Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

World Rally Championship 2018


Recommended Posts

Dopo l'incidente che ha messo kappaò il sistema di raffreddamento ieri nell'ultima PS, Tänak ha vinto la PS10. Ogier si è portato al comando dopo un giro pomeridiano clamoroso ieri pomeriggio, ha 19"5 su Neuville e 40" su Latvala.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 1.2k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Comunque, immagini veramente spettacolari dalla Turchia...  

Posted Images

Magnifica la Rai che manda la replica del Giro del Delfinato e la prima prova di oggi la manda in differita nel pomeriggio 

Edited by Paolo93
Link to post
Share on other sites

Latvala ha avuto problemi all'alternatore dopo il termine della tappa di ieri, non è riuscito ad arrivare al service park e pertanto ora corre con la Rally2 ed è settimo.

Link to post
Share on other sites

Neuville lima anche nel secondo passaggio su Cala Flumini. Nella Power Stage ci saranno appena 8 decimi di distacco tra il belga e Ogier, a vantaggio di quest'ultimo.

Link to post
Share on other sites

Oggi Neuville ha vinto il campionato. 100%. Una vittoria del genere contro l'alieno che ha dominato negli ultimi 5 anni deve darti una carica mica da ridere.

E questo secondo posto a Ogier brucia (e pesa) sicuramemente più del -29 rimediato in Portogallo.

Link to post
Share on other sites

Sull'avere vinto il campionato io aspetterei. Sono 27 punti di vantaggio ma dall'altra parte c'è Ogier, che ha dilapidato un vantaggio simile in appena due gare. Sicuramente questo mese e mezzo di pausa farà molto bene al team Ford, che secondo me deve riordinare un poco le idee. Certo Neuville è ispirato, sta andando molto forte, ma mi trovo d'accordo con Ogier sul fatto che in questo weekend sia stato anche abbastanza fortunato nell'avere beccato la pioggia al venerdì, che lo ha penalizzato molto meno quando doveva fare l'apripista. In Finlandia non sarà una passeggiata, specie se Hyundai non dovesse avere risolto quei problemi agli ammortizzatori che l'anno scorso resero praticamente inguidabile la i20 tra i numerosissimi salti del 1000 Laghi.

Sempre più perplesso dalle Toyota. Io sinceramente non riesco a dare colpe a Tänak per la rottura, l'atterraggio da quel salto non è stato impeccabile ma lì è saltato per aria l'intero impianto di raffreddamento, per me è segno di una fragilità clamorosa della vettura. Meglio poi tacere dell'alternatore di Latvala, che si è fermato in superstrada a giornata già conclusa... 

Weekend triste per le Citroën, e mi sa tanto che andranno avanti così fino al Catalunya salvo forse qualche exploit. Ci sarebbe giusto un Paddon a cui servirebbe una sveglia, perché secondo me alla Hyundai non ha più nulla né da dire, né da dare dopo tutto quello che è successo. Magari un pensierino per l'anno prossimo...

Link to post
Share on other sites

Bravisssimo per Neuville!!! Mi piace questo ragazzo incoraggioso.

E mi sono stanco di Sebastien Ogier. Anche lui è un vero campione con tutte le sue parole, ma vorrei vedere che la sua superioritá finisca.

Link to post
Share on other sites

Tänak ha subito 40" di penalità per essersi presentato in ritardo al service park post-gara. Finisce nono.

Ogier è sotto investigazione per non avere preso il timecard prima dell'ultima PS. Glielo ha portato proprio Tänak prima del via, ma potrebbe non essere ugualmente consentito.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Il 10/6/2018 at 17:28 , R18 ha scritto:

Tänak ha subito 40" di penalità per essersi presentato in ritardo al service park post-gara. Finisce nono.

Ogier è sotto investigazione per non avere preso il timecard prima dell'ultima PS. Glielo ha portato proprio Tänak prima del via, ma potrebbe non essere ugualmente consentito.

Peccato era troppo bello Ott(avo) Tanak:asd:

comunque ieri sono riuscito a vedere anche la Power Stage, spettacolo puro, magari ne facessero vedere di più in diretta di Wrc sulla Rai. 

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Si è risolto in maniera abbastanza scontata l'"affaire Citroën": sulla C3 di Meeke salirà Østberg, fino al termine della stagione.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Fede, il tuo animo giornalistico ti porta sempre sempre sulle notizie un paio d'ore prima di me :asd: Tutte le volte vengo qui pensando di avere lo scoop (:asd::asd::asd:) e invece me l'hai già bruciato!

Comunque va beh, questo scoop era quasi un segreto di pulcinella. Però son contento per Mads, sicuramente non un campione ma decisamente una seconda guida di quelle toste:up:Spero che lo confermino anche per il 2019, magari affiancandogli una prima guida degna di questo nome e spostando Breen (che cresce ma continua a non convincermi) sulla terza macchina.

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Tanak, Breen e Paddon parteciperanno al rally d'Estonia questo fine settimana, in preparazione al Mille Laghi. Non è la prima volta che una wrc+ partecipa a una gara extra-mondiale (mi viene in mente Ostberg in Norvegia a inizio anno), ma sicuramente vedere 3 delle 4 case ufficiali impegnate nella stessa gara è tanta roba :up:

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Rally Estonia: le prime 3 speciali sono state l'una la fotocopia dell'altra, con Tanak davanti a Breen e Paddon. Scontato naturalmente, ma resta pur sempre un buon allenamento per il Mille Laghi (soprattutto per Tanak, visto che la macchina ha già dimostrato di essere competitiva nel 2017).

Nella entry list ci sono altri nomi interessanti comunque, da Gorban, che quest'anno probabilmente non ha in programma rally nel wrc, a Huttunen a Molder, autore di quel famoso tuffo proprio con Tanak :asd: Partecipa anche Oliver Solberg,  figlio di Petter.

Edited by giovanesaggio
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...