Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

16. Gran Premio di Russia 2019 | Sochi


leopnd
 Share

Recommended Posts

1 minuto fa, Mak ha scritto:

La domanda del giorno e': vettel poteva parcheggiare in un punto sicuro o come al via ha guardato al suo interesse? :)

Quando hai un problema del genere direi che è l'ultimo dei tuoi problemi il dove parcheggiare la macchina :asd: 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

In questo momento, Osrevinu ha scritto:

Sulla prestazione la Ferrari oggi era nettamente davanti. Botta di culo clamorosa per la Mercedes bisogna essere obiettivi. Alla fine non è tanto il ritiro di Vettel che lo ha aiutati ma la conseguenza: VSC.

Onestamente avrei voluto che Leclerc fosse fermato bene e finisse davanti a Bottas, avremmo chiarito tante cose oggi in un confronto diretto.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Leclerc non doveva neanche essere fermato. Ha chiesto lui di andare sulle Soft ed ha accettato di finire dietro Bottas. Comunque, non è importante: secondo o terzo non fa differenza. Culo atomico delle Mercedes, criticata da tutti per la scelta di partire con le gialle che, paradossalmente, ha pagato solo grazie al ritiro di Vettel. Ferrari avrebbe fatto facilmente doppietta Leclerc-Vettel, ma l'affidabilità torna ad essere un problema.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, BurgerChrist ha scritto:

Leclerc non doveva neanche essere fermato. Ha chiesto lui di andare sulle Soft ed ha accettato di finire dietro Bottas. Comunque, non è importante: secondo o terzo non fa differenza. Culo atomico delle Mercedes, criticata da tutti per la scelta di partire con le gialle che, paradossalmente, ha pagato solo grazie al ritiro di Vettel. Ferrari avrebbe fatto facilmente doppietta Leclerc-Vettel, ma l'affidabilità torna ad essere un problema.

Sono d'accordo. Una botta di culo clamorosa. Leclerc ha scelto lui di fermarsi e rischiare la Ferrari non c'entra niente. 

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, Osrevinu ha scritto:

Sono d'accordo. Una botta di culo clamorosa. Leclerc ha scelto lui di fermarsi e rischiare la Ferrari non c'entra niente. 

perché fermarsi era la scelta giusta, questo era pacifico per tutti.

Il problema è stato il tempismo, e lì doveva agire il team, non certo Leclerc dalla pista.

 

Link to comment
Share on other sites

Doppietta Mercedes aiutata dalle circostanze, ma ovviamente bravi loro ad approfittarne bene, ci mancherebbe altro 

Ferrari pasticciona soprattutto nella gestione delle situazioni tra i due piloti. Brutto campanello d'allarme la fermata di Vettel in un momento in cui la prestazione sembrava essere stata ritrovata. Da approfondire il discorso sulla seconda sosta di Leclerc che di fatto gli ha precluso qualsiasi possibilità. 

Il #5 comunque oggi stava correndo veramente bene. Più veloce del compagno. Poi è arrivato prima lo stop da parte del muretto, poi quello della macchina. 

Buona prestazione di Albon

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, Nameless Hero ha scritto:

intanto sul web è certificato e appurato il complotto della Fia pro mercedes, perché tutto quello accaduto oggi è stato scritto a tavolino.

Anche il problema di Vettte l'ha causato la FIA.

La ferrari dovrebbe intensificare la vigilanza notturna sulle proprie monoposto :petting:

Link to comment
Share on other sites

In questo momento, Mak ha scritto:

Sembra scritto a tavolino si, ma dalla ferrari :)

tranquillo, ho letto almeno altre 3 teorie del complotto.

Una decisa da Vettel che si è fermato di proposito per fregare la Ferrari, e una dalla Ferrari stessa che ha danneggiato la macchina di Vettel per favorire "il predestinato" (che improvvisamente è odiato da tre quarti di "tifosi!11one!").

  • Lol 1
Link to comment
Share on other sites

6 minuti fa, Nameless Hero ha scritto:

intanto sul web è certificato e appurato il complotto della Fia pro mercedes, perché tutto quello accaduto oggi è stato scritto a tavolino.

Anche il problema di Vettte l'ha causato la FIA.

#saperperdere

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...