Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

[Motomondiale] 2016.16 - GP Australia


R18
 Share

Recommended Posts

La pioggia ha reso vana l'intera giornata di prove libere.

In MotoGP, prima posizione per Crutchlow davanti a Petrucci e Miller. Rossi aveva concluso originariamente secondo, ma ha percorso più giri con la gomma extrasoft da bagnato rispetto a quelli consigliati da Michelin e si è visto cancellare tutti i tempi. Male Lorenzo, ancora in fondo alla classifica.

Moto2 che ha svolto invece una sola sessione. Folger al comando su Kent e Zarco, buon quarto Baldassarri.

A sorpresa, in Moto3 ha primeggiato Bulega su Antonelli e Canet, in top ten anche Migno, Locatelli e di Giannantonio.

Il meteo prevede pioggia anche per domani e per la prima parte di domenica, fino all'incirca alla gara della Moto3.

Link to comment
Share on other sites

4 hours ago, The Rabbit said:

La pioggia ha reso vana l'intera giornata di prove libere.

In MotoGP, prima posizione per Crutchlow davanti a Petrucci e Miller. Rossi aveva concluso originariamente secondo, ma ha percorso più giri con la gomma extrasoft da bagnato rispetto a quelli consigliati da Michelin e si è visto cancellare tutti i tempi. Male Lorenzo, ancora in fondo alla classifica.

È sempre una questione di gomme... Sempre la si va a parare... :asd:

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Molto bene le qualifiche :asd: direi che ho fatto bene a non alzarmi :asd:

In Moto3 ancora primo Binder davanti a Quartararo, buon terzo Bulega, nei dieci anche Migno e Bagnaia.

Sento adesso che hanno allungato anche il warm-up di domani, bel meteo pure :asd:

Link to comment
Share on other sites

Lüthi centra la pole in Moto2 davanti ad un ottimo Pasini e a Lowes. Quinto a sorpresa Raffin, Morbidelli nono alle spalle di Baldassarri e davanti a Zarco. Rins delude ancora, 16esimo.

Pasini non partiva in prima fila da San Marino 2009.

Link to comment
Share on other sites

Ottima la combo posteriore intermedia + mappatura da bagnato per Rossi :asd: 

Márquez tira giù un secondo ogni giro come se nulla fosse. Lorenzo chicane mobile negli ultimi cinque minuti, sempre più incomprensibile.

Domani direi fuga del #93, magari le due Yamaha ravvivano un po' la gara in rimonta, sempre che non si stendano.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...