Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Recommended Posts

Mi viene da pensare che la scelta della FIA sia stata anche dovuta alle difficoltà riscontrate da alcune squadre (Andretti, per dirne una) con i motori. Magari cercano di non fare figure da peracottari, boh.

Link to post
Share on other sites

  • Replies 682
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

I sobrissimi organizzatori dell'ePrix di Hong Kong, dove si correrà in ottobre, parlano già di evento in due giorni con gare di contorno riservate a piloti locali e a celebrità (non ho capito s

la mia Polistil dell'84 era il Nurburgring a confronto

Non è che sia una bufala. Teoricamente si può fare (come il Ponte sullo Stretto ). Ma tra il dire e il fare ci sono di mezzo i soldi per fare i lavori necessari a sistemare il tracciato, specialmente

Posted Images

11 minuti fa, AlessioA ha scritto:

Mi viene da pensare che la scelta della FIA sia stata anche dovuta alle difficoltà riscontrate da alcune squadre (Andretti, per dirne una) con i motori. Magari cercano di non fare figure da peracottari, boh.

Pensavo che ormai fossero abituati

Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, AlessioA ha scritto:

Mi viene da pensare che la scelta della FIA sia stata anche dovuta alle difficoltà riscontrate da alcune squadre (Andretti, per dirne una) con i motori. Magari cercano di non fare figure da peracottari, boh.

Direi proprio di no, i motori sono l'unico particolare non "freezato". Ed è una buonissima cosa, sia ben chiaro.

Il problema sta nel fatto che la FIA vede come obiettivo principale il fatto che non ci debba essere il cambio vettura in una categoria nata, invece, con la ricerca tecnologica come punto di forza. Il cambio vettura, come ho detto, è un male da estirpare, ma sarebbe un problema risolvibile semplicemente cambiando il format del weekend con due manches dimezzate invece della gara lunga, invece che farsi delle pippe in questo modo, e permettendo così ai vari costruttori di batterie di trovare nuove soluzioni per far durare i loro prodotti per l'intera durata di un ePrix.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

 

6 minuti fa, The Rabbit ha scritto:

Direi proprio di no, i motori sono l'unico particolare non "freezato". Ed è una buonissima cosa, sia ben chiaro.

Il problema sta nel fatto che la FIA vede come obiettivo principale il fatto che non ci debba essere il cambio vettura in una categoria nata, invece, con la ricerca tecnologica come punto di forza. Il cambio vettura, come ho detto, è un male da estirpare, ma sarebbe un problema risolvibile semplicemente cambiando il format del weekend con due manches dimezzate invece della gara lunga, invece che farsi delle pippe in questo modo, e permettendo così ai vari costruttori di batterie di trovare nuove soluzioni per far durare i loro prodotti per l'intera durata di un ePrix.

D'accordissimo.

Dal punto di vista meramente sportivo, spero che nel proseguo della stagione Nicolas Prost si dia una sveglia

Edited by Jps76
Link to post
Share on other sites
22 ore fa, The Rabbit ha scritto:

Non sono d'accordo per un semplicissimo fatto: la Formula E, a differenza (magari non del tutto, ma in buona parte sì) della CART, si pone come categoria altamente innovativa e di ricerca tecnologica; imporre il monomarca della batteria, ancora più che della vettura, significa a mio parere piazzare uno stallo tecnologico non di poco conto purtroppo, e alzare il tetto massimo di kW raggiungibili non rappresenta di certo una "toppa" a tutto ciò. Le macchine andranno più forte (e questo è comunque importante) ma per qualche anno non ci sarà un vero sviluppo tecnologico. La ricerca è anche competizione tra costruttori: di vetture, di motori e, in questo caso, anche di batterie, e qui per altre tre stagioni (per quanto concerne il primo ed il terzo punto) non ce ne sarà, ed è un grosso paradosso (lo definirei più "limite", ma voglio tenermi largo) per i cardini che questa categoria si è imposta. Sia chiaro che, comunque, firmataria di questa novità è la FIA stessa, per cui penso che Agag non abbia grosse colpe in merito, lui sta facendo un lavorone e di questo gli darò sempre atto. Certo, è importante che si arrivi alla sconfitta di questo "cancro" (il termine è brutto, ma non me ne vengono altri, è una schifezza proprio) rappresentato dal cambio vettura, ma il fatto che si arrivi a questo traguardo affidando ad un solo costruttore lo sviluppo delle batterie è un paradosso molto grande e di difficile comprensione.

Fede mica ho detto che sono la stessa cosa ;), ma che per certi versi (molti), la formula.e sembra la rinascita della CART, in alcuni aspetti anche migliorata (vedi l'aspetto tecnologico in crescita). Insomma un po un'araba fenice. A me in molti aspetti trasmette le stesse sensazioni. Però è un fattore personale non pretendo che per gli altri sia lo stesso. Poi scusami, ma seppur a ragione, ti sei lanciato in una filippica sulla questione dello sviluppo che non c'entrava poi molto con il mio confronto. Il fatto è che poi c'hai pure ragione. Dico però che Agag è anche uno molto ponderato e fino ad ora non ha padellato un colpo, quindi preferirei leggere ogni cosa anche nell'ottica delle sue scelte. E' riuscito a trovare una serie di buoni compromessi che i direttori sportivi della INDY hanno messo stagioni intere per spianare. Quindi tanto di cappello. Vediamo come si mette.

A proposito di mettere, avete inserito il GP della Florida, ma nessuno inserisce quello del Messico di formula.e visto che si corre sabato???

Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Mak ha scritto:

Gulf becomes Team Aguri title sponsor

Immagine.png

porca paletta che bella la nuova livrea della Aguri con la Gulf come sponsor!!!

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, aleabr ha scritto:

A proposito di mettere, avete inserito il GP della Florida, ma nessuno inserisce quello del Messico di formula.e visto che si corre sabato???

Un po' di pazienza, grazie :up:

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Mak ha scritto:

Gulf becomes Team Aguri title sponsor

Immagine.png

Peccato per quel bianco che abbonda (ma narra chi se ne intende che è quella la soluzione tecnica che in questa stagione garantisce i mondiali  :asd: ) ma per il resto è una livrea "quasi storica" davvero bella (anche se roba orrida nella Formula E non ne ho ancora vista)

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Il 9/3/2016, 22:55:11 , Jps76 ha scritto:

Peccato per quel bianco che abbonda (ma narra chi se ne intende che è quella la soluzione tecnica che in questa stagione garantisce i mondiali  :asd: ) ma per il resto è una livrea "quasi storica" davvero bella (anche se roba orrida nella Formula E non ne ho ancora vista)

....con la differenza che la Aguri non è la Ferrari, e visto l'andazzo delle DAMS-Renault dubito che la Aguri possa puntare a vincere anche un solo GP! Fosse la seconda scuderia allora magari... ma qui il bianco dovrebbe fare un miracolo doppio carpiato...

Link to post
Share on other sites

Stavo ascoltando la diretta e mi è venuta in mente una possibilità per poter mantenere l'elemento strategico: secondo me metteranno il pitstop obbligatorio come in GP2, e non sarebbe una differenza sostanziale in fondo. è solo togliere il cambio macchina che è proprio brutto

Edited by AlessioA
Link to post
Share on other sites

Intanto a quanto si legge su Autosport BMW e Nissan sarebbero interessate ad entrare nella serie: la prima sembra avere cambiato idea rispetto a tempo fa, quando aveva annunciato che fino all'abolizione del cambio vettura non avrebbe avuto un team qui, la seconda potrebbe legarsi (o sostituire) Renault essendo parte dello stesso gruppo.

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, The Rabbit ha scritto:

Intanto a quanto si legge su Autosport BMW e Nissan sarebbero interessate ad entrare nella serie: la prima sembra avere cambiato idea rispetto a tempo fa, quando aveva annunciato che fino all'abolizione del cambio vettura non avrebbe avuto un team qui, la seconda potrebbe legarsi (o sostituire) Renault essendo parte dello stesso gruppo.

Questa mi pare un ottima notizia. Aggiungici Jaguar, Citroen e Venturi e siamo a cinque costruttori veri e propri.

Link to post
Share on other sites

Beh l'anno prossimo penso ci saranno ben pochi team senza motore proprio: Dragon se lo costruirà, Andretti penso che appronterà il suo, poi quelle già citate e Mahindra che già c'è. L'unico "cliente", a conti fatti, dovrebbe essere Aguri, che magari si legherà proprio ad un nuovo costruttore, chi lo sa.

Link to post
Share on other sites

Benjamin Hanley sostituirà Turvey a Berlino, che si disputerà in concomitanza con il Super GT giapponese (dove Turvey corre con Honda).

Va detto che Hanley è dal 2011 che guida solo kart, la potenza è quella :asd:

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Già, anche da Costa salterà Berlino e Mosca per il DTM. Di buono c'è, quantomeno, che in questa stagione a parte Villeneuve (prevedibile :asd:) e Berthon (non considero ovviamente Heidfeld in Uruguay) non si sono visti altri cambi di casacca a campionato in corso, l'anno passato Andretti ad esempio cambiava un pilota a gara, quasi.

Link to post
Share on other sites
9 ore fa, The Rabbit ha scritto:

Benjamin Hanley sostituirà Turvey a Berlino, che si disputerà in concomitanza con il Super GT giapponese (dove Turvey corre con Honda).

Va detto che Hanley è dal 2011 che guida solo kart, la potenza è quella :asd:

Fede, Hanley era uno dei tanti driver di buona qualità appiedati e che grazie alla formula.e almeno avrà modo di debuttare in una massima serie. Anche questo come Turvey o Duval, era uno di quelli rimasti in naftalina. 

Sull'arrivo di altri costruttori/team, sono piuttosto curioso anche perché co tutta sta gente che vuole arrivare, o Agag apre alle 20 vetture come tetto o non so proprio come faranno!

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

C'è stato un avvicinamento ulteriore tra Jaguar ed Anthony Davidson in vista della prossima stagione. I primi test della monoposto britannica dovrebbero invece essere effettuati da Karthikeyan.

Link to post
Share on other sites
4 ore fa, The Rabbit ha scritto:

C'è stato un avvicinamento ulteriore tra Jaguar ed Anthony Davidson in vista della prossima stagione. I primi test della monoposto britannica dovrebbero invece essere effettuati da Karthikeyan.

Quindi Karthy e Davidson come piloti? Del resto la Jaguar non è stata comprata dagli indiani?

Buono che si peschino piloti già veterani di formule. Magari un debuttante ci può stare ogni tanti. Quest'anno se ne sono già visti 4 con Hanley che debutta con la TCR. 

Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, aleabr ha scritto:

Quindi Karthy e Davidson come piloti? Del resto la Jaguar non è stata comprata dagli indiani?

Sì, ovviamente il motivo per cui eventualmente ci sarà Karthikeyan è quello.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...