Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

14. Gran Premio d'Italia | Monza


Recommended Posts


  • Replies 489
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

<e fu così che l'ottavo giorno, del nono mese, nell'anno dei signore 2019, in terre lombarde accadde questo...>

foto poco bella...

Una delle foto di venerdì 

Posted Images

41 minuti fa, maurino21 ha scritto:

Io non ho visto nulla da penalità, proprio come in Austria tra Leclerc e Verstappen. 

Piangere in radio basta però

Per le regole attuali, la manovra di Leclerc oggi così come quella di Verstappen in Austria sono irregolari, come lo era quella di Vettel in Canada. Il problema è  la regola che è una schifezza, ma dopo il fatto di Montreal si è deciso di cambiare approccio, ma si fosse applicato il criterio usato in quell'occasione, sia Verstappen in Austria che Leclerc oggi non l'avrebbero passata liscia. 

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Osrevinu ha scritto:

Dipende come si intente la lotta: perchè pure prendersi a sportellate e buttarsi fuori è lotta, ma non è mica regolare.

Il più duro/quello che ha meno da perdere la spunta sempre...inutile fare le verginelle

Hamilton guarda la classifica ed ha preferito desistere e spostarsi a destra andando sull' erba piuttosto che rimanere nella sua traiettoria e non evitare il contatto...inutile fare Verstappenate 

Tanto chi ha "vinto" oggi è anni luce dietro in classifica, quindi a parte lo smacco del momento certe cose gli fanno il solletico (a lui ed a chiunque altro sarebbe al suo posto nella medesima situazione) 

 

Edited by Kitt
Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Nemo981 ha scritto:

Cmq ennesima stupenda gara di un mondiale mai nato. Faccio fatica a ricordare un'infilata di belle gare come quest'anno (Bahrain, monaco, Canada, Austria, Silvestone, Monza..), è incredibile che avvenga senza praticamente niente in palio se non le vittorie di tappa

Si alternano gli avversari ma i protagonisti sono sempre le Mercedes. Ricorda un po' un mondiale stile 2001

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
49 minuti fa, Scarlett ha scritto:

Si alternano gli avversari ma i protagonisti sono sempre le Mercedes. Ricorda un po' un mondiale stile 2001

Ho pensato la stessa cosa. È un mondiale un po' strano. La Mercedes è sì ancora fortissima ma non è più la corazzata imbattibile di una volta, diciamo che è la vettura più adattabile in condizioni diverse e questo rappresenta un vantaggio importante.  In qualifica rispetto agli altri anni non sono più invincibili, lo stesso Hamilton se andiamo a vedere ha fatto poche pole rispetto ai suoi standard. A Monza dal 2014 avevano sempre vinto loro grazie ad un motore stellare rispetto alla concorrenza e questo vantaggio non ce l'hanno più.

Sono curioso di vedere a Singapore che succede, anche perché la Red Bull dovrebbe tornare a dare fastidio.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
18 ore fa, Nameless Hero ha scritto:

insomma finirà Ham-Bot-Lec

 

18 ore fa, Ferrari F1 ha scritto:

Doppietta Mercedes altamente probabile. Due contro uno

 

18 ore fa, KingOfSpa ha scritto:

Si perchè adesso la mercedes può fare quello che vuole come strategia. Under cut con uno ed allunga lo stint con l'altro  

 

17 ore fa, Nameless Hero ha scritto:

bottas frega tutti.

 

17 ore fa, djbill ha scritto:

Per me è durissima per Leclerc, con HAM che usa costantemente il DRS e Bottas in arrivo...

 

17 ore fa, leopnd ha scritto:

Vince Bottas

 

17 ore fa, Ferrari F1 ha scritto:

Leclerc mi sembra piuttosto spacciato 

Leclerc!! Nonostante questi fossero i pensieri di qualche milione di italiani incollati alla tv. Vittoria da campione

Link to post
Share on other sites

La Stampa, come è noto, è particolarmente volubile (ben più degli stessi tifosi, considerando che spesso questi ultimi vengono  condizionati dalla Stampa stessa) ma è inutile nascondersi dietro un dito... Quello di ieri è stato un errore terrificante, probabilmente il peggiore da quando Vettel veste la tuta Ferrari. Se non altro perché sancisce, in modo pressoché definitivo, la fine di un "idillio" che  praticamente è stato tale solo nel 2015 e si è via via andato a logorare nelle stagioni successive. A partire da Singapore 2017 - anche se lì, come dissi a suo tempo, le responsabilità di Vettel furono relative... Fu più il team, al pari di Monza 2018, a non essere brillante nella strategia da utilizzare al via - passando da Hockenheim 2018 (l'errore più grave da un punto di vista sportivo... a mio modo di vedere, lo spartiacque psicologico di Vettel) per concludersi con il testacoda di ieri alla Ascari (da solo, sull'asciutto, in un punto non facile ma che si fa senza problemi, e che ha probabilmente mandato in frantumi la tattica di gara Ferrari stabilita prima del via... Perché un conto è giocare con due punte, un conto è lasciare Leclerc da solo sotto l'attacco delle Mercedes) che ha determinato il definitivo spostamento della bilancia  (per tifosi, giornalisti, addetti ai lavori e, probabilmente, per il team stesso) dalla parte di Leclerc. 

La situazione di Vettel penso sia molto complicata, in questo momento... 

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Davide Hill ha scritto:

La situazione di Vettel penso sia molto complicata, in questo momento... 

Charles è entrato come un coltello in un panetto di burro fuori dal frigorifero da due ore. Conosceva le sue debolezze e ha fatto quanto necessario per stenderlo.

"Oggi sei perdonato" gli ha detto Binotto dopo la vittoria. Significa che tutti sanno benissimo com'è andata sabato, ma non interessa a nessuno perché quello sacrificato è quello "giusto".

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, alessandrosecchi ha scritto:

Charles è entrato come un coltello in un panetto di burro fuori dal frigorifero da due ore. Conosceva le sue debolezze e ha fatto quanto necessario per stenderlo.

"Oggi sei perdonato" gli ha detto Binotto dopo la vittoria. Significa che tutti sanno benissimo com'è andata sabato, ma non interessa a nessuno perché quello sacrificato è quello "giusto".

 

Il punto è proprio questo: al di la del fatto che l'episodio non mi è piaciuto, la Ferrari dimostra che non è in grado di gestire due piloti; o l'uno o l'altro. In ogni caso è una strategia che alla lunga non può portare frutti.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Carlomm73 ha scritto:

 

Il punto è proprio questo: al di la del fatto che l'episodio non mi è piaciuto, la Ferrari dimostra che non è in grado di gestire due piloti; o l'uno o l'altro. In ogni caso è una strategia che alla lunga non può portare frutti.

Ne parlavo ieri sera qui

http://www.p300.it/caso-vettel-nulla-di-cui-stupirsi

Era tutto prevedibile da un divano, figurati da gente che vive di motorsport...

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Ieri addirittura a Sky parlavano di 20 errori ("...li abbiamo contati, questi sono gli errori che ha fatto alla Ferrari..."), cioè è cambiato proprio il vento, vento che iniziò a mutare radicalmente dopo Singapore 2017.

Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Osrevinu ha scritto:

Ieri addirittura a Sky parlavano di 20 errori ("...li abbiamo contati, questi sono gli errori che ha fatto alla Ferrari..."), cioè è cambiato proprio il vento, vento che iniziò a mutare radicalmente dopo Singapore 2017.

Infatti è da fine 2017 che è stato scaricato da gran parte della stampa, l'ho scritto più volte.

Link to post
Share on other sites
16 ore fa, djbill ha scritto:

Si lamenta HAM che ha giusto qualche bonus solo nel corso del 2019... Eh ma lui vuole la lotta con la Ferrari, a modo suo e con l'esito suo :asd:

Dai, nel 2018 non mi sembra che sia andato così male nella lotta contro la Ferrari...

Link to post
Share on other sites
53 minuti fa, alessandrosecchi ha scritto:

Infatti è da fine 2017 che è stato scaricato da gran parte della stampa, l'ho scritto più volte.

E' del tutto normale: dopo Alonso e Vettel, ora c'è un nuovo Messia Rosso: Leclerc.

Per me Vettel dovrebbe andare in Mercedes, e non ho mai capito perchè la Mercedes non abbia mai provato a prenderlo: tedesco campione del mondo, su macchina tedesca. 

McLaren soliti errori imbarazzanti. Peccato perchè Sainz 6* ci arrivava per me. Ora però dovrebbe essere più facile con le piste che arrivano. Buono Norris che si è tenuto dietro Verstappen: vuoi vedere che il Renault non è poi questo ce**o che dipingono? 

Edited by Sikander
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...