringono a castrare il motore, cosa che poteva essere successa anche agli avversari l'anno scorso.

Una cosa è sicura, la SF1000 è una macchina totalmente cannata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Nel paddock circola da parecchio la voce che a mettere la pulce nell'orecchio agli avversari sul sistema usato dai motori ferrari sia stato ingenuamente il papa' di vettel

 

Lamentandosi del trattamente riservato al figlio si e' lasciato scappare qualcosa di troppo

Edited by Mak

Share this post


Link to post
Share on other sites

image16-1200x675.jpg

 

Onestamente ci credo meno di zero, su 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, giovanesaggio ha scritto:

Non capisco perchè "bomba" :nonso: Se sei un top team è naturale andare al limite e anche un po' oltre il regolamento. Ed è altrettanto naturale che siano i tuoi avversari a cercare ogni modo per coglierti con le mani nella marmellata.

Ovviamente non ho le prove di questa ipotesi, ma io l'avevo già detto e ne resto convinto: l'accordo è segreto non perchè non si vuol far sapere che la Ferrari era irregolare, perchè in fondo tutte le squadre hanno i loro scheletri nell'armadio, ma perchè il motore è stato usato come merce di scambio per qualcos'altro. E' il qualcos'altro che deve rimanere segreto.

Io non credo. Anzi credo che la segretezza stia proprio nell'illegalità del motore e la merce di scambio è la Ferrari che se ne sta buona e non rompe le palle a FIA e Liberty Media, tant'è che Binotto da settimane dice che sono "prontissimi" a firmare il nuovo patto della concordia, quando invece gli altri anni c'era da negoziare.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
34 minuti fa, Osrevinu ha scritto:

Io non credo. Anzi credo che la segretezza stia proprio nell'illegalità del motore e la merce di scambio è la Ferrari che se ne sta buona e non rompe le palle a FIA e Liberty Media, tant'è che Binotto da settimane dice che sono "prontissimi" a firmare il nuovo patto della concordia, quando invece gli altri anni c'era da negoziare.

A me questo lascia dei dubbi però.  Voglio dire, per non avere una eventuale squalifica, tutte le vittorie 2019 tolte, magari anche fossero zero punti in classifica costruttori tu accetti un accordo capestro che ti devasta per almeno 2 stagioni consecutive?

Oltretutto senza nemmeno provare a lottare in tutte le sedi ?  ( se pure non ti fidi del tribunale di appelo FIA esiste anche il TAS che è un tribunale indipendente esterno alle federazioni)

Per non aprlare del fatto che se ci sono davvero questioni di proprietà intellettuali in ballo questa è roba da tribunali ordinari....

Edited by RC77

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minutes ago, Osrevinu said:

Io non credo. Anzi credo che la segretezza stia proprio nell'illegalità del motore e la merce di scambio è la Ferrari che se ne sta buona e non rompe le palle a FIA e Liberty Media, tant'è che Binotto da settimane dice che sono "prontissimi" a firmare il nuovo patto della concordia, quando invece gli altri anni c'era da negoziare.

Beh, ma il segreto dov'è? Nel momento stesso in cui dici che c'è stato un accordo segreto sul motore stai di fatto ammettendo che qualcosa che non andava c'era (o, in ogni caso, qualcosa che è cambiato).

Il patto della concordia credo che sia parte dello scambio, così come qualcosa sui regolamenti futuri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...