Jump to content
Sign in to follow this  
P300

F1 | Mercedes spiega come "leggere" i dati dei test

Recommended Posts


"Sono circa trecento le persone impiegate nella costruzione e preparazione delle macchine. A capo dell'intera organizzazione è preposto il Direttore Max Sailer, ex campione e ora Direttore Tecnico Generale.. sotto di lui Rudolf Uhlenhaut.. e Alfred Neubauer..

Verso metà stagione quando ormai sono chiari i difetti e i pregi delle macchine impiegate, inizia il lavoro di progettazione della macchina per la nuova stagione. I disegni esecutivi vengono passati al reparto sperimentale dove, sotto la direzione di Uhlenhaut, viene realizzato il prototipo normalmente pronto all'inizio del nuovo anno per i più esaustivi test che si svolgono anche servendosi di un complesso apparato per il collaudo di ogni singolo componente come cambio, impianto frenante, propulsore, differenziale, in modo da simulare diverse centinaia di miglia...

Lang e Uhlenhaut danno il primo shake-down tra i viali della fabbrica e su strade chiuse al traffico.. successivamente sulla pista di Monza iniziano approfonditi test condotti con Uhlenhaut al volante che mette a dura prova le sospensioni, la tenuta di strada, il consumo di carburante...

Quando Uhlenhaut ha terminato i suoi test, affida la macchina a Caracciola che la guida per un considerevole lasso di tempo e quando finalmente ha finito, esprime le sue opinioni che sono molto attese e rispettate in considerazione dei suoi quindici anni di esperienza. Si pensa infatti che il completo successo nella prossima stagione dipenda in gran parte da come lui vada d'accordo con la macchina.

Successivamente la macchina viene sottoposta a un long run di 500 km, guidata a turno da tutti i piloti. Alla fine, quando il prototipo ha superato una percentuale quanto più possibile vicina al 100% di tutte le prove, sulla scorta delle esperienze compiute, viene deliberata la costruzione di altri esemplari".

(Dick Seaman, 1938)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Approfittando di un momento di disattenzione, c'è chi ha fotografato il famigerato sterzo mobile della Mercedes ai box di Barcellona:

gPlwBtI.jpg

  • Lol 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  



×
×
  • Create New...