Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

[Motomondiale] 2017.15 - GP Giappone


Recommended Posts


  • Replies 138
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Grandissimo lavoro di sviluppo di Lorenzo sulla Ducati... ora grazie a lui è una moto vincente... Ne beneficia Dovizioso, ma son dettagli

Grande gorillone Petrux   mi dispiace un sacco che ogni volta gli manchi il quid per acciuffare pole e gare in queste condizioni Dovizioso ha fatto una gara della madonna, spettacolare, se lo ave

Ho letto Zeltweg al posto di Misano. Bello. Sano di mente soprattutto

In questo momento, M.SchumyTheBest ha scritto:

Marquez ha rischiato grosso con quell'ultima imbarcata. L'ha salvata ma ha perso la gara (aveva mezzo secondo su dovi, sufficiente a vincere imho). E' comunque l'unico che quando piove tiene testa alle ducati. Grandissimo Dovi.

Vero, Marquez è il pilota più completo in pista oggigiorno. 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

È stata una bella gara e Dovizioso è un avversario all'altezza. Resto convinto che sarà Marquez a vincere. Il titolo è ancora in gioco per la rottura di Silverstone parliamoci chiaro.

Link to post
Share on other sites

Nulla dai, entriamo nell'ordine d'idea che Dovizioso a 31 anni si sta affermando come top rider. Ormai non può essere definito un "caso sporadico". Battere Marquez in volata è da campioni, l'ha fatto due volte ed ormai è inutile nascondersi. Evidentemente la chiusura del cerchio per quanto riguarda la crescita e la maturazione è arrivata tardi, ma meglio tardi che mai. 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
23 ore fa, Schumy81 ha scritto:

Quest'anno, per vicissitudini varie non ho seguito granchè il Motomondiale. Stando alle prestazioni attuali e all'andamento degli ultimi GP, quante chance dareste a Dovizioso? Ci si può credere, almeno un pochino?

 

Direi che ho portato bene. :asd:

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Salve s tutti

Bene ... benissimo anzi meglio ... come già detto Silverstone vale lo strike sul Dovi, la Honda ora è a postissimo ed il Dovi è li a giocarcela ... lo vincerà Marquez? Non avrà rubato nulla e non cambierà nulla sulla percezione che il Dovi sia diventato veramente un grande, e se il Dovi ce la farà, farò l'Argentiere dalle chiuse ad Embrun la vigilia di Natale col barchino per festeggiare ...

Intanto me la godo alla grande e ringrazio anche Domenicali per le belle parole di qualche tempo fa ...

alla prossima 

Franz

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
55 minuti fa, damy mad fer it ha scritto:

Comunque sul discorso Yamaha aveva ragione Valentino. tutti a riempirsi la bocca per una pole di Zarco, ma oggi ha preso un’eternitá ed è arrivato 8º. Non vincerebbero nemmeno con quella...

Insomma non va più bene manco la 16. Prossima idea per lo sviluppo? Un esorcista?

Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, M.SchumyTheBest ha scritto:

Insomma non va più bene manco la 16. Prossima idea per lo sviluppo? Un esorcista?

E' dal 2015 che non ci stanno capendo molto a dire il vero. L'anno scorso va bene tutto ma tolto il super weekend di Valencia di Lorenzo per trovare una vittoria devi tornare a Barcellona con Rossi. Mi pare che il trend sia stato identico: ottima partenza nel mondiale e poi un progressivo declino, soprattutto nei confronti di Honda che nel bene o nel male ha sempre progredito nel corso della stagione. 

Ti dico di più: sono convinto del fatto che se nel 2015 Marquez avesse impostato una stagione con la testa del 2016 sarebbero stati guai per Yamaha.

Link to post
Share on other sites
In questo momento, TexasTerror ha scritto:

E' dal 2015 che non ci stanno capendo molto a dire il vero. L'anno scorso va bene tutto ma tolto il super weekend di Valencia di Lorenzo per trovare una vittoria devi tornare a Barcellona con Rossi. Mi pare che il trend sia stato identico: ottima partenza nel mondiale e poi un progressivo declino, soprattutto nei confronti di Honda che nel bene o nel male ha sempre progredito nel corso della stagione. 

Ti dico di più: sono convinto del fatto che se nel 2015 Marquez avesse impostato una stagione con la testa del 2016 sarebbero stati guai per Yamaha.

Non sono tanto d'accordo. L'anno scorso Yamaha ne aveva abbastanza per vincere il mondiale con margine, i piloti (e anche la squadra intesa come box) ne hanno combinate di tutti i colori. 

Sul 2015, Márquez paga più che altro la testardaggine di Honda nel voler correre con l'orripilante telaio 2015. Certo in qualche gara avrebbe potuto correre con più testa, ma sappiamo che paradossalmente Márquez corre meglio quando deve rischiare rispetto a quando deve accontentarsi.

Link to post
Share on other sites

Sono d'accordo sul 2015 di Marquez, ma la Yamaha a fine stagione era ancora in grado di lottare per vincere delle gare, adesso siamo alla seconda stagione dove si mette mano (chissa perché poi) a una moto che vince gare e che è in testa al mondiale dopo circa 1/3 di stagione, facendola diventare una che lotta per quarti e sesti posti. D'accordo il miglioramento degli altri (la Honda sono 3 anni che parte con una mezza carriola e poi recupera) però è evidente che c'è qualcosa che non funziona in Yamaha. Team un po' rinco e da cambiare? Piloti che non sanno dare indicazioni precise? A me sembra sparino nel mucchio sperando di beccare qualcosa.

Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, The Rabbit ha scritto:

Non sono tanto d'accordo. L'anno scorso Yamaha ne aveva abbastanza per vincere il mondiale con margine, i piloti (e anche la squadra intesa come box) ne hanno combinate di tutti i colori. 

Sul 2015, Márquez paga più che altro la testardaggine di Honda nel voler correre con l'orripilante telaio 2015. Certo in qualche gara avrebbe potuto correre con più testa, ma sappiamo che paradossalmente Márquez corre meglio quando deve rischiare rispetto a quando deve accontentarsi.

I piloti nel 2016 ne hanno combinate tante, vedere la stessa Motegi. Ma ancora non riesco a capire per quale motivo la Yamaha ormai da tre anni progredisca poco in stagione. 

Link to post
Share on other sites
In questo momento, TexasTerror ha scritto:

I piloti nel 2016 ne hanno combinate tante, vedere la stessa Motegi. Ma ancora non riesco a capire per quale motivo la Yamaha ormai da tre anni progredisca poco in stagione. 

Credo che sia più il contrario: sono le altre case ad avvicinarsi molto. Poi vabbeh, quest'anno hanno buttato al vento davvero tanti punti continuando a far esordire telai e confondendo le idee persino a Rossi e a Vinales (manco fosse la Suzuki).
Ci si rivedrà al 2018, dove sicuramente saranno protagonisti.

Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, TexasTerror ha scritto:

I piloti nel 2016 ne hanno combinate tante, vedere la stessa Motegi. Ma ancora non riesco a capire per quale motivo la Yamaha ormai da tre anni progredisca poco in stagione. 

A mio parere, anche qui la situazione è paradossale. La Yamaha è (era) una moto tanto perfetta ed equilibrata che può bastare un minimo particolare diverso per mandare all'aria tutto. Il problema è che ora non riescono più a tornare in carreggiata e non capisco perché.

Link to post
Share on other sites
In questo momento, The Rabbit ha scritto:

A mio parere, anche qui la situazione è paradossale. La Yamaha è (era) una moto tanto perfetta ed equilibrata che può bastare un minimo particolare diverso per mandare all'aria tutto. Il problema è che ora non riescono più a tornare in carreggiata e non capisco perché.

Perché se tornano indietro, sarebbe comunque alle spalle di Honda e Ducati. Avendo oramai perso il treno del mondiale si son detti "Va bene, continuiamo a provare tutto il testabile in questo finale di stagione e nel 2018 facciamo man bassa"

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...