Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

[Motomondiale] 2018.13 - GP San Marino


Recommended Posts

Secondo me la federazione non ci è andata più pesante anche perchè una squalifica a vita avrebbe sicuramente aperto ripercussioni legali. 

Per me puntano  a fargli terra bruciata attorno e di fatto escluderlo dal mondiale. In pratica ha già perso il contratto per l'anno prossimo e sicuramente non lo rivogliono nel team attuale. Finito quest'anno sarà difficile rivederlo.

  • Like 3
Link to post
Share on other sites

  • Replies 244
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

In questi 2 giorni ho letto talmente tante cattiverie, sui vari social, nei suoi confronti che la metà erano già troppe...alcuni hanno pure minacciato la sua vita Ogni giorno sti social demmerda

Game over per Fenati http://www.motogp.com/en/news/2018/09/10/fenati-s-contract-terminated/271445

a proposito di caschi quello di Espargaro è bellissimo.

Posted Images

Come bruciarsi una carriera in un gesto. Che follia...

 

Concordo col fatto che una cosa di questa gravità dovesse costargli almeno una squalifica fino a fine stagione, ma penso che la sua carriera nel motomondiale sia comunque finita.

Link to post
Share on other sites

A livello di giustizia ordinaria - se può interessare in questa sede - esiste un criterio per valutare se un fatto lesivo o potenzialmente tale rientri o meno nel "codice penale" oppure rimanga un fatto sportivo. 

Il criterio è quello di valutare l'attinenza del gesto rispetto alle regole dello sport. Ad es. se io in un tentativo di sorpasso urto un avversario, lo mando fuori pista e questo si fa male, il fatto non ha nessuna rilevanza penale. Se giocando a calcio compio un normale fatto e l'altro si fa male è lo stesso. Se invece mentre gioco a calcio prendo uno per il collo questo è un fatto che può avere rilievo penale.

Ognuno tragga le conseguenze ... 

Comunque, per quanto mi interessa (relativamente alla parte sportiva) penso che gli altri piloti e i team manager possano solo fargli terra bruciata attorno. 

Link to post
Share on other sites

E' il minimo. Un tizio del genere una moto la deve rivedere solo in cartolina. Pure la patente dovrebbero togliergli.

Fenati è un comune delinquente, di questo si tratta, non esistono giustificazioni o comprensioni che tengano. Si tratta di un comune teppista.

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Guglielmi ha scritto:

Come bruciarsi una carriera in un gesto. Che follia...

Beh non è che da bruciare ci fosse poi molto... Eterna incompiuta che non è mai maturata

Link to post
Share on other sites
In questo momento, Rops ha scritto:

Beh non è che da bruciare ci fosse poi molto... Eterna incompiuta che non è mai maturata

Intanto qualche soldo se lo portava a casa :asd: Quello che ha fatto lo taglia, penso definitivamente, fuori dal giro.

Link to post
Share on other sites

Ah sull'aspetto economico senz'altro, qualche quattrino se l'è bruciato (anche se non so se una carriera di medio/basso livello come quella che gli si prospettava gli avrebbe permesso di campare di rendita dopo il ritiro)... Adesso sarà costretto a cercarsi un lavoro :)

Link to post
Share on other sites
15 ore fa, TexasTerror ha scritto:

La faccia di Cal quando si gira a guardare Dovi è qualcosa di epico comunque. :asd: Per me voleva strozzarlo. :asd: 

Immagine correlata

identici

2 ore fa, Ferrari F1 ha scritto:

Giustizia è fatta 

ciao ciao Romano 

Link to post
Share on other sites
3 hours ago, Guglielmi said:

Come bruciarsi una carriera in un gesto. Che follia...

Siccome non e' la prima volta che fa cagate, anche se mai cosi gravi, ma neanche piccole, non parlerei di un singolo gesto. E' proprio imbecile genio...

Link to post
Share on other sites
2 hours ago, Rops said:

Beh non è che da bruciare ci fosse poi molto... Eterna incompiuta che non è mai maturata

Una carriera discreta la poteva ancora fare, anche se l'esordio clamoroso avrebbe fatto pensare ben di meglio. In ogni caso, buttare tutto al vento in questo modo, rischiando pure di ammazzare qualcuno... è davvero allucinante.

Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, R18 ha scritto:

Ufficiale anche il calcio nel sedere da parte della MV Agusta

 

Nonna, che vo di? 

(Il resto evito di aggiungerlo tanto conoscete la scena del film) 

UnsteadyKindlyIsopod-max-1mb.gif

Link to post
Share on other sites

Ah, di tempo per riflettere ne avrà parecchio.... E anche per cercarsi un lavoro, suppongo.

Il comunicato non serve a nulla (io sono uno di quelli che pensano che "scusa" non sia la parolina magica... Posso accettarla in certe circostanze, ma il più delle volte mando a spasso lo "scusante" perché non puoi fare come ti pare e poi pretendere di metterci una pezza con le scuse... Nel mio personale "modus vivendi" non funziona propriamente così), quando corri in pista assieme ad altre persone il cervello devi accenderlo prima, non dopo. E, per quanto certe manovre siano comunque da biasimare (ho rivisto tutte le fasi del duello. Sia Fenati sia Manzi hanno ecceduto troppo, nella bagarre), perché, per l'appunto, eccedere nel duello può provocare comunque guai a te e all'avversario, ha comunque un peso specifico ben diverso dall'affiancare l'avversario in rettilineo e pinzargli volontariamente il freno mentre viaggia a ben più di 200 orari. Nel primo caso parliamo di scorrettezze, anche bastarde, e in certi casi rischi eccessivi per se stesso e l'avversario. Nel secondo, il caso di Fenati, è una follia criminale  fuori di testa assolutamente da condannare senza se e senza ma.

Non ha cercato giustificazioni (e nessuno gliele avrebbe accettate), si è scusato (scusa 'n par de cojoni, si dice a Roma), e adesso può concentrarsi su quello che farà dopo Misano 2018 che, con ogni probabilità, è stata la sua ultima corsa in carriera (ed è giusto così).

Edited by Davide Hill
  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Leggo su Facebook che un tifoso di Fenati ha "giustificato" la pinzata dicendo che è stata fatta per impedire a Manzi di risorpassarlo in rettilineo...

Mi chiedo questa gente quanto prende di invalidità e di quali psicofarmaci faccia uso.... 

  • Like 1
  • Lol 1
Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, Davide Hill ha scritto:

Ah, di tempo per riflettere ne avrà parecchio.... E anche per cercarsi un lavoro, suppongo.

Il comunicato non serve a nulla (io sono uno di quelli che pensano che "scusa" non sia la parolina magica... Posso accettarla in certe circostanze, ma il più delle volte mando a spasso lo "scusante" perché non puoi fare come ti pare e poi pretendere di metterci una pezza con le scuse... Nel mio personale "modus vivendi" non funziona propriamente così), quando corri in pista assieme ad altre persone il cervello devi accenderlo prima, non dopo. E, per quanto certe manovre siano comunque da biasimare (ho rivisto tutte le fasi del duello. Sia Fenati sia Manzi hanno ecceduto troppo, nella bagarre), perché, per l'appunto, eccedere nel duello può provocare comunque guai a te e all'avversario, ha comunque un peso specifico ben diverso dall'affiancare l'avversario in rettilineo e pinzargli volontariamente il freno mentre viaggia a ben più di 200 orari. Nel primo caso parliamo di scorrettezze, anche bastarde, e in certi casi rischi eccessivi per se stesso e l'avversario. Nel secondo, il caso di Fenati, è una follia criminale  fuori di testa assolutamente da condannare senza se e senza ma.

Non ha cercato giustificazioni (e nessuno gliele avrebbe accettate), si è scusato (scusa 'n par de cojoni, si dice a Roma), e adesso può concentrarsi su quello che farà dopo Misano 2018 che, con ogni probabilità, è stata la sua ultima corsa in carriera (ed è giusto così).

nel primo caso ci potrebbe anche stare se non è volontario buttare un'altro fuori pista, Manzi ha sbagliato la staccata, questa è l'anima del motorsport altrimenti è meglio darsi alle partite di scacchi. 

4 minuti fa, Davide Hill ha scritto:

Leggo su Facebook che un tifoso di Fenati ha "giustificato" la pinzata dicendo che è stata fatta per impedire a Manzi di risorpassarlo in rettilineo...

Mi chiedo questa gente quanto prende di invalidità e di quali psicofarmaci faccia uso.... 

Un po' come quelli che tirano dentro il  famoso calcio a Marquez 

Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Pep92 ha scritto:

nel primo caso ci potrebbe anche stare se non è volontario buttare un'altro fuori pista, Manzi ha sbagliato la staccata, questa è l'anima del motorsport altrimenti è meglio darsi alle partite di scacchi. 

Un po' come quelli che tirano dentro il  famoso calcio a Marquez 

 

Calcio a Marquez come anche la ruotata di Vettel ad Hamilton a Baku. In entrambi i casi, gesti sconsiderati, inaccettabili per piloti professionisti al top di categorie al top, e assolutamente non giustificabili e da biasimare senza dubbi di sorta. Ma, di certo, che non hanno messo chiaramente e indiscutibilmente a rischio l'incolumità fisica dell'avversario.  Pinzare il freno dell'avversario, in pieno rettilineo, non è una scorrettezza, come una staccata "ballerina", e non è nemmeno una reazione scomposta e inadeguata come un calcio a o una ruotata a 50 kmh, a moto o macchine quasi ferme. Tirare il freno ad un avversario, in pieno rettilineo e in piena velocità, è un gesto criminale e, onestamente, non penso di aver mai visto qualcosa del genere da quando seguo il motorsport.... 

Edited by Davide Hill
  • Like 1
Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Davide Hill ha scritto:

 

Calcio a Marquez come anche la ruotata di Vettel ad Hamilton a Baku. In entrambi i casi, gesti sconsiderati, inaccettabili per piloti professionisti al top di categorie al top, e assolutamente non giustificabili e da biasimare senza dubbi di sorta. Ma, di certo, che non hanno messo chiaramente e indiscutibilmente a rischio l'incolumità fisica dell'avversario.  Pinzare il freno dell'avversario, in pieno rettilineo, non è una scorrettezza, come una staccata "ballerina", e non è nemmeno una reazione scomposta e inadeguata come un calcio a o una ruotata a 50 kmh, a moto o macchine quasi ferme. Tirare il freno ad un avversario, in pieno rettilineo, è un gesto criminale e, onestamente, non penso di aver mai visto qualcosa del genere da quando seguo il motorsport.... 

Esatto, è la differenza che c'è tra un gesto banalmente antisportivo e un gesto criminale. La cosa assurda è che in tutti e 3 i casi la punizione della federazione sia stata poco più che un buffetto sulla guancia, senza fare distinzioni :zizi: Il gesto di ieri, sarò ripetitivo, ma NON era da 2 sole gare di squalifica. Cioè, per assurdo questo imbecille potrebbe trovarsi una moto e tra 3 gare essere di nuovo in pista....

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...