Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

17. Gran Premio del Giappone 2019 | Suzuka


Recommended Posts

12 ore fa, Osrevinu ha scritto:

A quanto si è capito, la FIA ha detto che da circa 20 anni tutti i team sanno che il jump start viene punito solo se si eccede un certo limite di tolleranza, stabilito dalla FIA stessa e tenuto segreto. Quindi Vettel non era da punire perchè il movimento della sua auto era interno a questo limite. Quanto sia questa tolleranza non viene detto per evitare che i team sapendo fino a che punto possono spingersi usino questa informazione per mettere a punto sistemi in grado di dargli qualche vantaggio.

Direi una tolleranza smisurata, fa ridere ripensare alla polemiche del jump start di Bottas a Zeltweg nel 2017

Link to post
Share on other sites
  • Replies 268
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

beh sti curdi cos'hanno fatto quando Vettel era in difficoltà in Red Bull? niente.

Ci sono circuiti con tradizione ben più lunga, ma questo circuito per me è la Gara Storica per eccellenza. Saranno le "albe rosse" sconfitte o vittoriose dell'epopea schumacheriana, saranno i video mi

Una direzione gara scandalosa. 10 giri per investigare un jump start e quindi il conseguente drive through sarà meno afflittivo. Una macchina con pezzi penzolanti che non viene fermata e i suddetti pe

Posted Images

12 ore fa, Osrevinu ha scritto:

A quanto si è capito, la FIA ha detto che da circa 20 anni tutti i team sanno che il jump start viene punito solo se si eccede un certo limite di tolleranza, stabilito dalla FIA stessa e tenuto segreto. Quindi Vettel non era da punire perchè il movimento della sua auto era interno a questo limite. Quanto sia questa tolleranza non viene detto per evitare che i team sapendo fino a che punto possono spingersi usino questa informazione per mettere a punto sistemi in grado di dargli qualche vantaggio.

È attorno ai 30cm

Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, Carlomm73 ha scritto:

Un mezzo segreto di pulcinella, insomma.

Ci sono diversi eventi sportivi motoristici che hanno un punto di rilevamento della falsa partenza spostato in avanti di diverse decine di centimetri perché altrimenti dovresti dare falsa partenza a tutti quelli che hanno la macchina che si muove sulla piazzola mentre sono in folle in attesa della partenza.

Link to post
Share on other sites

Cmq a suzuka abbiamo avuto l'ennesima prova di quanto queste astronavi siano facili da guidare e poco probanti per i piloti

Fare senza problemi la 130r con una mano mentre l'altra teneva lo specchietto e' come guidare con una mano fuori dal finestrino

Provassero a farlo con una f1 anni '70....

Edited by Mak
Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Mak ha scritto:

Cmq a suzuka abbiamo avuto l'ennesima prova di quanto queste astronavi siano facili da guidare e poco probanti per i piloti

Fare senza problemi la 130r con una mano mentre l'altra teneva lo specchietto e' come guidare con una mano fuori dal finestrino

Provassero a farlo con una f1 anni '70....

Tipo quando con una mano tenevano il volante e con l’altra cambiavano marcia?

  • Lol 3
Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Mak ha scritto:

Cmq a suzuka abbiamo avuto l'ennesima prova di quanto queste astronavi siano facili da guidare e poco probanti per i piloti

15-20 anni fa scendevano dalle monoposto belli tranquilli e rilassati...a volte (molte) manco sudati

Mi sbaglierò... 

Edited by Kitt
Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, Kitt ha scritto:

15-20 anni fa scendevano dalle monoposto belli tranquilli e rilassati...a volte (molte) manco sudati

v5VZXSP.jpg

Quello che vedi non è sudore ma acqua della borraccia che non aveva voglia di stare al suo posto :asd: 

Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Mak ha scritto:

Non con quella nonchalance e in mezzo alla 130r

E non per tutta la percorrenza delle curve

Beh, lo facevano mentre siglavano giri veloci, staccate al limite, sorpassi.

Ok Charles non si è schiantato facendo un complicato esercizio di contorsionismo ma  dubito che l’abbia fatto guidando al limite... possiamo presumere che abbia rallentato il giusto per eseguire l’operazione in sicurezza no?

 

Link to post
Share on other sites

Renault F1 Team acknowledges the decision of the Stewards of the Japanese Grand Prix regarding the protest by SportPesa Racing Point F1 Team concerning the legality of Renault F1 Team’s braking system during the Japanese Grand Prix.

Despite the FIA concurring with Renault that the system was entirely legal under the FIA Technical Regulations, it was judged by the stewards that the system was in breach of the FIA Sporting Regulations regarding driver aid. Both Renault cars were disqualified from the Japanese Grand Prix and the team loses the nine points scored.

However, considering the subjectivity of the qualification of a system as a driver aid and the variability of the associated penalties in recent cases, Renault F1 Team will consider its next course of action within the timeframe laid out by the FIA.

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



  • Upcoming Events

  • Similar Content

    • By Osrevinu
      Gran Premio Del Made In Italy E Dell'Emilia Romagna 2021

      http://www.autodromoimola.it/
    • By sundance76
      Il titolo sembra provocatorio, ma non lo è, a beneficio dei più giovani (e curiosi).
      Probabilmente non tutti sanno che l'attuale Campionato di F1 inizia proprio nel 1981, anno in cui fu istituito il "FIA F1 World Championship" che mette in palio due titoli mondiali: il "Mondiale Piloti F1" e il "Mondiale Costruttori F1" (attenzione alla dicitura "F1").

      Dal 1950 al 1980 si chiamava solo "World Championship for Drivers" cioè "Mondiale Piloti" (o Con-d-u-ttori, cioè corridori) e non prevedeva il nome "F1" nella dicitura ufficiale, perchè in tutto l'intero automobilismo era l'unico Titolo Mondiale riservato ai Piloti, e poteva essere assegnato anche tramite macchine diverse dalle F1.
      Infatti nel 1952 e 1953 il Mondiale Piloti fu assegnato per mezzo di macchine di F2, e per 11 anni anche la Indy 500 concorreva al punteggio, nonostante i suoi regolamenti tecnici differenti, rispondenti alla F. USAC, e fino ai primi anni '70 gli organizzatori, se mancava il numero minimo di macchine, potevano ammettere sulla griglia anche le F2.
      Inoltre dal 1958 al 1980 il riconoscimento per i team era solo una "Coppa Internazionale Costruttori", non un Mondiale (il vero Mondiale Marche fino al 1980 era assegnato con le biposto del Campionato Sport-Prototipi, che a sua volta non prevedeva un titolo piloti). Non esistevano ancora i Mondiali Rally, Turismo, ecc. ecc.

      Nel 1980 la FIA-FISA, dopo una tregua durante la guerra con la FOCA (squadre inglesi), affermò ufficialmente che il torneo iniziato nel 1950 chiamato "Mondiale Conduttori (cioè Piloti)" e la "Coppa Internazionale Costruttori" erano letteralmente "suppressed", e nasceva il "FIA F1 World Championship" che metteva in palio appunto due nuovi titoli, il "Mondiale F1 Piloti" e il "Mondiale F1 Costruttori" divenuto vero titolo Mondiale e non più una semplice Coppa Internazionale come era prima...

      Dal "libro giallo" della FIA 1981:

      GENERAL REGULATIONS 

      1 -- In application of the decisions taken during the FIA Rio Congress of 15th April 1980, the FISA is organising the new FIA Formula 1 World Championship from 1st January 1981. As a result, the old World Championship for Drivers is suppressed. 

      2 -- The new Formula 1 World Championship, which is the property of the FIA, will have 2 World Championship titles, one for Drivers and one for Constructors." 



      Capite? Dal 1981 la dizione "F1" entra obbligatoriamente nella titolazione, assieme a "FIA", per rimarcare che dal 1981 la proprietà del Campionato è della FIA.

      Ovviamente la FIA mantenne un solidissimo legame col precedente "Mondiale Piloti" durato fino al 1980, così si continuò a correre con gli stessi regolamenti, le stesse auto, le stesse piste, e i bonus acquisiti nell'80 valevano anche per l'81. E anche sulla Coppa di Campione a fine stagione c'erano ancora tutti i nomi degli iridati precedenti al 1981.

      E' un pò come accadde tra il 1949 e il 1950: venne istituito il "Mondiale Piloti" (senza la dicitura ufficiale "F1" che designava solo il regolamento tecnico delle monoposto della categoria massima in circuito) ma si continuò a correre con le stesse macchine, piste e regolamenti che c'erano nel 1949, anzi, quasi gli stessi del 1938-39, visto che l'Alfetta campione nel 50-51 era la stessa che nel '38 correva nella categoria cadetta.

      Implicazioni pratiche ce ne sono poche, ma teoricamente ci possiamo sbizzarrire:

      - Ascari è sì il primo "Campione del Mondo Piloti" della Ferrari, ma non è "campione iridato di F1" perchè nel 52-53 correva con le F2.

      - Fangio potrebbe essere il primo Campione del Mondo con vetture di F1 della Ferrari, ma ci sono dispute perchè la sua D50 era in realtà una Lancia modificata.

      - Allora potrebbero esserlo Hawthorn nel '58 e tutti gli altri fino a Scheckter nel '79: sì, ma come detto, il loro titolo mondiale non aveva la dicitura ufficiale "F1" nella titolazione. Essi erano semplicemente "Campioni del Mondo Piloti", seppur eletti con macchine di F1.

      - Quindi Piquet nell'81 è il primo "Campione del Mondo Piloti F1 della FIA" così come la Williams è la prima marca "Campione del Mondo Costruttori F1 della FIA".

      - Schumacher diviene così il primo esplicito "Campione del Mondo Piloti F1 della FIA" con la Ferrari.

      - i veri Campionati MONDIALI Costruttori si contano dal 1981, quindi ad esempio la Ferrari ne assomma 10, più altre 6 Coppe Costruttori dal 1958 al 1980... 

      - Niki Lauda diviene quindi l'unico ad aver vinto sia il vecchio "Mondiale Conduttori", sia il nuovo "Mondiale F1 della FIA".

      Divertente, no?
    • By leopnd
      E io che pensavo che la stagione fosse finita...
       
  • Popular Contributors

×
×
  • Create New...