Jump to content
Advertisement
GLI ULTIMI ARTICOLI
Advertisement

Radio Paddock 2017


Ferrari F1
 Share

Recommended Posts

1 minuto fa, Kitt ha scritto:

Ah beh...fonti sicure allora 

Eh mica è colpa mia se il discorso lo facevano loro... Cmq per riportare tutto con precisione: nei 150 sono presenti anche i prototipi di sviluppo e i motori monopistoni dei test preliminari... Il dato non pare così troppo campato in aria.

Link to comment
Share on other sites

18 minuti fa, Davide Hill ha scritto:

Io ho visto tutte e 3 le proposte e sono uno più indecente dell'altro.

Il logo era forse l'unica cosa che non andava cambiata. Quantomeno, però, se decidi per un restyling proponi qualcosa di comunicativo e iconico. Invece le 3 proposte sono banali, piatte, non comunicano nulla e sono assolutamente anonime. 

Decisamente no!

 

giphy.webp

 

link? Giusto per dare un giudizio 

Link to comment
Share on other sites

14 minuti fa, Pep92 ha scritto:

Halo aumenterà il peso delle monoposto non di 6 kg ma di 12 kg!! E in più crea problemi di bilanciamento dei pesi

https://it.motorsport.com/f1/news/sorpresa-halo-il-peso-del-dispositivo-e-maggiore-di-quanto-previsto-982390/

 

Godo e non poco :lol:

Ma sono l'unico a pensare che Halo è e sarà solo una grande bufala? Cioè, arrivati a questo punto, con i risultati ridicoli che hanno ottenuto, non vedo come possano anche solo pensare di introdurlo seriamente:rolleyes: Sulle F2 è posticcio, per stessa ammissione di chi la macchina l'ha disegnata, mentre in F1 a meno di 3 mesi dalla costruzione delle vetture 2018 ancora non si sanno con esattezza pesi e dimensioni. Boh...

Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, giovanesaggio ha scritto:

Però il fatto che sia stato registrato il CopyRight non significa necessariamente che il logo verrà cambiato:up: Le proposte (indecenti) sono queste comunque:

new-f1-logos.jpg

 

la prima sta per "Forza Italia"? 

la seconda fa venire il latte alle ginocchia 

resta solo la terza che comunque ha un tocco vintage

Link to comment
Share on other sites

12 ore fa, giovanesaggio ha scritto:

Però il fatto che sia stato registrato il CopyRight non significa necessariamente che il logo verrà cambiato:up: Le proposte (indecenti) sono queste comunque:

new-f1-logos.jpg

 

SANTA VERGINE MARIA!!!!!  :o

se proprio hanno bisogno di fare cassa sostituendo il logo per rifare tutto il merchandising, speriamo il terzo che è il meno vomitevole dei tre

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Il 24/11/2017 at 08:47 , Andrea Gardenal ha scritto:

Fosse per me Pirelli potrebbe pure portare 60 mescole diverse in tutto l'anno, tre per ogni GP. Il punto cruciale è la spettacolarizzazione eccessiva della gomma stessa, fatta attraverso noiosissime conferenze stampa in cui si elogiano le caratteristiche di un tot di mescole diverse con nomi fighissimi e colori scintillanti.

A me basterebbe una gestione simile alla Indycar: due mescole diverse per ogni gara (esclusi gli ovali), una più morbida con la banda rossa e una più dura. Poi che la mescola dura sia l'unica preparata da Firestone oppure la 40ª più dura in un range di 50 mescole, questo è un affare che riguarda i gommisti e, al limite, le squadre: quello che lo spettatore sa è che quando una macchina monta le gomme con la banda rossa va più forte di quando monta quelle con la banda nera.

Adesso vorrei sapere come si fa a spiegare all'uomo della strada che, in certi eventi, le gomme Supersoft saranno le più dure portate in pista dalla Pirelli. Come fanno le persone ad avvicinarsi alla F1 in questo modo?

tranne a detroit :zizi:

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Pirelli sul proprio sito ha divulgato molte statistiche interessanti a riguardo della stagione appena trascorsa, la prima cosa che salta all'occhio è la differenza dei migliori tempi con il 2016 con in media un gap di - 2"450 in qualifica e - 2"690 in gara. La velocità in curva è aumentata all'incirca di 30 km/h. Numeri interessanti anche quelli sui sorpassi il maggior numero sono i 43 (13 dei quali solo a Silverstone) di Ricciardo, Stroll invece ha effettuato il maggior numero di sorpassi in partenza ben 36 nel primo giro. https://news.pirelli.com/global/it-it/news/formula-1-e-pirelli-tutti-i-numeri-del-2017?_ga=2.266483598.1837054988.1512482474-739077515.1512155209

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

19 ore fa, MauroC ha scritto:

PIRELLI IN FORMULA 1 (DAL 1950 AL 2017)
• Gare: 340
• Vittorie: 181
• Pole position: 184
• Podi: 550
• Giri più veloci: 188
• Titoli Piloti: 12
• Titoli Costruttori: 7

 
21668BFD-4B08-46C4-B7F2-9D2E492591D6.jpeg.52641a6a5c3b2e2b823f3a47c211bee4.jpeg

pure io ci ho messo un bel po' per capirla

Sta Pirelli è proprio una scuderia forte che ha avuto grandi piloti :asd:

Link to comment
Share on other sites

  • R18 locked this topic
Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share


×
×
  • Create New...