Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Recommended Posts

Salve a tutti

le questioni di sicurezza sono una cosa seria ... ma poi quando trovi chi monetizza il tuo spostarti di continente ecco che i dubbi (certezze?) possono affiorare. In dieci edizioni hanno avuto i problemi insiti in corse di questo genere e niente più... si può disquisire sul risalto del tenere in ostaggio una competizione come la Dakar piuttosto che la Ecorace ma i dubbi (certezze?) sono più che dovuti.

La domanda di @Pep92è ben più che legittima anche se riguardo al ritorno in Africa il problema vero sono i soldi... manco a dirlo come sempre!

alla prossima 

Franz 

  • Like 4
Link to post
Share on other sites

  • Replies 194
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

La 40^ edizione della Dakar partirà da Lima in Perù il 6 gennaio 2018 e arriverà, passando da La Paz in Bolivia, a Cordoba in Argentina il 20 gennaio 2018. Già annunciati il ritorno nei quad dei frate

Le Peugeot, in ordine Peterhansel, Sainz, Loeb e  Despres

Posted Images

Paulo Goncalves non sarà al via per infortunio dopo essere caduto in allenamento la settimana scorsa, ieri nello Shakedown è arrivata la decisione di rinunciare lasciando la sua Honda (una delle moto rubate a Le Havre che è stata ricostruita a tempo record e ha poco chilometraggio) al cileno Cornejo. 

Link to post
Share on other sites

se la memoria non mi inganna aggiungo che, quando si decise di lasciare l'africa, il sudamerica comprò la gara a marchio "dakar" per 10 anni.

e questo dovrebbe essere il 10' anno.

 

segnalo tutte le sere a partire da oggi, alle 23:00 circa su eurosport i soliti 30 minuti di highlights della tappa del giorno (e a seguire la sintesi dell'africa eco race)

 

Edited by Mak
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Sunderland parte subito bene tra le moto precedendo di 32" Van Beveren, di 55" Quintanilla e la prima Honda di Barreda Bort a1'06", 12^ Sanz a 3'15",  ottimo 13° l'indiano Chunchunguppe Shivashanka (:asd:) a 3'15" e maluccio il nostro Botturi 35° a 5'37". 

 

Tra le auto sfida tra Toyota con Al-Attiyah attualmente al comando e le Mini,  partono male le Peugeot. 

Edited by Pep92
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

al Waypoint 1 le Peugeot balzano al comando, Sainz precede Loeb,  Peterhansel e Despres (1'34"), il primo degli altri è De Villiers a 2'49". 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

incidente tra Al-Rajhi e Garafulic, sono in attesa dell'assistenza ma la loro Dakar potrebbe essere già finita 

Edited by Pep92
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Despres guida la tripletta totalmente francese della Peugeot vincendo la seconda tappa davanti a Peterhansel (+48") e Loeb (+3'08"), seguono De Villiers (+7'26") con la prima Toyota, Terranova (+12'53") con la prima Mini e Sainz che dopo il Wp1 in testa ha perso terreno sui compagni chiudendo a oltre 13 minuti, malissimo Al-Attiyha arrivato ottavo a 14'51", la sua gara è stata condizionata dal copilota Baumel che si è sentito male dopo 15 minuti dalla partenza. 

la situazione in classifica generale è questa, ottimo il nostro Amos a 20 minuti netti

Cattura.PNG

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, leopnd ha scritto:

Per fortuna, Joaquim Rodrígues sta (abbastanza) bene...

viqMcxf.jpg
 

 

per lui frattura della quinta vertebra lombare, per adesso resta sotto controllo in ospedale perché ha sbattuto anche la faccia sul manubrio 

Link to post
Share on other sites

Comunque grande Despres, vincere anche solo delle prove speciali a pari macchina con tre mostri sacri del genere non deve essere facile. Non l'ho mai contato per la vittoria finale, ma chissà...

Nelle moto intanto Barreda ha vinto precedendo van Beveren di 2'54" e Walkner di 4'24". Sunderland ha perso 6'01", Price 6'20". 

Link to post
Share on other sites

Oggi tappa lunga con i primi 296 km di speciale e i restanti 208 di trasferimento a San Juan de Marcona, moto e quad sono già partiti tutti. 

Link to post
Share on other sites

Aggiornamento sui camion.

Nella prima tappa a vincere era stato Loprais con il Tatra davanti di 22" a Van den Brink con il Renault e di 29" dal favorito Nikolaev con il Kamaz, per gli alfieri Iveco 4° posto per Van Genugten mentre è arrivato attardato Villagra, ieri nella seconda Nikolaev ha mostrato gli artigli vincendo la tappa rifilando 5'58" a Loprais e 9'18" mentre l'altro Iveco di Van Genugten è arrivato quinto a 22'27", problemi per Maardev rimasto insabbiato che ha perso 2h e 39 minuti, al traguardo sono arrivati 21 camion, a quanto pare sono fuori anche i tre Mercedes dell'Orobica Team (qua ho qualche dubbio perché la classifica d'arrivo del live timing mi sembra sballata, oggi vedremo quanti ne partiranno) 

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



  • Upcoming Events

    No upcoming events found
  • Similar Content

    • By leopnd
      89. Rallye Automobile de Monte-Carlo

       

      www.wrc.com
    • By leopnd
      Dakar 2021



      www.dakar.com
    • By sundance76
      Nonostante fosse lontanissimo dalla filosofia dei rally "all'europea", il Safari da moltissimi era considerato il più duro, il più imprevedibile, il più difficile dei rallyes.
      Non so se riusciranno a farlo disputare nel 2021, e non so nemmeno in quale formato, ma l'epopea di questo rally è una delle cose più entusiasmanti della mia passione automobilistica:
       
    • By Mauro Serafin
      Perché uno sport così spettacolare senza DRS e Kers vari non se lo fila nessuno?
      Il WRC perde pezzi ogni anno, le tappe diminuiscono, i piloti se ne vanno e gli sponsor pure. Eppure la gente che lo segue c'è, possono dire che è pericoloso, ma una gara di moto lo è molto di più a pensarci bene...
      Dite la vostra, sempre se ne avete voglia...
    • By leopnd
      ACI Rally Monza



      www.wrc.com
  • Popular Contributors

×
×
  • Create New...