Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Alfa Romeo "torna" in F1


Lotus
 Share

Recommended Posts

Non mi piace granchè come operazione...

Dubito che un gruppo possa avere due motorizzazioni distinte, ma sarebbe stato più sensato avere due gruppi tecnici distinti per diverse tipologie di clienti, potendo così portare avanti che so, un minimo di sviluppo sulle motorizzazione vecchie da denominare Alfa, invece di tenerle congelate, con soluzioni tecniche che potevano anche essere travasate tra i due progetti.

Poi nel 2021 chissà, se ci sara una totale apertura e semplificazione, potrebbero esserci due progetti distinti...

così da accelerare lo sviluppo e la ricerca di prestazione ed affidabilità. Mettendo una spina nel fianco a Mercedes. Un'operazione simile a quella effettuata con HAss sul lavoro in galleria, che i suoi frutti li ha portati.

Anche se forse c'è di mezzo qualche regolamento sulle proprietà intellettuali, o la sola volontà di una mera sponsorizzazione da parte di Marchionne, poco propenso a mettere sul piatto ulteriori investimenti.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, Lotus ha scritto:

Chissà che ne penza (s)Profondo Rosso, altro corifeo pezzo-da-90... ci informeremo.

“Non so quanto ci sia di marketing e quanto di tecnologia, comunque in apparenza e’ una bella operazione, intanto buona per Leclerc e poi vedremo.
Torneremo a tifare Alfa nei GP, perché no?”

  • Lol 1
Link to comment
Share on other sites

Di là si parlava di loghi F1 e simili. Un'altra moda di oggigiorno nel settore della grafica, anche nel calcio (addirittura le Nazionali!) è il logo o stemma 'minimal' semplificato all'estremo nei colori. Non sarebbe molto più bello donare allo stemma dell'Alfa Romeo tutta la ricchezza cromatica che, normalmente, dovrebbe avere?

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Non so quanto di vero ci sia nelle voci di vendita di tutta FCA a Volkswagen dopo il 2019... anno i cui il nostro andrebbe in "pensione" da boss del gruppo anglo-olandese-americano... ma il fatto che abbiano già ribadito che in ogni caso resterà al comando delle operazioni Ferrari a lungo ( fino all'acquisto dagli incauti eredi, magari  ) mi mette una tristezza infinita, pari quasi a quella di aver dovuto assistere allo show di uno svoltolato erede di rosso-vestito con Giovannelli in quel di Abudhabbi ( come da pronuncia mazzoniana ).

Edited by Lotus
Link to comment
Share on other sites

21 ore fa, Elio11 ha scritto:

Di là si parlava di loghi F1 e simili. Un'altra moda di oggigiorno nel settore della grafica, anche nel calcio (addirittura le Nazionali!) è il logo o stemma 'minimal' semplificato all'estremo nei colori. Non sarebbe molto più bello donare allo stemma dell'Alfa Romeo tutta la ricchezza cromatica che, normalmente, dovrebbe avere?

effettivamente sul rosso Sauber viene buono 

Marchio.png

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Hinwil, dicembre 2017.

Frédéric Vasseur, Team Principal di Sauber Motorsport, illustra il progetto della futura Sauber Alfa che parteciperà al Campionato Mondiale di Formula 1 2018.

1408865958878

 

Edited by Davide Hill
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

50 minuti fa, mau65 ha scritto:

anche al fabbricante di batterie, alla Dallara  etc etc...

secondo me è una giusto considerando lo spirito del campionato. Quello che conta è il motore elettrico e li si deve fare la differenza. Almeno per le prime stagioni deve essere così. 

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

56 minuti fa, Davide Hill ha scritto:

Hinwil, dicembre 2017.

Frédéric Vasseur, Team Principal di Sauber Motorsport, illustra il progetto della futura Sauber Alfa che parteciperà al Campionato Mondiale di Formula 1 2018.

1408865958878

 

fGTYqeS.jpg

  • Lol 1
Link to comment
Share on other sites

52 minuti fa, mau65 ha scritto:

anche al fabbricante di batterie, alla Dallara  etc etc...

 

4 ore fa, mau65 ha scritto:

Ah no ? Alla SPark Racing technology erano convinti di sì....

Forse perchè l'obiettivo del campionato non è quello di sviluppare telai e aerodinamica, ma solo le componenti meccaniche (motore, trasmissione...). Standardizzare aerodinamica e telaio serve per richiamare le Case Costruttrici, il target di questa formula, il cui interesse principale, al momento, è costruire unità motrici.

Che poi, se ci pensiamo, un concetto analogo vale anche per la F1: l'era delle Case presenti in prima persona è durata 4 anni, dal 2006 al 2009, dopodichè hanno battuto in diretta.

Se al gruppo FCA interessasse realmente buttarsi nel mercato dell'elettrico, la Formula E è il terreno ideale proprio perchè lo sviluppo della meccanica (motore e trasmissione) è ciò che porta al risultato. Nella Formula 1 è la macchina nel suo complesso che deve fare risultato, ma non credo che Alfa abbia la necessità di imparare come si fanno i telai.

  • Like 2
  • WTF?! 1
Link to comment
Share on other sites

beata gioventù che dell'incompetenza fan virtù...anche le scarpe non son tutte uguali ma van sempre messe sui piedi...:asd:

Il motore elettrico esiste da prima del termico e per le pompose trasmissioni è più che sufficiente un banalissimo potenziometro. I tram elettrici vanno da 100 anni, si fermano accelerano anche se il motore fornisce in continuo la massima forza.... ( è chiaro che per me la F.E è la peggior cosa che abbia mai potuto vedere oltre ad essere estremamente truffaldina nel messaggio.) 

Piuttosto si può fare ancora tantissimo sull'efficenza dei soli motori termici e non si fa per il solo interesse, come al solito di qualcuno. Te li vedi gli arabi ospitare un F1 che fa 300 km a 200 di media consumando 10 lt di alcol?   :P

E questo non centra con l'Alfa ma solo con le "bufale"...

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

16 ore fa, V6DINO ha scritto:

beata gioventù che dell'incompetenza fan virtù...anche le scarpe non son tutte uguali ma van sempre messe sui piedi...:asd:

Il motore elettrico esiste da prima del termico e per le pompose trasmissioni è più che sufficiente un banalissimo potenziometro. I tram elettrici vanno da 100 anni, si fermano accelerano anche se il motore fornisce in continuo la massima forza.... ( è chiaro che per me la F.E è la peggior cosa che abbia mai potuto vedere oltre ad essere estremamente truffaldina nel messaggio.) 

Piuttosto si può fare ancora tantissimo sull'efficenza dei soli motori termici e non si fa per il solo interesse, come al solito di qualcuno. Te li vedi gli arabi ospitare un F1 che fa 300 km a 200 di media consumando 10 lt di alcol?   :P

E questo non centra con l'Alfa ma solo con le "bufale"...

il problema del potenziometro è l'efficienza perché l' energia non utilizzata si perde in calore, che diventa complicato da smaltire visto che richiede dissipatori voluminosi. oggi si usano circuiti un po' più sofisticati di un potenziometro

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...