Jump to content
leopnd

WEC 2018-19 - Round 02 24h di Le Mans

Recommended Posts

Mi vien da dire che alla fine è finita come doveva finire con Toyota che finalmente si prende la sua 24 ore con la vettura più mediaticamente interessante. 

Considerando che la lotta nella assoluta era circoscritta alle due giapponesi, giusta e legittima la vittoria della #8 che soprattutto durante la nottata è andata veramente forte. In tutto questo, il contributo di Alonso è stato assolutamente importante quando ha recuperato una quaresima sulla #7 pilotata da Lopez. 

Per il resto, opinione personale, è stata  la 24 ore di Le Mans meno interessante che ho visto da quando seguo il wec con più attenzione. Ci hanno pensato un po' le GT a tenere alto il livello di competizione sebbene tutta la classe abbia sofferto di un BOP non fatto proprio bene con la Ferrari campione del mondo ad arrancare nelle retrovie e una Aston inesistente (forse anche a causa di problemi di gioventù). 

Grande assente la LMP2 dove storicamente c'è sempre stata competizione tirata fino alla fine. Stavolta la #29 ha sbaragliato la concorrenza con un Vergne straordinario. 

In LMP1, come già detto, non mi aspettavo sorprese e lotte e infatti così è stato. Le non ibride non sono praticamente esistite anche a causa di diversi problemi. 

Alla fine, dunque, Toyota ha vinto contro se stessa e il destino ed è giusto che sia stata (parzialmente) ripagata di quello che accade due anni fa. 

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

7 minuti fa, salva202 ha scritto:

io avevo il terrore che rimanesse a piedi anche qui :asd: finalmente un successo di peso dopo anni di delusioni

se fosse accaduto, stile edizione 2016, avrei iniziato ad avere seri dubbi sulla tenuta psichica di Fernando :asd:

 

  • Lol 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, R18 ha scritto:

Giovinazzi intanto s'è pigliato un totale di 3 minuti di penalità per essere andato due volte oltre il limite di velocità in slow zone. Non una gran figura, al netto delle difficoltà delle Ferrari.

Ce lo vedo alle prese con una VSC:asd:

 

 

Grande Alonso e la Toyota, Buemi qualcosa la vince quest'anno almeno, Vergne con la vittoria in Formula E può fare un mini Double Crown (a proposito, il Triple Crown sarebbe ora che diventi Poker Crown con l'ePrix di Montecarlo) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Ferrari F1 ha scritto:

Ci hanno pensato un po' le GT a tenere alto il livello di competizione sebbene tutta la classe abbia sofferto di un BOP non fatto proprio bene con la Ferrari campione del mondo ad arrancare nelle retrovie e una Aston inesistente (forse anche a causa di problemi di gioventù). 

 

Non essere cauto, diciamo pure che il BOP è una grandissima cretinata.

  • Like 2
  • Lol 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Pep92 ha scritto:

 il Triple Crown sarebbe ora che diventi Poker Crown con l'ePrix di Montecarlo) 

 

Non scherziamo, dai. La F.E non può certo essere annoverata tra le classicissime. Se proprio si deve indicare un potenziale 4° slam (come nel tennis) direi che si potrebbe menzionare la Dakar. Ma quella è una competizione tanto, troppo diversa da tutto il resto. E, soprattutto, non si corre in pista (il Triplete rappresenta corse diversissime, ma pur sempre pistaiole).

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Davide Hill ha scritto:

 

Non scherziamo, dai. La F.E non può certo essere annoverata tra le classicissime. Se proprio si deve indicare un potenziale 4° slam (come nel tennis) direi che si potrebbe menzionare la Dakar. Ma quella è una competizione tanto, troppo diversa da tutto il resto. E, soprattutto, non si corre in pista (il Triplete rappresenta corse diversissime, ma pur sempre pistaiole).

Io ci vedrei bene la Daytona 500 è un qualcosa di completamente diverso dalle altre tre

 

Tornando a questa 24 ore. Come già detto ha vinto l'equipaggio che si è dimostrato più veloce nell'intero weekend. Alonso mi era sembrato  un po' in difficoltà a Spa, qui invece si è dimostrato all'altezza, anzi è la vittoria è anche merito suo. In LMP2 dominio mai visto prima che ammazzato la gara e comunque c'è stata pochissima lotta anche per le posizioni da podio o di rincalzo. In GTE hanno fatto disastri col BoP, capisco che abbiano voluto far vincere la Porsche per il suo 70° anno, ma Ferrari e Corvette così lente non si potevano vedere. Aston ha tanto da lavorare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Davide Hill ha scritto:

 

Non scherziamo, dai. La F.E non può certo essere annoverata tra le classicissime. Se proprio si deve indicare un potenziale 4° slam (come nel tennis) direi che si potrebbe menzionare la Dakar. Ma quella è una competizione tanto, troppo diversa da tutto il resto. E, soprattutto, non si corre in pista (il Triplete rappresenta corse diversissime, ma pur sempre pistaiole).

Montecarlo in futuro lo diventerà anche per la Formula E

1 ora fa, Paolo93 ha scritto:

Io ci vedrei bene la Daytona 500 è un qualcosa di completamente diverso dalle altre tre

 

Tornando a questa 24 ore. Come già detto ha vinto l'equipaggio che si è dimostrato più veloce nell'intero weekend. Alonso mi era sembrato  un po' in difficoltà a Spa, qui invece si è dimostrato all'altezza, anzi è la vittoria è anche merito suo. In LMP2 dominio mai visto prima che ammazzato la gara e comunque c'è stata pochissima lotta anche per le posizioni da podio o di rincalzo. In GTE hanno fatto disastri col BoP, capisco che abbiano voluto far vincere la Porsche per il suo 70° anno, ma Ferrari e Corvette così lente non si potevano vedere. Aston ha tanto da lavorare.

Daytona ok, così come 24h del Nurburgring con le GT e Barthus della Supercar Australiana 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Confronto #7-#8 nello stint notturno di Alonso. In giallo i giri con slow zone, in grassetto i giri di rientro ai box, in corsivo i giri di uscita box. Nei giri di uscita Alonso guadagna dai 3 agli 8 secondi su Pechito, nei 32 giri senza box di mezzo sono solo tre le occasioni in cui la #7 riesce a recuperare qualcosa, e parliamo di un totale di circa due secondi. Per il resto, il computo totale parla abbastanza chiaro: tenendo un passo praticamente costante sul 3:20 basso e con soste ai box pressoché analoghe, Alonso recupera 1:35 in 44 giri.

gggg.png

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

È tantissimo e considerando che nessuna delle due vetture aveva problemi significa che è solo manico. 

Oltretutto ha praticamente azzerato la penalità presa poco prima da Buemi 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penalizzate 2 delle 4 Ford in gara, entrambe per aver violato il tempo minimo di guida per un pilota. Sulla #67 Kanaan ha guidato per 5h e 11min, i restanti 49 minuti sono stati convertiti in giri di penalità (calcolati sulla base del giro più veloce) facendola precipitare del 4° al 12° posto. Stessa cosa anche per Dixon sulla #69, che comunque era piazzata molto indietro per un problema sul finale.

Comunque non capisco il senso di avere due signori piloti del genere per poi prendere penalità per non averli messi in macchina abbastanza. Assurdo:nonso:

 

Penalità identica anche per la Ginetta #5, con Leo Roussel che ha guidato meno di 6 ore. Perrodo sulla #28 invece ha sforato le 4h di guida nella finestra di 6h per 4minuti, penalità anche per lui.

Edited by giovanesaggio
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Più che altro è incredibile come team così preparati ed esperti sbaglino i calcoli dei turni di guida...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sono sicuro di aver capito, average lap è il tempo medio fra i migliori 25 giri dei vari piloti?

Share this post


Link to post
Share on other sites
In questo momento, MauroC ha scritto:

Non sono sicuro di aver capito, average lap è il tempo medio fra i migliori 25 giri dei vari piloti?

Esatto.

In questo momento, Ferrari F1 ha scritto:

 

Clamorosa questa. Mi spiace un sacco per Vergne & co.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Analizzando i tempi delle soste ai box, si vede effettivamente come G-Drive e TDS abbiano preso tutti per il culo. 6-7 secondi guadagnati a sosta sull'Alpine, giusto per fare un esempio sulla più diretta inseguitrice, segno di come effettivamente il bocchettone avesse qualcosa in grado di rendere il rifornimento più veloce.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di solito si da la colpa ai giornalisti di mettere in giro idee strane, ma non ho ancora visto un giornalista screditare questa vittoria

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Paolo93 ha scritto:

Di solito si da la colpa ai giornalisti di mettere in giro idee strane, ma non ho ancora visto un giornalista screditare questa vittoria

Mi sa che devi cercare meglio :asd: 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sa che bisogna cercare molto bene però :look:

Share this post


Link to post
Share on other sites
56 minuti fa, MauroC ha scritto:

Mi sa che bisogna cercare molto bene però :look:

Basta andare nei vari account twitter dei giornalisti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ammetto che seguo poco l'endurance e più che la grande prestazione di Alonso mi stupisce la competitività di Nakajima, che in Formula 1 e anche prima sinceramente era sempre sembrato un pilota abbastanza scarso. Evidentemente ha trovato la sua dimensione nei prototipi, mi fa piacere per lui.

Edited by Guglielmi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...