Jump to content
Peppe Mazza

Possibili ritorni di alcune scuderie del passato e gran premi vecchi.

Recommended Posts

Ciao ragazzi buonasera. Volevo porvi alcune domande che mi suscitano curiosità. C'è nell'immediato futuro l'ingresso di nuove scuderie in Formula 1 o il numero di scuderie rimarrà sempre a 10?  Mi piacerebbe rivedere scuderie del passato come la Jordan, la Lotus, la Brabham, la Prost, la Arrows e tante altre. Secondo voi sarà possibile rivederle un giorno in Formula 1? Perchè la Liberty Media decide di andare a correre in paesi che non sanno manco cos'è la Formula 1, come il Vietnam, invece di riproporre circuiti come Nurburgring, Imola, Magny-Cours, Kyalami, Estoril, Buenos Aires e altri? Cosa ne pensate? Grazie in anticipo x le vostre risposte. Buonanotte a tutti ragazzi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

46 minuti fa, Peppe Mazza ha scritto:

Ciao ragazzi buonasera. Volevo porvi alcune domande che mi suscitano curiosità. C'è nell'immediato futuro l'ingresso di nuove scuderie in Formula 1 o il numero di scuderie rimarrà sempre a 10?  Mi piacerebbe rivedere scuderie del passato come la Jordan, la Lotus, la Brabham, la Prost, la Arrows e tante altre. Secondo voi sarà possibile rivederle un giorno in Formula 1? Perchè la Liberty Media decide di andare a correre in paesi che non sanno manco cos'è la Formula 1, come il Vietnam, invece di riproporre circuiti come Nurburgring, Imola, Magny-Cours, Kyalami, Estoril, Buenos Aires e altri? Cosa ne pensate? Grazie in anticipo x le vostre risposte. Buonanotte a tutti ragazzi.

Di scuderie nuove entrerà solo l'Aston Martin (che non dovrebbe limitarsi alla sola sponsorizzazione come adesso in Red Bull) ma non come motorista. Di quelle che hai scritto solo la Lotus c'era qualche anno prima del ritorno della Renault mentre Jordan, Brabham, Prost e Arrows è impensabile che possano tornare in F1 perché non esistono più. 

Il perché vanno in paesi come il Vietnam è  questo:

2thw6h.gif

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Peppe Mazza ha scritto:

Ciao ragazzi buonasera. Volevo porvi alcune domande che mi suscitano curiosità. C'è nell'immediato futuro l'ingresso di nuove scuderie in Formula 1 o il numero di scuderie rimarrà sempre a 10?  Mi piacerebbe rivedere scuderie del passato come la Jordan, la Lotus, la Brabham, la Prost, la Arrows e tante altre. Secondo voi sarà possibile rivederle un giorno in Formula 1? Perchè la Liberty Media decide di andare a correre in paesi che non sanno manco cos'è la Formula 1, come il Vietnam, invece di riproporre circuiti come Nurburgring, Imola, Magny-Cours, Kyalami, Estoril, Buenos Aires e altri? Cosa ne pensate? Grazie in anticipo x le vostre risposte. Buonanotte a tutti ragazzi.

Organizzare un Gp di formula 1 costa svariati milioni di euro solo di "tassa" d'ingresso più i costi per farlo ed adeguare il circuito.  Solo qualche circuito storico ha avuto un trattamento leggermente di favore. 

Tutti quei posti che hai elevano non hanno le risorse finanziarie per farlo. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, Peppe Mazza ha scritto:

Mi piacerebbe rivedere scuderie del passato come la Jordan, la Lotus, la Brabham, la Prost, la Arrows e tante altre. Secondo voi sarà possibile rivederle un giorno in Formula 1?

No

13 ore fa, Peppe Mazza ha scritto:

Perchè la Liberty Media decide di andare a correre in paesi che non sanno manco cos'è la Formula 1, come il Vietnam, invece di riproporre circuiti come Nurburgring, Imola, Magny-Cours, Kyalami, Estoril, Buenos Aires e altri?

Perché il Vietnam paga, tutti gli altri no

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, Peppe Mazza ha scritto:

Ciao ragazzi buonasera. Volevo porvi alcune domande che mi suscitano curiosità. C'è nell'immediato futuro l'ingresso di nuove scuderie in Formula 1 o il numero di scuderie rimarrà sempre a 10?  Mi piacerebbe rivedere scuderie del passato come la Jordan, la Lotus, la Brabham, la Prost, la Arrows e tante altre. Secondo voi sarà possibile rivederle un giorno in Formula 1? Perchè la Liberty Media decide di andare a correre in paesi che non sanno manco cos'è la Formula 1, come il Vietnam, invece di riproporre circuiti come Nurburgring, Imola, Magny-Cours, Kyalami, Estoril, Buenos Aires e altri? Cosa ne pensate? Grazie in anticipo x le vostre risposte. Buonanotte a tutti ragazzi.

Ciao Peppe, se vuoi ti do un quadro coinvolgendo anche le sorelle della F1: INDY e formula.e.

Allora per quanto riguarda le scuderie, posso dirti che la Brabham è ritornata nelle ruote scoperte e prima o poi, non escludo possa tentare nelle ruote scoperte ma probabilmente in F.INDY, dove hanno corso i figli di Jack. Anzi credo proprio che non sia troppo lontana la possibilità di rivederla. Un altro ex team come la Virgin e Venturi corrono in formula.e dal 2014; la Jaguar è arrivata da qualche anno. La DAMS doveva debuttare in F1 nel 1996 ma poi rimase solo la macchina ora in garage.  Per il resto niente altro. Sui circuiti si parlava di un ritorno in Argentina ed in Portogallo, ma per come ti hanno esposto più utenti non ci sono money. In compenso sempre grazie alla formula.e si è ritornati in paesi dove la F1 non la si vedeva addirittura dagli anni '30 (Uruguay e Cile).  

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
54 minuti fa, R18 ha scritto:

Che poi la Jordan c'è ancora. Ha passato qualche proprietà, ma c'è ancora :asd: 

Sarebbe? 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Jordan -> Midland -> Spyker -> Force India

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, aleabr ha scritto:

se vuoi ti do un quadro coinvolgendo anche le sorelle della F1: INDY e formula.e.

Cerchiamo di non dare false visioni...:asd:, sorelle la f1 non ne ha, è figlia unica, le altre sono MONOMARCA. Si, stanno facendo molto per farle somigliare tutte ma questi ancora le macchine le devono costruire, non le coprano al mercato.

  • Like 3
  • Grrr 1
  • Lol 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, R18 ha scritto:

Che poi la Jordan c'è ancora. Ha passato qualche proprietà, ma c'è ancora :asd: 

Ma penso bene o male quasi tutte le factory siano ancora aperte. 

Quali sono quelle chiuse oltre a quelle di HRT, caterham e marussia?

 

Solo a Milton Keynes ci sono stati 6 team a mia memoria.  

Edited by KingOfSpa
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Brabham ha appena sfornato una GTE che potrebbe debuttare tra non molto. Arrows è fallita, Prost direi che non è più in uso. Almeno tra quelle citate da Peppe.

Lotus non so a quale delle tante si stia riferendo :asd: 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, v6dino ha scritto:

Cerchiamo di non dare false visioni...:asd:, sorelle la f1 non ne ha, è figlia unica, le altre sono MONOMARCA. Si, stanno facendo molto per farle somigliare tutte ma questi ancora le macchine le devono costruire, non le coprano al mercato.

Non so se cazzottarti o massacrarti costantemente di pugnette!!!! :angry:

Innanzitutto, poi chiudo OT, la INDY è la SORELLA MAGGIORE della F1 essendo nata nel 1902 ben 119 anni fa! La formula.e è la sorellina minore perché comunque già si fanno un monte di roba in casa.... In oltre bello mio un'altra illazione così e ti spiumo come uno struzzo!!! R18 neppure lo calcolo perché è un bimbo piccolo, e ai bimbi bisogna dargli un po di soddisfazione o si arrabbiano e tengono il broncio... per il resto... buona corsa a tutti che domenica c'è il GP del Messico.... vi voglio tutti in poltrona alle 23 ore italiane!

  • Like 1
  • Lol 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ringrazio sentitamente :asd: 

  • Like 2
  • Lol 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

3 ore fa, Ferrari F1 ha scritto:

Jordan -> Midland -> Spyker -> Force India

 

Che con il cambio di denominazione attuale in <Racing Point> e quello del prossimo anno in <Aston Martin> raggiungerà le 6 denominazioni complessive, staccando l'attuale Mercedes ferma a 5. Anzi, sarebbero addirittura 7 se contiamo pure la denominazione provvisoria in <Racing Point Force India> di fine 2018...

 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, aleabr ha scritto:

Non so se cazzottarti o massacrarti costantemente di pugnette!!!! :angry:

Innanzitutto, poi chiudo OT, la INDY è la SORELLA MAGGIORE della F1 essendo nata nel 1902 ben 119 anni fa! La formula.e è la sorellina minore perché comunque già si fanno un monte di roba in casa.... In oltre bello mio un'altra illazione così e ti spiumo come uno struzzo!!! R18 neppure lo calcolo perché è un bimbo piccolo, e ai bimbi bisogna dargli un po di soddisfazione o si arrabbiano e tengono il broncio... per il resto... buona corsa a tutti che domenica c'è il GP del Messico.... vi voglio tutti in poltrona alle 23 ore italiane!

:rotfl:

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi vi ringrazio a tutti x le vostre risposte. Siete stati cordiali e esaurienti. La mia a finale era solo una curiosità, xkè ripeto, io non ho nulla contro il Vietnam chiariamoci. Ma non mi sembra giusto che la Formula 1 non debba più correre in nazioni e in circuiti che hanno fatto la storia. Per quanto riguarda il problema scuderie, vorrei almeno 13 massimo 14 scuderie anche se è difficile. Voi cosa ne pensate? Buonanotte a tutti e forza FERRARI.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 14/2/2020 at 00:15 , Peppe Mazza ha scritto:

Ciao ragazzi buonasera. Volevo porvi alcune domande che mi suscitano curiosità. C'è nell'immediato futuro l'ingresso di nuove scuderie in Formula 1 o il numero di scuderie rimarrà sempre a 10?  Mi piacerebbe rivedere scuderie del passato come la Jordan, la Lotus, la Brabham, la Prost, la Arrows e tante altre. Secondo voi sarà possibile rivederle un giorno in Formula 1? Perchè la Liberty Media decide di andare a correre in paesi che non sanno manco cos'è la Formula 1, come il Vietnam, invece di riproporre circuiti come Nurburgring, Imola, Magny-Cours, Kyalami, Estoril, Buenos Aires e altri? Cosa ne pensate? Grazie in anticipo x le vostre risposte. Buonanotte a tutti ragazzi.

sarebbe stato bello che i vecchi team rientrassero, specie la Brabham. Per il resto Prost no perchè adesso Alain è in Renault con il ruolo che aveva Niki Lauda in Mercedes (almeno che in futuro la Casa francese non si stufa e aiuterà Prost a rimettere in pista il suo team ma è ai limiti dell'impossibilità). Sulle piste mi piacerebbe tanto Imola e Buenos Aires

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Gioele Castagnetta ha scritto:

sarebbe stato bello che i vecchi team rientrassero, specie la Brabham. Per il resto Prost no perchè adesso Alain è in Renault con il ruolo che aveva Niki Lauda in Mercedes (almeno che in futuro la Casa francese non si stufa e aiuterà Prost a rimettere in pista il suo team ma è ai limiti dell'impossibilità). Sulle piste mi piacerebbe tanto Imola e Buenos Aires

Che poi sbaglio o in mezzo alla Prost (che non era che una continuazione della Ligier) c'era anche il governo francese?

La Arrows di fatto ha continuato ad "esistere" fino al 2006, quando la A23 (2002) fu riadattata per essere la Super Aguri

La Lotus entrò come marchio licenziato alla Proton nel 2010 e 2011 ma qui è davvero un casino da spiegare (considera che nel 2011 ci furono ben 2 scuderie chiamate Lotus-Renault!)

La Brabham originale fallì nei primi anni '90, ora da quello che ricordo fu rifondata per il WEC, ma potrei sbagliare.

Notare come scuderie tipo Stewart GP, Jordan, Minardi e Tyrrell tecnicamente sono ancora presentissime:

  • Stewart GP => Jaguar => Red Bull
  • Jordan => Midland => Spyker => Force India => (Racing Point Force India) => Racing Point => Aston Martin (futuro)
  • Minardi => Toro Rosso => Alpha Tauri
  • Tyrrell => BAR => Honda => Brawn GP => Mercedes

(Correggetemi se ho dimenticato qualcosa)

Edited by bazzigo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nono non ti sbagli. C'è anche l'Alfa Romeo che è un prosieguo della Sauber e la Renault di adesso prima Lotus, poi ancora Renault, poi Benetton e poi Alfa Romeo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 15/2/2020 at 15:41 , bazzigo ha scritto:

Che poi sbaglio o in mezzo alla Prost (che non era che una continuazione della Ligier) c'era anche il governo francese?

La Arrows di fatto ha continuato ad "esistere" fino al 2006, quando la A23 (2002) fu riadattata per essere la Super Aguri

La Lotus entrò come marchio licenziato alla Proton nel 2010 e 2011 ma qui è davvero un casino da spiegare (considera che nel 2011 ci furono ben 2 scuderie chiamate Lotus-Renault!)

La Brabham originale fallì nei primi anni '90, ora da quello che ricordo fu rifondata per il WEC, ma potrei sbagliare.

Notare come scuderie tipo Stewart GP, Jordan, Minardi e Tyrrell tecnicamente sono ancora presentissime:

  • Stewart GP => Jaguar => Red Bull
  • Jordan => Midland => Spyker => Force India => (Racing Point Force India) => Racing Point => Aston Martin (futuro)
  • Minardi => Toro Rosso => Alpha Tauri
  • Tyrrell => BAR => Honda => Brawn GP => Mercedes

(Correggetemi se ho dimenticato qualcosa)

il governo francese c'era in parte perchè ha fatto pressioni a Prost e a Peugeot di collaborare insieme per il progetto di far vincere una scuderia privata interamente francese ma sappiamo come fini (ed è un bel peccato perchè tifavo moltissimo la Prost e Alesi nel 2000 ma sappiamo come è finita), per il resto dimenticavo tutto ciò in più stimo la Arrows che ha fatto il colpaccio del campione in carica Damon Hill nel 97 nonostante abbia creato problemi di budget

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



  • Upcoming Events

    No upcoming events found
  • Similar Content

    • By Gimmy94
      Buongiorno, 
      quest'anno ho deciso di andare per la prima volta ad un GP. Ovviamente il più vicino è quello di Monza. Volevo avere dei consigli da voi esperti:
      -dove mi conviene comprare i biglietti?
      -Ho visto che in molti siti offrono per 15€ in più un Official F1 Programme. Cos'è? Vale la pena? Potrei prenderlo come souvenir
      -Prenderò un biglietto general admission al prato. Quali sono i posti migliori in cui collocarmi per guardare la gara? Quali sono invece i posti migliori dove poter far foto (mi porterò dietro un 600mm)?
      -A che ora mi conviene arrivare al circuito?
      -Cosa mi consigliate di fare prima della gara? Posso vedere le auto da vicino o è qualcosa di riservato a chi paga di più? 
      -Cosa mi consigliate di fare dopo la gara? Posso girare nel circuito e raccogliere pezzi? Posso di nuovo vedere le auto e/o i piloti da vicino?
       
      Mi pare di aver posto tutte le domande che volevo, nel caso ne aggiungo altre dopo eheh. Grazie intanto.
    • By Mick_58
      Una domanda che mi pongo spesso. In ordine alfabetico: Lorenzo, Marquez, Rossi, Stoner con l'opzione Biaggi, che ci ha regalato delle belle gare...altri non ne trovo
    • By leopnd
      La stagione 1957 del Campionato mondiale FIA di Formula 1 è stata, nella storia della categoria, l'8a ad assegnare il Campionato Piloti. àˆ iniziata il 13 gennaio ed è terminata l'8 settembre, dopo 8 gare. Il titolo mondiale piloti è andato per la quinta volta al campione argentino Juan Manuel Fangio.



      Gare non valide per il Campionato Mondiale:



      Classifiche finali:



      Il campione, Juan Manuel Fangio con la Maserati 250F:


  • Popular Contributors

×
×
  • Create New...