Jump to content

Recommended Posts


  • Replies 207
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

IMHO l'ultima occasione per il 10° titolo è sfumata nel 2015. Ora potrà puntare alle vittorie di tappa, ben difficilmente al bottino grosso

Ready for Argentina, secondo round della stagione: GP Argentina 2017 - Anteprima

Iniziate le libere.

FP1 Moto3 con Mir ancora leader davanti a Rodrigo e Bulega, che ha fatto un giro nel traffico. Fenati quinto, Bastianini settimo in ripresa, Migno ottavo.

Link to post
Share on other sites

Beh la FP1 è sempre strana, la pista è sporca e i tempi solitamente sono alti.

Maverick ancora al comando nonostante abbia rischiato anche una caduta, secondo Petrucci e terzo Zarco. In generale tutti gli altri ufficiali sono indietro.

Link to post
Share on other sites

Nel complesso in quindici in un secondo. Ma è presto. 

Direi che è tutto da verificare a parte un paio di cose: Vinales rimarrà dov'è e Marquez sarà lì con lui o poco dietro. 

Link to post
Share on other sites
52 minuti fa, TexasTerror ha scritto:

Tira martellate al cronometro da quando è salito sulla M1, dobbiamo abituarci mi sa. :asd:  

Comunque ha un modo di guidare incredibile... fa con la Yamaha quello che fa Marquez con la Honda... la picchia a destra e sinistra riuscendo a chiudere sempre le curve... tanta roba.. p.s. Marquez la sua caduta deve farla, altrimenti non è contento... sarà preparatissimo fisicamente, ma tutte queste cadute mi hanno sempre preoccupato

Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, damy mad fer it ha scritto:

Comunque ha un modo di guidare incredibile... fa con la Yamaha quello che fa Marquez con la Honda... la picchia a destra e sinistra riuscendo a chiudere sempre le curve... tanta roba.. p.s. Marquez la sua caduta deve farla, altrimenti non è contento... sarà preparatissimo fisicamente, ma tutte queste cadute mi hanno sempre preoccupato

Si cadere non è mai un bene, Vinales in effetti per ora è caduto una volta e basta credo, sembra un pilota meno incline alla scivolata. Però ha senza troppi dubbi la miglior moto in questo momento, o così fa sembrare lui almeno. :asd:  L'altro dal 2015 deve sempre inseguire almeno per metà anno. Marquez con una moto molto competitiva preferirei non ricordarlo ma soprattutto non rivederlo. :asd: 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, TexasTerror ha scritto:

Si cadere non è mai un bene, Vinales in effetti per ora è caduto una volta e basta credo, sembra un pilota meno incline alla scivolata. Però ha senza troppi dubbi la miglior moto in questo momento, o così fa sembrare lui almeno. :asd:  L'altro dal 2015 deve sempre inseguire almeno per metà anno. Marquez con una moto molto competitiva preferirei non ricordarlo ma soprattutto non rivederlo. :asd: 

Sì vero, però anche nell'anno dell'esordio ha fatto una quantità di cadute incredibili, se non ricordo male il Dr Costa ha detto di avergli contato 22 fratture.. Rimane un fenomeno assoluto, ma veramente troppo incline alle cadute... Per quanto riguarda la moto migliore sul discorso Vinales/Yamaha non saprei, sicuramente la Yamaha è la moto messa meglio vedendo cosa fanno i Tech3, ma lui sembra aver trovato una realtà tipo Stoner/Ducati, ovvero ci è salito sopra e senza forse sapere come ha fatto tantissima differenza. L'unico aspetto diverso, che non è comunque poco, è che in Ducati solo Stoner ha fatto quelle cose, mentre in Yamaha è per tutti un po' più facile...

Edited by damy mad fer it
Link to post
Share on other sites
In questo momento, damy mad fer it ha scritto:

Sì vero, però anche nell'anno dell'esordio ha fatto una quantità di cadute incredibili, se non ricordo male il Dr Costa ha detto di avergli contato 22 fratture.. Rimane un fenomeno assoluto, ma veramente troppo incline alle cadute... 

Va beh adesso non esageriamo. Finché cade in prova e non si fa niente conta davvero poco. In gara c'è sempre e ora non sbaglia quasi più.

Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, The Rabbit ha scritto:

Va beh adesso non esageriamo. Finché cade in prova e non si fa niente conta davvero poco. In gara c'è sempre e ora non sbaglia quasi più.

La mia non è proprio un'esagerazione se ci pensi bene, quando cadi da una moto (specialmente una MotoGP secondo me), non sai mai quello che può accadere. Certo, può capitare la sfiga di cadere 3 volte in un anno e spaccarti tutte le tre volte, ma più alzi il numero di cadute più alzi anche la probabilità di farti male.. e lui in quantità di cadute durante tutto il weekend non si può negare che non sia il numero uno tra i top ridres. Ripeto, rimane ai miei occhi un fenomeno assoluto, ma troppo falloso. L'ho visto con i miei occhi cadere nel warm up, lussarsi la spalla, ributtarsela dentro subito e dopo tre ore dare vita ad un duello con Lorenzo belllssimo per la prima posizione (poi persa). Quella caduta ha reso tutto molto speciale, ma a conti fatti, essendo in warm up, con pista fredda, con bandiere gialle per la caduta di Crutchlow ecc ecc, non era necessario fare la staccata che ha fatto in quel momento e che a conti fatti poteva costargli il mondiale.

Link to post
Share on other sites

Mir ancora leader nelle libere della Moto3, bene anche gli italiani con Fenati secondo, Bulega terzo, Antonelli quinto e Bastianini decimo.

Link to post
Share on other sites

Io continuo a sentire nelle parole del team Ducati un po' di amaro quando parlano di alorenzo, mi sbaglierò, sono solo alla seconda gara, ma noto qualcosa di già visto... adesso è anche sceso incazzato dalla moto...

p.s. Marquez ha sempre avuto una staccata da paura alla pen'ultima curva, ma ha fatto adesso un sorpasso a Lorenzo rimanendo poi alla corda al dir poco stupendo..

Edited by damy mad fer it
Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, damy mad fer it ha scritto:

Io continuo a sentire nelle parole del team Ducati un po' di amaro quando parlano di alorenzo, mi sbaglierò, sono solo alla seconda gara, ma noto qualcosa di già visto... adesso è anche sceso incazzato dalla moto..

Più che altro credo ci sia un po' di preoccupazione. Dopotutto è praticamente la Ducati più lenta in pista e non solo sul passo. 

Spezzerei una lancia a favore di Baz. Se non altro perché è l'unico pilota sulla faccia della terra che non può fare affidamento sul motorone Ducati. :asd: Non so quantificare i decimi persi per colpa del suo fisico, ma i 10 km/h in meno dei suoi "compagni di moto" sono una costante e non aiutano certo. 

Abraham viene fuori dal nulla, guardate che giro. :asd: 

Se non migliorano dietro c'è un rischio abbastanza alto di vedere una Q1 di livello assoluto. :asd:

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Io sono disperato... non ho mai visto Valentino guidare la Yamaha così male... tanto domenica arriva il gommino ahahahahahah

cacchio c'è Lorenzo che esterna proprio in modo evidente la sua situazione facendo ciondolare la testa...

 

che disastro ragazzi, cosa sta succedendo?

Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, damy mad fer it ha scritto:

Io sono disperato... non ho mai visto Valentino guidare la Yamaha così male... tanto domenica arriva il gommino ahahahahahah

Aspetta le gomme nuove di Austin :asd: già li sento :asd: 

Link to post
Share on other sites

Comunque ohi, Rossi è sedicesimo ma a un secondo dal primo, che per carità è tanto ma normalmente è un distacco che vale un ottavo/nono posto. 

Non penso che le vecchie Ducati possano reggere così in qualifica, tanto meno in gara.

Link to post
Share on other sites
43 minuti fa, The Rabbit ha scritto:

Comunque ohi, Rossi è sedicesimo ma a un secondo dal primo, che per carità è tanto ma normalmente è un distacco che vale un ottavo/nono posto. 

Non penso che le vecchie Ducati possano reggere così in qualifica, tanto meno in gara.

Ho sempre l'idea che domenica poi Valentino riuscirà ad arrivare, spero quasi nella pioggia! Oggi peró l'ho visto proprio guidare male male... nelle prime gare il risultato buono è alla portata un po' di tutti, un po' perché le piste sono "strane", anche se bellissime, perché non sono frequentatissime e l'asfalto ne risente. Un po' perché le moto 2017 sono acerbe, mentre le 2016 super collaudate. Cito Gino Borsoi al GP del Qatar: "dobbiamo quasi solo fare benzina, abbiamo già tutti i dati e la moto va benissimo". Tutto solitamente cambia da Jerez in poi.. certo che vedere Abraham 3º mi suscita emozioni contrastanti ahahahah.. però chapeau!

Link to post
Share on other sites
51 minuti fa, The Rabbit ha scritto:

Aspetta le gomme nuove di Austin :asd: già li sento :asd: 

No ma scherzi? Già domenica sappiamo cosa accadrà alle gomme del Vale! Negli anni 90 nel kart si diceva che le "spennellavano" ahahah... che idiozie.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...