Jump to content

Recommended Posts


Il 1/1/2020 at 12:37 , leopnd ha scritto:

Si comincia...

Pronostici? Tifo?

Per adesso mi sbilancio solo tra le moto e dico forza Sara Garzia mentre tra le auto Cristina Gutierrez e Monica Plazaa...

Conosco poco i personaggi, nelle moto men che meno. Per le macchine però direi che i buggy Mini (Peterhansel & Sainz) potrebbero regalare sorprese, anche perchè lo scorso anno la macchina era al debutto mentre adesso hanno 365 giorni di sviluppo in più. Al-Attiyah poi è sicuramente uno dei favoriti con la Hilux, e Al-Rajhi potrebbe essere un gran outsider essendo di casa.

Curioso di vedere Alonso. Sarò banale, ma credo che possa dare bene la misura di quanto la pista sia diversa dai rally.

 

Alla fine comunque seguirò, come ogni anno, ripetendomi che questi son svalvolati :asd: Se proprio devo tifare, ma proprio così eh, ti dico i Coronel :up:Anche se non sono in lotta per la vittoria, ovviamente. E' una gara talmente affiscinante e pazza che vincono tutti a prescindere per me.

  • Love 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

A livello di tifo sarò ovviamente con Sainz e Alonso, tra le moto spero che finalmente possa vincere Barreda. Da anni è il più forte ma gli succede sempre qualcosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, giovanesaggio said:

Se proprio devo tifare, ma proprio così eh, ti dico i Coronel :up:

Beh, tifare Tom e' scontato... Mito.

 

  • Love 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 hours ago, Pep92 said:

@leopnd se sai qualcosa di ceco traduci tu. 

“3. vertebra compressa e 2. incrinata. Ora si stanno chiedendo cosa fare con me! Ma starò bene. Grazie a tutti per i messaggi di supporto..."

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, giovanesaggio ha scritto:

Alla fine comunque seguirò, come ogni anno, ripetendomi che questi son svalvolati :asd: Se proprio devo tifare, ma proprio così eh, ti dico i Coronel :up:Anche se non sono in lotta per la vittoria, ovviamente. E' una gara talmente affiscinante e pazza che vincono tutti a prescindere per me.

Secondo me sono più svalvolati i piloti di Road Race. 

Io riguardo a chi tifare non ho molte preferenze perché sono tutti dei grandi, l'unica per cui faccio veramente il tifo è Laia Sanz tra le moto, l'assenza di Botturi mi ha un po' dispiaciuto ma comunque corre l'Africa Eco Race (di cui ancora non riesco a trovare l'entrylist). Su Alonso ho un grosso punto interrogativo visto che lui seppur abbia poca esperienza, cosa fondamentale in questo tipo di gare, ha al suo fianco uno che la Dakar l'ha vinta ben 5 volte con le moto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 hours ago, R18 said:

A livello di tifo sarò ovviamente con Sainz

w8dyENM.jpg

:wub:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima tappa Jeddah-Al Wajh, 319 km di speciale e 433 km di trasferimento uguale per tutte le categorie 

7eabafcdc9

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un aggiornamento su dove seguire l'Africa Eco Race, Sky Sport Motogp manderà in onda tutti i giorni dal 7/01 al 19/01 alle 23:45 gli highlights ufficiali di 13 minuti che verranno ritrasmessi in replica altre 10 volte, gli highlights si possono trovare anche via web sul sito ufficiale www.africarace.com, sul canale ufficiale YouTube, Motorsport.tv e Dreamracer.tv. Su Facebook verranno trasmette in diretta:

  • Partenza da Monaco in direzione Savona alle 19:00 di oggi 
  • Imbarco a Savona alle 7:30 di domani 
  • Giorno di riposo alle 17:30 in italiano il 12/01
  • Podio di arrivo alle 10:30 del 19/01
  • Tutti gli arrivi delle prove speciali 

probabilmente potrebbe essere tutto geobloccato per l'Italia tranne il giorno di riposo. 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Dakar è pure questa, in foto Albert Llovera (Iveco) ed Eduard Nikolaev (Kamaz) 

 

  • Like 1
  • Love 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nasser Al-Attiyah partito a razzo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fuori Romain Dumas!!! Incredibile, la terza Dakar per il pilota francese finisce dopo 65 chilometri! La sua RD Limited finisce in fiamme...

 

  • Sad 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Toby Price su KTM chiude in testa la prima stage con un 3:19:33, dietro di lui Brabec su Honda a piu' di 2 minuti, poi Walkner, Benavides e Sunderland... La Sanz e' 21a a 23 minuti...

3awox8pj.jpg

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo 36 partecipazioni consecutive Yoshimaza Sugawara ha deciso a 78 anni di porre fine alla sua carriera nella Dakar

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stéphane Peterhansel primo dopo lo primo stage tra le auto. Problemi meccanici e foratura per Nasser Al-Attiyah dopo che e' stato tranquilamente in testa per 200km... Chiude terzo dietro a Sainz.

IMG_20200105_115646.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Zala con una Mini privata batte il tempo di Peterhansel 

  • WTF?! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

E di ben 2 minuti!!! Fantastico!

8nHIYCS.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra le auto prima tappa vinta dal lituano Vaidotas Zala, seguito da Stephane Peterhansel (+2:14) e Carlos Sainz (+2:50), Al-Attiyah quarto a +5:23, buona la prima per Alonso che chiude 11° (+15:27) mettendosi dietro Prokop, Al Qassimi, De Villiers e Roma. 37° posto per i Coronel a +57:41. 

 

Tra le moto la vittoria è andata a Toby Price che in volata ha regolato Ricky Brabec su Honda (+5") e Matthias Walkner (+40") sull'altra Ktm, Laia Sanz 20^ (+21:45), Jacopo Cerutti 23° (+23:40) è il primo italiano. 

 

Tra i quad vittoria per Ignacio Casale che precede Rafal Sonik (+5:36) e il ceco Tomas Kubiena (+6:55). È finita invece la Dakar di Axel Dutrie che ha avuto un incidente al km 134 mentre era in battaglia con Casale, il francese ha dovuto ricorrere alle cure dei sanitari. 

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Invece tra i camion la vittoria è andata a Shibalov, il meno quotato tra i Kamaz, davanti al Maz di Viazovich a 1'33" e all'Iveco di Van Kasteren a 3'09". Un po' attardato Nikolaev a 11'24" chiude la top ten. Primi italiani al traguardo Calabria/Calubini/Fortuna a 28° a 2 ore e 14'.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Paolo93 ha scritto:

Invece tra i camion la vittoria è andata a Shibalov, il meno quotato tra i Kamaz, davanti al Maz di Viazovich a 1'33" e all'Iveco di Van Kasteren a 3'09". Un po' attardato Nikolaev a 11'24" chiude la top ten. Primi italiani al traguardo Calabria/Calubini/Fortuna a 28° a 2 ore e 14'.

Da segnalare il 12° posto di Albert Llovera con l'Iveco

e intanto ha pubblicato un video dove fa vedere come sale sul camion

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credevate di aver visto tutto con la Manta alla 24h del Nurburgring? E invece no:asd::wub:

 

  • Love 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...