Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Radio paddock Gennaio 2013 - Notizie dal Circus


Recommended Posts

Torna la Brabham. Forse.

Uno dei marchi storici della F.1 potrebbe rientrare in pista nel Circus. Lo ha ammesso David Brabham, uno dei figli del fondatore della scuderia, l’86enne jack Brabham: «E’ un argomento molto delicato – ha dichiarato al brasiliano Totalrace – Però è vero che la possibilità  c’è. La questione è legata ai diritti sul nome, c’è una trattativa nascosa e i problemi sono risolti al 98 per cento, quando arriveremo al 100 per cento vedremo cosa succederà Â». La Brabham, fondata dal pilota e team manager Jack negli anni ’60 ha corso in totale 402 Gp, l’ultimo nel 1992 in Ungheria sotto la guida di Bernie Ecclestone. Nel 2009 la tedesca Formtech annunciò di avere il controllo del marchio e di essere pronta a debuttare nel 2010, ma l’opposizione della famiglia Brabham bloccò tutto.

http://italiaracing....?id=38371&cat=1

Mediavideo oggi ha rilanciato la notizia

Link to post
Share on other sites

  • Replies 169
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Ho Guido Schittone tra i contatti di Facebook. Ho provato a chiedergli se gli andrebbe di scrivere qualcosa su di lui per noi visto che lo conosceva bene. Vedo se mi risponde Inviato da Samsung Gal

Sarebbe meraviglioso! La Pirelli avrebbe modo di presentare al mondo il nuovo pneumatico da neve "Catenato Pirelli", dotato di chiodi in uranio impoverito. Prima del via, alla presenza dell'am

A parte che questo è Turrini che scrive di sua sponte interpretando Marko, è un autogol clamoroso e si capisce il perchè dal punto numero 9: ancora non è iniziato niente e in Red Bull già  sparano a z

Che io sappia, è stato condannato a 8 anni e 6 mesi.

Chissà , magari adesso Bernie farà  un passo indietro "per amore della F1 e senso di responsabilità " e poi indirà  le primarie per trovare il suo sostituto :asd:

Gio, sei sicuro che sia stato condannato? perchè lui ha detto "Se verrò condannato ecc. ecc." ma io avevo capito che il processo era ancora in corso

Link to post
Share on other sites

Omnicorse che cita la Gazzetta mi sembra un po' come Giacobbo che cita Raz Degan :asd:

In realtà  l'indiscrezione l'ha raccolta Stefanini che a suo tempo era l'inviato di Autosprint ,quando Nugnes lavorava li, ed era molto addentro alle "cose interne" che riguardavano la Ferrari.(credo abiti a Maranello)Poi è passato alla Gazzetta.

Il problema ,credo,è che Stefanini stia invecchiando e Nugnes non se ne è ancora reso conto. :D

Link to post
Share on other sites

Hulkenberg come potenziale sostituto di Webber alla Red Bull? Magari.

Questo pilota merita una chance in un top team. Sono sicuro che farebbe strabene.

Certo, c'è da vedere se la Red Bull nel 2014 sarà  ancora un top team... :asd:

Link to post
Share on other sites

L'ho scritto anche nel thread della Red Bull, io sarei contento di vedere Nicolas su una macchina competitiva sempre (mi toccherebbe pure tifare la lattina :asd:) ma al contempo dovrebbe fare il secondo di Vettel e questo mi dispiacerebbe parecchio.

Link to post
Share on other sites

Hulkenberg come potenziale sostituto di Webber alla Red Bull? Magari.

Questo pilota merita una chance in un top team. Sono sicuro che farebbe strabene.

Certo, c'è da vedere se la Red Bull nel 2014 sarà  ancora un top team... :asd:

Le scelte sono 2.. Hulkenberg o Raikkonen. O chissà .. tutti e 2 secondo qualcuno :asd:

Link to post
Share on other sites

dovrebbe fare il secondo di Vettel

Questa non è una certezza matematica. Potrebbe anche andare diversamente, chi lo sa...

E comunque l'impressione è che Vettel nel 2014 sarà  altrove. In ogni caso, nessuna certezza finché non si avranno i riscontri ineluttabili della pista.

Vale per l'ipotetico Vettel VS Hulkenberg così come vale per l'ipotetico Alonso VS Vettel e così via...

Link to post
Share on other sites

Beh se Vettel rimanesse alla Red Bull rimarrebbe anche (con pieno merito ovvio, non potrebbe essere diversamente) prima guida, è molto difficile da scansare da quel ruolo.

Se dovesse passare alla Ferrari sarebbe una bella sfida con Alonso, quello sicuramente.

Link to post
Share on other sites

Io personalmente per Hulkenberg la vedo male: se finisse in Red Bull molto probabilmente farebbe il secondo di Vettel (sempre se rimarrà  con gli austriaci) e se finisse in Ferrari altrettanto probabilmente farebbe il secondo di Alonso, mentre McLaren e Mercedes hanno entrambi i sedili occupati anche per il 2014, o almeno così ricordo. L'unica squadra che consentirebbe al tedesco di fare un mezzo salto di qualità  sarebbe la Lotus, sempre se Grosjean non metterà  la testa a posto (o se Raikkonen si stuferà  :asd: )

Link to post
Share on other sites

Beh, abbiamo esempi (anche molto recenti) di seconde guide sulla carta comodissime che, nella realtà , si sono dimostrate tutt'altro che tali...

Specialmente quando parliamo di top driver (e Hulkenberg a mio avviso lo è, anche se al momento solo potenzialmente) bisogna sempre considerare che le differenze sono molto esigue.

Ad esempio giorni fa (non qui, ma altrove) si dicevano le stesse cose anche sul confronto (che non era ipotetico ma certo, visto che l'affare era fatto.... non concretizzato poi per motivi ben noti) Kubica - Alonso. Frasi del tipo <il polacco con Nando si sarebbe rovinato>... Io invece penso che Robert sarebbe stato un cliente durissimo per lo spagnolo, a parità  di macchina. E lo sarebbe stato per qualsiasi altro pilota....

Link to post
Share on other sites

Pastor Maldonado (Williams): 15

Sergio Pérez (Sauber): 8

Sebastian Vettel (RBR): 8

Michael Schumacher (Mercedes): 7

Mark Webber (RBR): 5

Nico Hulkenberg (Force India): 5

Charles Pic (Marussia): 5

Pedro De la Rosa (HRT): 5

Romain Grosjean (Lotus): 4

Jean-Eric Vergné (STR): 4

Bruno Senna (Williams): 3

Vitaly Petrov (Caterham): 3

Kimmi Rà¤ikkà¶nen (Lotus): 3

Narain Karthikeyan (HRT): 3

Felipe Massa (Ferrari): 2

Jenson Button (McLaren): 2

Kamui Kobayashi (Sauber): 2

Nico Rosberg (Mercedes): 2

Lewis Hamilton (McLaren): 2

Paul Di Resta (Force India): 1

Heikki Kovalainen (Caterham): 1

Daniel Ricciardo (STR): 1

Fernando Alonso (Ferrari): 0

Timo Glock (Marussia): 0

http://globoesporte....e-punicoes.html

La classifica stilata da Globo Esporte tenendo conto delle penalità  ricevute nell'arco della stagione 2012.

Glock ( :)) e Alonso

non ne hanno nessuna

Link to post
Share on other sites

Bild reports that new Sauber recruit Nico Hulkenberg is being considered as a potential replacement for Mark Webber at Red Bull.

Saranno contenti Ricciardo e Vergne...

O forse più che altro il programma piloti Red Bull non sta dando i risultati sperati se sono costretti a rivolgersi a un pilota "esterno"

così come lo è Webber e se non vado errato come lo era pure Vettel (l'unico successo del loro vivaio) visto che lo hanno preso alla BMW

Link to post
Share on other sites

come lo era pure Vettel (l'unico successo del loro vivaio) visto che lo hanno preso alla BMW

In realtà  è sempre stato della Red Bull. E' la BMW che non è riuscita a soffiarglielo definitivamente, nonostante il contratto da 3° pilota e la gara a Indy da titolare...

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.



×
×
  • Create New...