Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Radio Paddock 2018


sundance76
 Share

Recommended Posts

'Sera a tutti. Sul gruppo Facebook abbiamo fatto partire un sondaggio sulla stagione 2018, degli "Awards" da assegnare ai vari protagonisti, in positivo o in negativo, dell'anno. Se volete dare un occhio e votare vi ringraziamo in anticipo.

https://www.facebook.com/groups/passionea300group/permalink/918689135186462/

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Pep92 ha scritto:

Speravo in un miglioramento ma adesso è peggio di avere 50.000 gomme colorate 

http://www.p300.it/f1-la-pirelli-annuncia-le-mescole-per-le-prime-quattro-gare-del-2019/?ref=topbarf#

Io speravo in una cancellazione completa dei compound. Paradossalmente pensavo che nel 2019 avrei visto solo gomme soft medium e hard, ma con 21x3 mescole diverse per adattarsi al circuito. Così si torna al punto di partenza anzi, forse si va ancora più indietro...

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

13 ore fa, R18 ha scritto:

La cosa davvero meravigliosa è che i nomi usati saranno hard, medium e soft ma i colori corrispondenti saranno quelli di medium, soft e supersoft. Giusto per confondere le idee ancora un po'. 

il numero dei compound è crescente al livello di morbidezza :asd:

Link to comment
Share on other sites

15 ore fa, keru32 ha scritto:

Se ora qualcuno ci capisce più di prima lo voglio conoscere.

Lo scopo è quello di fare chiarezza durante il gp , non in generale. 

In indy funziona bene questo sistema. 

La soft che portano ad Indy non è certamente la soft di un cittadino.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Bastava tenere mescole e colori dello scorso anno, eliminando magari i due estremi, e sarebbe stato tutto abbastanza chiaro. Dipendesse da me poi ci sarebbero soltanto tre gomme (le medie, le soft e le ultra dell'anno scorso) da portare a ogni gp, senza regola di cambio obbligatorio o partenza con gomma usata in q2. 

Link to comment
Share on other sites

9 minuti fa, KingOfSpa ha scritto:

Lo scopo è quello di fare chiarezza durante il gp , non in generale. 

In indy funziona bene questo sistema. 

La soft che portano ad Indy non è certamente la soft di un cittadino.

ma la Indycar ha solo Soft e Hard con colori ben definiti e non vanno a mandare in confusione chi segue dicendo anche il numero delle mescole

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

5 minuti fa, keru32 ha scritto:

Bastava tenere mescole e colori dello scorso anno, eliminando magari i due estremi, e sarebbe stato tutto abbastanza chiaro. Dipendesse da me poi ci sarebbero soltanto tre gomme (le medie, le soft e le ultra dell'anno scorso) da portare a ogni gp, senza regola di cambio obbligatorio o partenza con gomma usata in q2. 

il problema sono i circuiti, a Montecarlo con una Soft ti fai tutto il GP e in questo caso ti mettono il cambio obbligatorio. 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

12 minuti fa, Pep92 ha scritto:

il problema sono i circuiti, a Montecarlo con una Soft ti fai tutto il GP e in questo caso ti mettono il cambio obbligatorio. 

senza l'obbligo di pit con queste vetture super veloci in curva e in frenata ed estremamente affidabili in pratica la gara diventa completamente inutile.

Ricciardo ha vinto con una PU rotta.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

39 minuti fa, Pep92 ha scritto:

il problema sono i circuiti, a Montecarlo con una Soft ti fai tutto il GP e in questo caso ti mettono il cambio obbligatorio. 

 

25 minuti fa, KingOfSpa ha scritto:

senza l'obbligo di pit con queste vetture super veloci in curva e in frenata ed estremamente affidabili in pratica la gara diventa completamente inutile.

Ricciardo ha vinto con una PU rotta.

 

Però a questo punto si può dire che il pitstop obbligatorio fa il paio col DRS quale artificio pro spettacolo fine a sè stesso. E in ogni caso come evidenziato nonostante drs, pit obbligatorio e obbligo del q2, Ricciardo ha vinto con la PU rotta rimanendo sempre davanti, quindi questi vincoli si possono pure togliere

Link to comment
Share on other sites

10 minuti fa, keru32 ha scritto:

 

 

Però a questo punto si può dire che il pitstop obbligatorio fa il paio col DRS quale artificio pro spettacolo fine a sè stesso. E in ogni caso come evidenziato nonostante drs, pit obbligatorio e obbligo del q2, Ricciardo ha vinto con la PU rotta rimanendo sempre davanti, quindi questi vincoli si possono pure togliere

il problema l'ha avuto dopo il pit.

Se l'avesse avuto prima sarebbe bastato un giro di overcut e tanti saluti alla vittoria. 

Ormai sono anni che il Gp si decide al pit stop, vedi le vittorie di Vettel e Rosberg

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Avrete letto sicuramente del megaprogetto ( :asd: ) che vorrebbero fare a Monza.

100 milioni di euro ( !!!! ) da usare per

allargare la pista a 12 metri, rifare almeno la tribuna centrale, togliere una delle 3 chicane , ripristinare la vecchia lesmo 2,  e altre modifiche.

Inutile dire che, ovviamente, non se ne farà niente. 

 

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, MagicSenna ha scritto:

Avrete letto sicuramente del megaprogetto ( :asd: ) che vorrebbero fare a Monza.

100 milioni di euro ( !!!! ) da usare per

allargare la pista a 12 metri, rifare almeno la tribuna centrale, togliere una delle 3 chicane , ripristinare la vecchia lesmo 2,  e altre modifiche.

Inutile dire che, ovviamente, non se ne farà niente. 

 

Ahahah mi giunge nuova questa cosa.

Iniziassero a rifare i bagni ( i cessi!). Ce ne sono un paio dove è entrato anche Garibaldi

  • Like 1
  • Lol 1
Link to comment
Share on other sites

13 minuti fa, alexf1fan ha scritto:

 

Togliere una delle 3 chicane lo vedo abbastanza improponibile per gli standard attuali.

L'unica forse sarebbe la Roggia ma anche lì si arriverebbe alla Lesmo 1 sparati a 340 km/h con delle barriere troppo vicine .

Tuttavia è l'unica, anche perchè non ce li vedo a passare dalla Parabolica alla Roggia senza lo stacco della prima variante. Sarebbe suggestivo eh, però poi in quanto girerebbero? 50 secondi?

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, alexf1fan ha scritto:

 

Togliere una delle 3 chicane lo vedo abbastanza improponibile per gli standard attuali.

L'unica forse sarebbe la Roggia ma anche lì si arriverebbe alla Lesmo 1 sparati a 340 km/h con delle barriere troppo vicine .

secondo me possono togliere sia la prima variante che la Roggia usando la proposta di Zaffelli, così facendo la velocità media diventerà ancora più alta.  

monza-new-curva-grande-f1-fanatic-2017-3

Link to comment
Share on other sites

  • R18 unpinned and locked this topic
Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share


  • Upcoming Events

    No upcoming events found
  • Similar Content

    • By Gioele Castagnetta
      https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-team/ufficiale-szafnauer-lascia-aston-martin-alpine-599822.html Che senso ha che cercano un team principal quando hanno Martin Whirtmash in dirigenza? Che senso ha per Alpine prendere Szafnauer quando hanno L.Rossi, Brivio e Budwoski? Cose che non capirò mai
    • By Osrevinu
      Neanche abbiamo cominciato e già si parla di rinvio... Pare che il GP d'Australia non si disputerà, non almeno il 21 marzo.
      Sento puzza di 2020-bis.
       
    • By Paolo93
      Credi manchi ancora l’ufficialita, ma Binotto è il nuovo team principal della Ferrari.
      Personalmente non mi è mai piaciuto il modo di parlare di Arrivabene, se la tirava troppo. Binotto invece ha la mia totale fiducia visto il buon lavoro fatto da direttore tecnico.
  • Popular Contributors

×
×
  • Create New...