Jump to content
Advertisement
GLI ULTIMI ARTICOLI
Advertisement

Radio Paddock 2017


Ferrari F1
 Share

Recommended Posts

Anche io sono moderatamente pessimista. 

Ma poi mi guardo intorno, e vedo macchine sulle quali il peso dell'aerodinamica è stato moltiplicato, motori identici con la "convergenza di prestazioni", assenza di test in pista, e mi domando inquieto: "Hai ingoiato come un cretino venti anni di stronxate bestiali che non avresti mai immaginato, ingoierai anche tutta la mer.da che gli Americani ti propineranno?"

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

-Ritorno della f1 in diretta anche in chiaro

-Eliminazione del drs

-Distribuzione premi piu' equa

 

Anche facendo solo queste 3 cose sarebbe un miglioramento esagerato

Edited by Mak
  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

1 hour ago, Mak said:

-Ritorno della f1 in diretta anche in chiaro

Si parla di streaming ufficiale, dubito sarà free :asd: 

Quote

-Eliminazione del drs

Vediamo come si comportano le vetture 2017

Quote

-Distribuzione premi piu' equa

Molto fattibile, e non è una buona news per Ferrari

Link to comment
Share on other sites

Paradossalmente a me quello che attirava in autodromo per vedere la Formula 1 dal vivo non erano i sorpassi... Si trattava più di una sorta di fascino dovuto ad auto che emettevano, fino al 2006, un suono tutto loro. Introvabile in altre categorie. Le cambiate e scalate iper veloci con tanto di vere e proprie esplosioni. Del resto boh, non mi interessava veramente molto... Quindi potrebbero eliminare il drs (anche se lo considero un vomito), che comunque non pagherei il biglietto per sentire auto mezze elettriche. Pazienza!


Sent from my iPhone using P300 FORUM

  • Like 4
Link to comment
Share on other sites

C'è un certo Ross Brawn che assurge a un ruolo di gran peso nella dirigenza Fia, mi piace pensare che sarà lui a salvaguardare i "nostri" interessi (parlo di noi tifosi in generale eh, non dei ferraristi :asd: ), data la limitata/nulla esperienza di Carey in materia. Non mi sento nè particolarmente ottimista nè pessimista, semplicemente starò a guardare cosa accade sperando in bene. Se "il male" per molti versi era Ecclestone, ed è stato scritto in mille salse in questi trenta e più anni, adesso Ecclestone non c'è più e vediamo se chi viene dopo fa meglio.

Edited by Schumy81
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Temo che nel caso Ross Brawn sarà un esecutore del datore di lavoro, quindi renderà possibile tecnicamente ciò che gli viene domandato.

Per il resto: boh, fiducia zero negli americani. Credo che arriveremo a gara 1 e gara 2.

Siamo da anni come la rana nella pentola, io continuerò a vedere i gp solo in mancanza d'altro e di meglio

Link to comment
Share on other sites

Non ce lo vedo uno come lui, col suo nome e la sua carriera alle spalle, a ridursi a mero esecutore. Per far quello bastava un qualsiasi funzionario americano. Mi piace pensare che sia stato messo lì proprio per prendere le decisioni più importanti, in virtù delle sue competenze e conoscenza della materia. Poi per carità, è chiaro che non potrà sempre fare il cavolo che vuole in totale libertà, dovrà pur sempre rispondere a Baffone. :asd:

Edited by Schumy81
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

I nuovi padroni hanno detto, testualmente, che è stata "l'assenza di sviluppo degli ultimi cinque anni a portare la proprietà a decidere di silurare l'attuale managment". Mi sembra una stroncatura delle politiche di Bernie chiara e tonda.

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

1 hour ago, Osrevinu said:

I nuovi padroni hanno detto, testualmente, che è stata "l'assenza di sviluppo degli ultimi cinque anni a portare la proprietà a decidere di silurare l'attuale managment". Mi sembra una stroncatura delle politiche di Bernie chiara e tonda.

Beh ma lui ha detto di essere stato destituito / forzato ad andarsene...

Link to comment
Share on other sites

Brawn per ora sta dicendo quel che gli appassionati vogliono sentirsi dire: regole più semplici e chiare, maggiore competizione e spettacolarità delle gare, recupero della tradizione, priorità ai gran premi storici...le migliori intenzioni possibili, insomma. Poi tra il dire e il fare, lo sappiamo. Però che ci sia lui al posto di un qualsiasi pincopallo a stelle e strisce del tutto a digiuno della materia, a me un pochino di speranza la dà. Staremo un po' a vedere...

  • Like 4
Link to comment
Share on other sites

Brawn per ora sta dicendo quel che gli appassionati vogliono sentirsi dire: regole più semplici e chiare, maggiore competizione e spettacolarità delle gare, recupero della tradizione, priorità ai gran premi storici...le migliori intenzioni possibili, insomma. Poi tra il dire e il fare, lo sappiamo. Però che ci sia lui al posto di un qualsiasi pincopallo a stelle e strisce del tutto a digiuno della materia, a me un pochino di speranza la dà. Staremo un po' a vedere...


Mi fa un po' paura il discorso "maggiore spettacolarità".
Link to comment
Share on other sites

Ufficializzato il calendario dei test che si svolgeranno durante la stagione: il 18-19 si girerà in Bahrain, l'1-2 agosto all'Hungaroring. Confermata anche la due giorni dopo Abu Dhabi, il 28-29 novembre.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, The Rabbit ha scritto:

Ufficializzato il calendario dei test che si svolgeranno durante la stagione: il 18-19 si girerà in Bahrain, l'1-2 agosto all'Hungaroring. Confermata anche la due giorni dopo Abu Dhabi, il 28-29 novembre.

non saranno troppi tutti 'sti test? non vorrei che non avessero i soldi per aggiungere un piano dell'hospitality... :wall:

 

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

Liberty Media ha acquistato la Formula 1 per fare soldi. Anche Ecclestone era spinto dallo stesso target, ma quantomeno lui la passione per le corse e la F1 comunque ce l'aveva (negare questo non penso sia possibile). Malone e soci, invece, penso siano spinti solo ed esclusivamente dal denaro e le scelte che verranno fatte saranno regolate di conseguenza. E non è difficile supporre che tipo di scelte verranno prese e in quale direzione...

Ergo: temo che rimpiangeremo Ecclestone molto presto...

Spero tanto di sbagliarmi...

  • Like 4
Link to comment
Share on other sites

17 minutes ago, Schumy81 said:

Va bene, ma guardiamo anche la deriva cui l' "appassionato" Ecclestone ci ha portati e di cui ci lamentiamo un giorno sì e l'altro pure (in primis la sparizione progressiva dei GP storici, con quelli rimasti costantemente a rischio, in favore delle mete esotiche e dei circuiti nel deserto). Appassionato sì, ma teso al soldo almeno quanto i nuovi capoccia. Poi magari questi completeranno lo sfacelo, è più che possibile. Ma per adesso le parole d'ordine che sento in bocca a Ross Brawn sono quelle "giuste", quelle tese ad accogliere le richieste di noi appassionati. Se poi farà tutt'altro, tanto peggio per tutti (anche per lui che ci mette la faccia). L'ideale sarebbe coniugare qualità e guadagni, così che vissero tutti felici e contenti. Impossibile? Forse, ma non è detto. Uno show che funziona porta interesse e soldi, uno che fa schifo viene progressivamente abbandonato (ed è un po' quello che sta già accadendo da qualche annetto).Per cui non credo ci tengano tanto a proporre robaccia, e forse questi capoccia, per quanto inesperti e desiderosi di guadagno, lo hanno già compreso.

È anche l'ammissione che la spettacolarità introdotta in modo forzato non ha portato nuove persone ad appassionarsi a questa F1. Per il resto concordo, le buone intenzioni ci sono tutte. Ora non resta che aspettare qualche mese o qualche anno per vedere le prime azioni concrete.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

18 minuti fa, Schumy81 ha scritto:

Va bene, ma guardiamo anche la deriva cui l' "appassionato" Ecclestone ci ha portati e di cui ci lamentiamo un giorno sì e l'altro pure (in primis la sparizione progressiva dei GP storici, con quelli rimasti costantemente a rischio, in favore delle mete esotiche e dei circuiti nel deserto). Appassionato sì, ma teso al soldo almeno quanto i nuovi capoccia. Poi magari questi completeranno lo sfacelo, è più che possibile. Ma per adesso le parole d'ordine che sento in bocca a Ross Brawn sono quelle "giuste", quelle tese ad accogliere le richieste di noi appassionati. Se poi farà tutt'altro, tanto peggio per tutti (anche per lui che ci mette la faccia). L'ideale sarebbe coniugare qualità e guadagni, così che vissero tutti felici e contenti. Impossibile? Forse, ma non è detto. Uno show che funziona porta interesse e soldi, uno che fa schifo viene progressivamente abbandonato (ed è un po' quello che sta già accadendo da qualche annetto).Per cui non credo ci tengano tanto a proporre robaccia, e forse questi capoccia, per quanto inesperti e desiderosi di guadagno, lo hanno già compreso.

"C****o com'era bella la Formula 1 prima che la fottessimo!" Ecclestone

"La Formula 1 non è sport è un business" Ecclestone a Pierluigi Martini 1983

  • Like 4
Link to comment
Share on other sites

Bernie ha i suoi meriti ma anche svariati demeriti, non facciamo che ce li dimentichiamo in un nanosecondo non appena viene rimpiazzato, dopo avergliene dette di tutti i colori per cinque o sei lustri. :asd: Per il "si stava meglio quando si stava peggio" c'è ancora un sacco di tempo. :asd:

Edited by Schumy81
Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share


  • Upcoming Events

    No upcoming events found
  • Similar Content

    • By Gioele Castagnetta
      https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-team/ufficiale-szafnauer-lascia-aston-martin-alpine-599822.html Che senso ha che cercano un team principal quando hanno Martin Whirtmash in dirigenza? Che senso ha per Alpine prendere Szafnauer quando hanno L.Rossi, Brivio e Budwoski? Cose che non capirò mai
    • By Osrevinu
      Neanche abbiamo cominciato e già si parla di rinvio... Pare che il GP d'Australia non si disputerà, non almeno il 21 marzo.
      Sento puzza di 2020-bis.
       
    • By Paolo93
      Credi manchi ancora l’ufficialita, ma Binotto è il nuovo team principal della Ferrari.
      Personalmente non mi è mai piaciuto il modo di parlare di Arrivabene, se la tirava troppo. Binotto invece ha la mia totale fiducia visto il buon lavoro fatto da direttore tecnico.
  • Popular Contributors

×
×
  • Create New...