Jump to content

Recommended Posts

Brutta caduta e ritiro per Daniel Nosiglia Jager, 11mo nella scorsa edizione. Ha picchiato la testa ed e' stato trasportato in ospedale...

Evidenti problemi per Stéphane Peterhansel che perde un sacco di tempo già all'inizio dello secondo stage...

...e problemi anche per Laia Sanz...

 

  • Sad 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Primi problemi concreti per Nando...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alonso è passato al km 264 con oltre due ore e mezza.

Tra le auto ha vinto de Villiers con 3’57” su Terranova e 5’42” su Al Qassimi. Al Attiyah quinto a 11’46” davanti a Sainz a 13’05”. Peterhansel solo 13º a 22’15”.

Tra le moto vittoria per Branch davanti a Sunderland e Quintanilla rispettivamente a 1’24” e 2’21”.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Siarhei Viazovich spettacolare nella seconda giornata tra i trucks!

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minutes ago, Paolo93 said:

Alonso è passato al km 264 con oltre due ore e mezza.

5QxHXeg.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

se il buon giorno si vede dal mattino,  dopo la nefasta parentesi sudamericana, stiamo tornando sulla retta via

dal poco visto fin'ora, molto bene questo riavvicinamento alle origini

Edited by Mak

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, leopnd ha scritto:

5QxHXeg.jpg

Ha dovuto aspettare l'assistenza 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra i quad Ignacio Casale vince ancora davanti a Rafal Sonik (+3'33") e a Simon Vitse (+10'51"). In classifica generale Casale guadagna su Sonik (+9'09") e allunga su Giovanni Enrico (+23'08").

 

Tra gli SSV vittoria per Chaleco Lopez davanti allo spagnolo Jose Antonio Hinojo Lopez (+11'46") e allo zimbabwese Conrad Rautenbach (+11'48") arrivati in volata. In classifica generale Chaleco Lopez precede l'americano Casey Currie (+9'37") e Hinojo Lopez (+10'48").

 

Nei camion vittoria per il bielorusso Siarhei Viazovich sul Maz davanti a Sotnikov (+1'46") e Karginov (+2'07"), 11° Albert Llovera (+39'07"). In classifica generale Viazovich al comando davanti ai tre Kamaz di Sotnikov (+4'20"), Karginov (+7'12") e Shibalov (+13'42"). Si tiene ben nascosto invece Nikolaev (+20'43"), 11° Albert Llovera (+1h02'05"). 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Classifiche generali di auto e moto  ( @Paolo93 Quando metti i risultati ricordati di aggiungere anche la classifica generale) 

Tra le auto la classifica generale vede al comando Orlando Terranova davanti a Carlos Sainz (+4'43") e a Nasser Al Attiyah (+6'07"). Coronel 27mi a +1h28'56", Alonso definitivamente fuori classifica (+2h38'53")

 

Tra le moto Sam Sunderland precede di poco Pablo Quintanilla (+1'18"), Kevin Benavides (+1'32") e Matthias Walkner (+2'), da segnalare che tutti i primi 14 sono racchiusi in 13 minuti. 

Edited by Pep92

Share this post


Link to post
Share on other sites

Volevo far notare che Alonso dal km 214 all'arrivo ha viaggiato con lo stesso passo dei primi guadagnando anche su alcuni come Sainz

Quest'anno il Team De Rooy Iveco praticamente non esiste, hanno cambiato tutti i piloti prendendo piloti inesperti. Llovera è il più esperto con 5 Dakar alle spalle di cui solo 2 in camion. Ora De Rooy è all'Africa Eco Race ma mi piacerebbe sapere che fine hanno fatto i vari Van Genugten e Villagra.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Terza giornata caotica!

Fuori Khalid Al Qassimi che distrugge la sua macchina... Mini in fiamme invece per Vladimir Vasilyev...

dH43cww.jpg

Brutta caduta per Ross Branch con ancora 325km da completare...

Si ritirano invece Van Beveren, Chollet e Harmsen dopo essere caduti e Gonçalves per problemi meccanici...

Infine, Toby Price e Xavier de Soultrait si sono persi e stanno perdendo un sacco di tempo...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra i camion grossi problemi per Sotnikov che non è passato nemmeno al km 43

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra le auto, Carlos Sainz primo con appena 9 secondi su Peterhansel... Al-Attiyah terzo a 1:25 e al quarto posto si inserisce Alonso con 3:10 di ritardo!

ENrLTvvXkAY1_Al?format=jpg&name=large

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Tra i camion vittoria per Karginov su Kamaz con 4'54" di vantaggio su Vazovich su Maz e 11'13" sul compagno di squadra Shibalov. Grande prova per De Groot su Renault che chiude quarto a 15'25" recuperando mezz'ora su tutti negli ultimi 70 km. Ancora non ingrana Nikolaev che ha chiuso solo nono a 34'23". In generale Viazovich mantiene 2'18" su Karginov e 20'01" su Shibalov. Nikolaev è quinto a 50'12" dietro l'Iveco di Macik, quarto a 38'59". Sotnikov ha completato lo stage con 2:13:13 di ritardo.

 

Edited by Paolo93

Share this post


Link to post
Share on other sites

E intanto all'Africa Eco Race tra le moto è subito battaglia tra Alessandro Botturi e Lyddon Poskitt, nella prima tappa Tangeri-Tarda di 754.24 km di cui solo 23.18 km di speciale il nostro alfiere di punta ha vinto davanti al britannico con un vantaggio di +1'57" e al norvegese Jensen (+4'07"), 9° l'altro norvegese Ullevalseter (+8'16"), ottima gara per Nicola Dutto che ha chiuso 20° a +10'36.

 

Nella classifica unica di Auto e SSV vittoria per il francese Benoit Fretin (SSV, Can-Am) davanti agli olandesi Sander Derikx (SSV, Can-Am +1'44") e Ruud Vollebregt (SSV, Can-Am +3'26"), 5° il leader delle auto Alex Cole (P1 Auto, Bowler +3'59"),  8° il russo Alexey Titov (P2 Auto, Ford +5'44") e 9° il francese Sebastien Leroy-Remy (P3 Auto, Mitsubishi +5'57"). Sono presenti Yoshimasa Sugawara  (20° SSV Yamaha +15'41") e il nostro Gian Luca Tassi (22° SSV Yamaha +17'26").

 

Nei camion vittoria per l'ungherese Miklos Kovacs su Scania davanti al russo Boleslav Levitiskii su GAZ (+10'44") e al belga Patrick Hillewaere su MAN (+15'25"). NB la GAZ è un'azienda russa con sede a Niznij Novgorod che costituisce automezzi. 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 hours ago, leopnd said:

Si ritirano invece Van Beveren

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra le moto vittoria per Brabec che guida una tripletta Honda completata da Cornejo Florimo giunto con 5'56" di ritardo e Benavides giunto a 7'22". Nella generale guida Brabec con 4'43" su Benavides e 6'02" sulla Ktm di Walkner. Miglior italiano Cerutti 31° a 33'31" mentre in generale lo è Gerini 28° a 1:30'35"

Nelle auto il più veloce è stato Sainz con un vantaggio di 3'31" su Al-Attiyah e 4'19" su Przygonski. Buona giornata per Alonso quinto a 6'14". In generale Sainz ha un vantaggio di 4'55" su Al-Attiyah e 8'09"su Terranova.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 hours ago, leopnd said:

Brutta caduta per Ross Branch con ancora 325km da completare...

...e oggi è partito regolarmente!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...