Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Recommended Posts

  • Replies 918
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Errore. I guai cominciarono proprio il primo giorno, quando Burgess esplicitò a Preziosi tutte le cose che c'erano da cambiare. Da quel momento fu guerra di posizione. La rifondazione della

Si, in pista ci sono anche gli altri.

Che due maroni nei secoli dei secoli si parlerà ancora di questa storia

Posted Images

Oh, c'è persino la remota possibilità che le sue posizioni attuali sulle vicende dell'anno scorso siano sincere. Neanch'io sono mai stato rossiano (in altre epoche ho tifato Stoner e Ducati contro il Dottore), eppure ho trovato il comportamento di Marquez e tutto il finale di stagione scorso sul vergognoso andante. Poi se "siccome non ha vinto manco un mondiale a differenza di Agostini" ha torto a prescindere, alzo le mani (Rossi qualche mondiale qua e là lo ha vinto, però).

Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Schumy81 ha scritto:

Oh, c'è persino la remota possibilità che le sue posizioni attuali sulle vicende dell'anno scorso siano sincere. Neanch'io sono mai stato rossiano (in altre epoche ho tifato Stoner e Ducati contro il Dottore), eppure ho trovato il comportamento di Marquez e tutto il finale di stagione scorso sul vergognoso andante. Poi se "siccome non ha vinto manco un mondiale a differenza di Agostini" ha torto a prescindere, alzo le mani (Rossi qualche mondiale qua e là lo ha vinto, però).

Ci sta dai, magari davvero ha visto Marquez in Australia che giocava solo con Vale e non con tutti. Non escludiamo nessuna possibilità. 

Link to post
Share on other sites

Ma come lui l'han visto in tantissimi, e non solo relativamente all'Australia ma a un intero finale di stagione in cui Marquez ha deciso di trasformarsi in angelo custode di Lorenzo. Dico solo che le sue posizioni son largamente condivise quindi non vedo il senso di accanirsi così con lui, tutto qui.

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, TexasTerror ha scritto:

No va beh nessun accanimento, alla fine sono opinioni. Però mi piacerebbe capire come mai l'angelo custode di Lorenzo gli ha levato 5 punti in Australia. Non so se Reggiani l'ha mai spiegato. 

Game set and match ! :up:

Link to post
Share on other sites
10 ore fa, TexasTerror ha scritto:

No va beh nessun accanimento, alla fine sono opinioni. Però mi piacerebbe capire come mai l'angelo custode di Lorenzo gli ha levato 5 punti in Australia. Non so se Reggiani l'ha mai spiegato. 

 

Ah con quello che ha combinato lì e successivamente in Malesia e a Valencia, c'è da spiegare come mai (solo) in Australia s'è ricordato di essere un pilota pagato dalla Honda andando a vincere la gara? Ammazza. :asd:  Purtroppo è Marquez che ne avrebbe tante da spiegare, così come in Honda e in Dorna dovrebbero spiegarmi come un simile comportamento, reiterato e spiattellato in mondovisione davanti a un pubblico sempre più attonito, possa essere anche solo concepito (ed io penso da mesi che con un manager come l'Enzo Ferrari dei bei tempi, o altra gente coi coglioni tipo Colin Chapman o lo stesso Soichiro Honda, non le mammolette tutte "sponsor e contratti da rispettare" che ci stanno oggi, Marquez si ritroverebbe adesso in qualche team satellite). Altro che Reggiani...

Edited by Schumy81
Link to post
Share on other sites
59 minuti fa, Schumy81 ha scritto:

 

Ah con quello che ha combinato lì e successivamente in Malesia e a Valencia, c'è da spiegare come mai (solo) in Australia s'è ricordato di essere un pilota pagato dalla Honda andando a vincere la gara? Ammazza. :asd:  Purtroppo è Marquez che ne avrebbe tante da spiegare, così come in Honda e in Dorna dovrebbero spiegarmi come un simile comportamento, reiterato e spiattellato in mondovisione davanti a un pubblico sempre più attonito, possa essere anche solo concepito (ed io penso da mesi che con un manager come l'Enzo Ferrari dei bei tempi, o altra gente coi coglioni tipo Colin Chapman o lo stesso Soichiro Honda, non le mammolette tutte "sponsor e contratti da rispettare" che ci stanno oggi, Marquez si ritroverebbe adesso in qualche team satellite). Altro che Reggiani...

Se te guardassi i tempi capiresti che in Malesia Marquez non ostacola nessuno visto che ad esempio Rossi gira più veloce in duello con Marquez che dopo dove non ripete quei tempi nemmeno per sbaglio . 

A valencia la gara è andata esattamente come è andata negli ultimi cinque anni : chi parte dalla pole vince , Lorenzo ha demolito ogni record a Valencia , lo stesso Iannone ha detto che il ritmo dei primi tre era pazzesco , abbozzare un attacco era quasi impossibile . Se vai su MotoGP.com puoi scaricarti tutti i tempi e i cronologici .

  • Like 4
Link to post
Share on other sites

Ok ok, normalissimo che in Malesia si metta a lottare alla morte con Rossi dalla prima curva, con trenta sorpassi e controsorpassi al giro, mentre a Valencia con Lorenzo non tenti un attacco in trenta giri (svegliandosi e lottando però appena arriva Pedrosa). :asd:  Dai mi fermo qui, non intendo riaprire la polemica, un po' perchè se ne sarà già parlato allo sfinimento e un po' perchè mi pare talmente lampante e chiaro, quel che è accaduto, che a parlarne mi innervosisco soltanto...Aggiungo solo che nel mondiale che va ad iniziare, mi auguro che sia tutto azzerato e di vedere piloti/rivali che corrono soltanto per sè stessi, in maniera chiara e limpida, come dovrebbe essere sempre in qualsiasi circostanza (fatte salve occasioni particolari come gli aiuti fra compagni di squadra eccetera). Anche se mi sarà difficile, per parecchio tempo, vedere un Marquez (che ad oggi fatico persino a considerare un pilota, dopo quel che è accaduto) correre e credere che lo stia facendo in maniera pulita, senza malizia o giochetti strani in testa. Colpa sua, nè di Rossi nè di Lorenzo (cui a scanso di equivoci non ho nulla da rimproverare, lo giudico un grandissimo pilota e senz'altro ha meritato il mondiale).

Edited by Schumy81
Link to post
Share on other sites

Sì, ma visto come s'è comportato poi, come si fa a non pensare che le cose dette da Rossi sull'Australia avessero un fondamento? Ed anche non lo avessero avuto, tu Marquez che cavolo ti metti in testa di fare? Ti scordi di essere un pilota, pagato dalla Honda per vincere (e far vincere la sua moto) per metterti a fare (pericolosi) giochetti da bimborinco, correndo per aiutare un rivale a scapito di un altro? Il punto è che poteva smentire Rossi alla stragrande, dimostrando a tutti in pista che aveva solo preso un grosso abbaglio, e invece ha confermato le sue parole al 200%. E questo, oltre ad essere gravissimo, fa capire che razza di bimbetto immaturo sia. Ripeto ad oggi fatico a considerarlo un pilota vero, fosse per me sarebbe persino dovuto essere appiedato dopo Valencia. Gli auguro di crescere e di maturare alla svelta, ne ha proprio bisogno. 

Edited by Schumy81
Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, The Rabbit ha scritto:

Che due maroni :asd: nei secoli dei secoli si parlerà ancora di questa storia :asd:

 

Ma no, ancora pochi giorni e credo si parlerà solo del mondiale nuovo. :asd: L'importante è che non si vedan più certe robe. Sia chiaro che se Rossi dovesse "marciarci su" e avere a sua volta comportamenti poco limpidi, sarei il primo a sottolinearlo. Ma spero che tutti se lo lascino alle spalle. Quantomeno in pista.

  • Like 3
Link to post
Share on other sites
50 minuti fa, TexasTerror ha scritto:

 è assurdo dire "dall'Australia in poi Marquez ha danneggiato Valentino". No, da Sepang in poi Marquez ha danneggiato Valentino, dopo che Valentino s'è scavato la fossa da solo nella conferenza stampa di Sepang. 

Esattamente

  • Like 4
Link to post
Share on other sites
41 minuti fa, Schumy81 ha scritto:

Sì, ma visto come s'è comportato poi, come si fa a non pensare che le cose dette da Rossi sull'Australia avessero un fondamento? Ed anche non lo avessero avuto, tu Marquez che cavolo ti metti in testa di fare? Ti scordi di essere un pilota, pagato dalla Honda per vincere (e far vincere la sua moto) per metterti a fare (pericolosi) giochetti da bimborinco, correndo per aiutare un rivale a scapito di un altro? Il punto è che poteva smentire Rossi alla stragrande, dimostrando a tutti in pista che aveva solo preso un grosso abbaglio, e invece ha confermato le sue parole al 200%. E questo, oltre ad essere gravissimo, fa capire che razza di bimbetto immaturo sia. Ripeto ad oggi fatico a considerarlo un pilota vero, fosse per me sarebbe persino dovuto essere appiedato dopo Valencia. Gli auguro di crescere e di maturare alla svelta, ne ha proprio bisogno. 

Esatto poteva. Il maturo avrebbe vinto a Sepang e Valencia sputtanando pubblicamente Valentino in mondovisione, ma siccome è immaturo di che stiamo parlando? 

E' difficile trovare un fondamento nella gara australiana. 5 punti tolti a Lorenzo sono pesantissimi, non dimentichiamoci che Rossi perse più punti del previsto per "colpa" di Iannone, non di Marquez, che anzi gli diede una mano. Per me bastava sottolineare quello nella conferenza del giovedì, sono sicuro che Marquez non si sarebbe comportato come un cazzone e staremmo qui a parlare del decimo. Invece ha sparato bombe H mediatiche e vabbè, è andata com'è andata.

 

Ha ragione The Rabbit comunque. :asd: Guardiamo avanti. :asd: 

  • Like 4
Link to post
Share on other sites

Ieri pomeriggio  Iannone e Stoner hanno dialogato nel box,

poi è entrato ed ha fatto una pole che non vale nulla, ma dà soddisfazione.

Lunedì e martedì il canguo pescatore proverà la D16 su asfalto gommato B-)

Link to post
Share on other sites
Il 17/3/2016 at 09:54 , TexasTerror ha scritto:

No secondo me non si centra mai il punto del discorso. Cosa ha combinato a Phillip Island? In Australia non è successo niente di eclatante, semplicemente si deve cercare un modo per giustificare l'attacco mediatico devastante portato da Rossi il giovedì seguente alla gara, cercando di analizzare i tempi di Marquez curva per curva, quando in realtà mi pare ovvio che abbia giocato con tutti, anche con Lorenzo (cinque punti tolti all'ultimo giro facendo il giro più veloce della gara per recuperarlo). Solo dopo quel devastante attacco mediatico, Marquez s'è messo in testa di danneggiare davvero Valentino. E non sto difendendo Marc sia chiaro, solo è assurdo dire "dall'Australia in poi Marquez ha danneggiato Valentino". No, da Sepang in poi Marquez ha danneggiato Valentino, dopo che Valentino s'è scavato la fossa da solo nella conferenza stampa di Sepang. 

Tanto non conta nulla.

Per chi è convinto che MM abbia fatto perdere il mondiale a VR, vale tutto, in primis estrapolare i fatti e le parole dal loro contesto globale e basarsi sulle loro "sensazioni".

 

 

  • Like 4
Link to post
Share on other sites

Alla fine il mondiale a Rossi l' ha fatto perdere...Rossi...senza quella conferenza stampa, forse, avremmo visto gare diverse...anche se c'è da dire che noi non sappiamo tutti i retroscena ed è strano che uno come Rossi abbia fatto quelle dichiarazioni senza avere nulla "in mano"...la gara in Argentina (se non erro) quando Maruqez andò a vincere su Lorenzo all' ultimo giro smentisce le parole (successive) di Rossi...il comportamento di Marquez nelle ultime 2 gare un pò meno...

Forse la verità sta nel mezzo...

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • R18 changed the title to Motomondiale 2016
  • R18 pinned this topic
  • R18 unpinned this topic

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...