Jump to content

Recommended Posts

Valzer delle cadute questa FP2.

Bendsneyder al comando su Migno, Bulega e Antonelli, nei primi dieci anche Fenati e di Giannantonio. Bastianini mi pare in crisi nera.

Link to post
Share on other sites

  • Replies 232
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Credo che attaccarsi ai discorsi di certi esaltati chiaramente di parte non faccia bene a nessuno. Non ho mai calcolato certe tesi da fanatici e non mi metterò a farlo adesso. Qua si parla di tre

E' stata una bella gara davvero. Tutti bravissimi. Ci ho sperato fino all'ultimo in Dovizioso ma pazienza. Ottimo e solido anche Rossi. Marquez pare resuscitato. Bocciato di giornata Lorenzo. Dev

Che gara, alla fine la pista dopo qualche giro è tornata in ottime condizioni. Vinales vince senza troppe sorprese dopo l'inizio cauto, il manico è davvero pesante (credo di averlo sottovalutato un po

Posted Images

Io ci andrei cauto, sono solo Fp1 in un contesto da sempre molto particolare. Vinales va fortissimo, ne sono convinto, ma voglio aspettare con calma domenica. Mi aspettavo sinceramente molto di più da Lorenzo, nella simulazione della qualifica, suo punto forte, ha guadagnato 3.8 decimi sul dritto e il reale distacco è secondo me più alto (ha perso 5 decimi nel guidato, mi sembra t3). Dovizioso in paragone senza tentare il tempo gli è vicino. Valentino in difficoltà, non so dove possa tirare fuori il secondo e mezzo (vi prego non tirate fuori almeno qui la storia che leggo delle gomme la domenica perché è snervante). Marquez secondo me firmerebbe per arrivare a domenica così, la Honda non è assolutamente malvagia quest'anno basta guardare Pedrosa e Cal...

Edited by damy mad fer it
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Dovizioso va forte, i parziali parlano chiaro: Senza cercare il tempo (non so neanche se ha cambiato gomme) gira più forte nel primo ma soprattutto nel terzo settore rispetto a Jorge. Domani attaccherà il tempo e sono quasi sicuro sarà davanti al maiorchino. In più fino a poco prima degli attacchi al tempo è rimasto in zona molto alta della classifica, mentre Lorenzo era in palese difficoltà. Vediamo domani, tempo permettendo. 

Link to post
Share on other sites
9 ore fa, TexasTerror ha scritto:

Dovizioso va forte, i parziali parlano chiaro: Senza cercare il tempo (non so neanche se ha cambiato gomme) gira più forte nel primo ma soprattutto nel terzo settore rispetto a Jorge. Domani attaccherà il tempo e sono quasi sicuro sarà davanti al maiorchino. In più fino a poco prima degli attacchi al tempo è rimasto in zona molto alta della classifica, mentre Lorenzo era in palese difficoltà. Vediamo domani, tempo permettendo. 

Non le ha proprio messe, come Petrucci...

Link to post
Share on other sites

FP2 assolutamente spettacolari, con le simulazioni di qualifica. Comanda Redding con un decimo netto su Dovizioso, poi le Tech 3 (grandiosi entrambi, devo dire) di Folger e Zarco. Quinto Viñales, che per la prima volta ha assaggiato l'asfalto in casacca Yamaha, poi Rossi.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

In Moto3 è Jorge Martín a dettare il passo in FP3, seguono Fenati e Oettl. Quinto Antonelli davanti a Migno, nono Bulega.

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, The Rabbit ha scritto:

FP2 assolutamente spettacolari, con le simulazioni di qualifica. Comanda Redding con un decimo netto su Dovizioso, poi le Tech 3 (grandiosi entrambi, devo dire) di Folger e Zarco. Quinto Viñales, che per la prima volta ha assaggiato l'asfalto in casacca Yamaha, poi Rossi.

Folger uno che ha sempre fatto vedere qualcosa ma nulla di più, che colpo che ha fatto Poncharal. :mellow: Sono molto impressionato. Da Zarco in un certo senso me l'aspettavo. 

Link to post
Share on other sites

Intanto si sono concluse anche le libere della Moto2, con la doppietta Marc VDS firmata da Morbidelli e Álex Márquez, terzo Kent con la Suter.

Link to post
Share on other sites

Non ho ben capito cosa sia successo a Valentino, prima un problema poi era lento... comunque credo che Vinales a parte se la possa giocare per una posizione importante e visto i test e tutto il resto ci farei la firma, da ieri è migliorato tanto e si vede ad occhio... Lorenzo in una pista Ducati sembra in enorme difficoltà, forse più di quello che pensava.. Dovizioso va meglio, ma ho il presentimento che in Ducati siano un po' giù di corda, forse pensavano di andare più forte di così... li salva solo il motore e la rodata esperienza di Dovizioso.. Iannone si è drogato e ha fatto un gran giro! Marquez normale, nulla da segnalare.. così come Pedrosa..

Link to post
Share on other sites

Rossi deve aver avuto un qualche problema comunque. Lorenzo dodicesimo (12, in Qatar), in difficoltà, si è plafonato su quei livelli e non riesce a migliorare.

Iannone out of nowhere. :asd: Che giro. 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, The Rabbit ha scritto:

E il buon Maverick ristabilisce le gerarchie in FP3, secondo un ottimo Iannone, poi Márquez. Rossi tristemente decimo.

Il decimo posto di oggi però è figlio di problemi nel time attack, non è lo stesso di ieri.. fidati

Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, damy mad fer it ha scritto:

Io sono sempre più convinto che Lorenzo quest'anno farà peggio di Dovizioso e sarebbe secondo me disastroso per lui e per Ducati

Probabile, soprattutto se partiamo dal presupposto che questa pista è notoriamente una delle "sue", oltre che della Ducati. Insomma a Losail, con una tre giorni di test sulle spalle e tre libere, mi aspettavo molto di più. 

Diciamo che in questo 2017 c'è un bel lavoro da fare, e non dei più semplici. 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Sì, prima avevo aggiornato senza guardare, ora ho seguito gli ultimi minuti della FP3. Per Rossi un problema elettronico all'acceleratore, nell'ultimo giro è stato lento ma è comunque rimasto nei dieci per la Q2 visto che Petrucci e Lorenzo non si sono migliorati.

Jorge lo avevo visto più carico ieri, oggi male male.

Iannone se ha trovato finalmente la quadra con la Suzuki è ottimo, un sicuro e atteso protagonista in più.

  • Like 3
Link to post
Share on other sites
13 hours ago, TexasTerror said:

Iannone ha confermato i progressi all'anteriore grazie ad un passo indietro a livello di setting. Tutti parlano di pista stranissima, diversa da ieri e dai test.

Quando il gommino non basta più si passa al next level: l'asfalto apposito fatto nella notte :asd: 

Link to post
Share on other sites

Jorge aveva già difficoltà a trovare il bandolo con la Yamaha in diverse occasioni, figurarsi con la Ducati. Comunque sui problemi della rossa si sentono le stesse frasi da 15 anni, possono copiarle e incollarle ad ogni inizio stagione.

Edited by M.SchumyTheBest
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, M.SchumyTheBest ha scritto:

Jorge aveva già difficoltà a trovare il bandolo con la Yamaha in diverse occasioni, figurarsi con la Ducati. Comunque sui problemi della rossa si sentono le stesse frasi da 15 anni, possono copiarle e incollarle ad ogni inizio stagione.

Sottosterza, è fisica, si muove troppo. :asd: 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

20 minuti di prove libere extra per la MotoGP. Proprio alle 16 (ora italiana). Posticipate quindi le qualifiche Moto3 (19:30 ora italiana se non ho preso una topica, quindi dopo le qualifiche MotoGP).

Edited by TexasTerror
Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, TexasTerror ha scritto:

20 minuti di prove libere extra per la MotoGP. Proprio alle 16 (ora italiana). Posticipate quindi le qualifiche Moto3 (19:30 ora italiana se non ho preso una topica, quindi dopo le qualifiche MotoGP).

Sembra che i 20 minuti siano stati cancellati;)

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...