Jump to content

Recommended Posts


Confermato ufficialmente il calendario a 22 gare. Date ed ordine dei GP mi sono sembrati gli stessi dell'immagine postata qualche giorno fa.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Gioele Castagnetta ha scritto:

Forse Ericsson al posto di Raikkonen a Spa

Ericsson è a Portland, se SPM trova un sostituto lo potrebbe liberare

La Sauber volendo ha a disposizione anche Calderon e Correa 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dieci anni fa sembrava assurdo un mondiale a 20 gare.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, Pep92 ha scritto:

Ericsson è a Portland, se SPM trova un sostituto lo potrebbe liberare

La Sauber volendo ha a disposizione anche Calderon e Correa 

Ericsson è a Spa e Schmidt lo ha già sostituito con Daly.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, R18 ha scritto:

Ericsson è a Spa e Schmidt lo ha già sostituito con Daly.

ho letto solamente dopo il 3d Indycar 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, sundance76 ha scritto:

Dieci anni fa sembrava assurdo un mondiale a 20 gare.

E ovviamente si parla di una riduzione dei test invernali da 8 a 6 giorni (3 per ogni pilota) e l'abolizione di quelli durante la stagione...

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Nemo981 ha scritto:

E ovviamente si parla di una riduzione dei test invernali da 8 a 6 giorni (3 per ogni pilota) e l'abolizione di quelli durante la stagione...

Il contrario di quello che devono fare in pratica :asd: ma le gare portano soldi e i test no quindi tutto ok. Prima i soldi.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, sundance76 ha scritto:

Dieci anni fa sembrava assurdo un mondiale a 20 gare.

No dai. Già nel 2005 ci eravamo andati vicini col mondiale a 19 gare.

Se arriviamo fino al 2002/2003 concordo

Share this post


Link to post
Share on other sites

La questione parte da più lontano: nel 1950, prima edizione del mondiale, le gare erano 6  (+ Indianapolis, a cui però non partecipò praticamente nessuno degli Europei), nel 1960 9 + 1, nel 1970 13, quindi con l'ingresso massiccio delle televisioni in quel decennio sono diventate 14 nel 1980 (erano state 15 nel 1979), per poi attestarsi prima a 15 e poi a 16 per un lungo periodo .

Negli ultimi 20 anni ci sono state delle oscillazioni con aumenti e riduzioni, fino ad arrivare a questo punto.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Belle parole su quel pilota anglo-caraibico

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-team/binotto-apre-alle-mini-race-tutti-daccordo-nel-2020-si-faranno-f1-ferrari-2021-454697.html

 

Ma perché, perché, perché? Ma come si fa a non capire che questo continuo circo, queste continue trovate che stravolgono ogni tradizione di uno sport (e ogni sport vive sulle sue tradizioni e mitologie) non fa che togliere interesse anziché aggiungerlo? Ci saranno 22 gare, già un'abbuffata, e vogliono moltiplicarle per 2? E le care, vecchie, splendide qualifiche? Ma poi perché proprio ora che stiamo vedendo gare bellissime, nonostante un mondiale dal destino ampiamente segnato? È incomprensibile e fa rabbia

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qual'è la situazione degli ascolti televisivi? In tutto il mondo intendo, non solo in Italia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ogni tentativo di rendere le monoposto tutte uguali non ci piace. Le parti standard possono creare problemi di affidabilità, come la frizione in F.2. Inoltre deve rimanere una disciplina in cui vince il migliore. Provare a mescolare le carte è sbagliato. Il nostro non è uno show, è uno sport.

 

 

In che mondo vive?

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, Nemo981 ha scritto:

https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-team/binotto-apre-alle-mini-race-tutti-daccordo-nel-2020-si-faranno-f1-ferrari-2021-454697.html

 

Ma perché, perché, perché? Ma come si fa a non capire che questo continuo circo, queste continue trovate che stravolgono ogni tradizione di uno sport (e ogni sport vive sulle sue tradizioni e mitologie) non fa che togliere interesse anziché aggiungerlo? Ci saranno 22 gare, già un'abbuffata, e vogliono moltiplicarle per 2? E le care, vecchie, splendide qualifiche? Ma poi perché proprio ora che stiamo vedendo gare bellissime, nonostante un mondiale dal destino ampiamente segnato? È incomprensibile e fa rabbia

Dopo le ultime due qualifiche qualsiasi cosa sarebbe meglio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel 2021 il team Campos potrebbe aggiungersi allo schieramento, i due piloti dovrebbero essere Alex Palou e Pascal Wehrlein. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ancora Campos? Manco la Stefan GP...

  • Lol 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perchè non aprono alle componenti su licensa, convergono i regolamenti tra F1 e Indycar e si creano due campionati paritetici, con calendari distinti e 10 gare finali da far disputare ai primi dieci di ogni girone per giocarsi il mondialONE?

Sarebbe fantastico! :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cosí primi 5 posti se li spartirebbero i piloti di F1.... :look: :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto, a quanto pare, questo 2019 sarà l'ultimo in cui il Bovino di Faenza avrà il nome Toro Rosso. 

Dal prossimo anno la Scuderia dovrebbe cambiare denominazione in Alpha Tauri, che da quanto leggo dovrebbe essere un brand di moda di proprietà Red Bull... 

Il team chiaramente sarà sempre il medesimo e null'altro dovrebbe cambiare. Ma mi dispiacerà, per quello che personalmente ha significato quel nome, non vederlo più. Era un nome abbastanza ridicolo, secondo me scelto in fretta e furia - e senza troppo impegno né fantasia - ai tempi dell'acquisizione della Minardi. Ma diciamo che ci eravamo abituati a quel nome un po' così... Vabbè, l'importante è che cambi poco per quanto riguarda il resto....

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Davide Hill ha scritto:

Intanto, a quanto pare, questo 2019 sarà l'ultimo in cui il Bovino di Faenza avrà il nome Toro Rosso. 

Dal prossimo anno la Scuderia dovrebbe cambiare denominazione in Alpha Tauri, che da quanto leggo dovrebbe essere un brand di moda di proprietà Red Bull... 

La voce gira da un po', ma la vedo molto difficile. Per cambiare nome serve l'unanimità di tutte le squadre ma, soprattutto, di "Alfa" ce n'è già una :zizi: Quindi, anche se dovesse cambiare nome, è molto improbabile che questo sarà Alpha Tauri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che poi alfa romeo sara' da vedere per quanti anni rinnovera' la sponsorizzazione. 

Da quanto ho sentito l'andamento delle vendite del marchio e' in picchiata

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...