Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Recommended Posts

Ok, però la cerchia dei campionissimi è una dove puoi mettere determinati nomi, Agostini, Rainey, Doohan, Schwantz, Rossi, per gli altri aggiungeteli voi. Stoner (e Marquez, per ora) per me stanno sotto.

 

Alla fine si è criticato tanto Vettel per aver vinto almeno due dei 4 mondiali Red Bull con il braccio fuori, ma non mi pare che le Honda dei due siano state tanto diverse. Ieri mi aspettavo che Marquez tornasse su in un battito di ciglia, roba che l'anno scorso faceva eccome, invece non c'è riuscito. Stoner ha vinto nel 2007 con una Ducati che praticamente era un dragster. Come si è trovato a "livello" ha iniziato a soffrire mentalmente e non poco. Voglio dire..ci vuole qualche dimostrazione in più per poter entrare in 'quella' cerchia, almeno per come la vedo io.

 

Ma io mica metto Stoner a livello di Ago o di Doohan  ;)

 

Nel 2007 ,vero che la Ducati aveva il postbruciatore ma Casey riusciva anche a farla girare  ;)

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • Replies 238
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Ha vinto alla vecchia maniera, li ha ammazzati negli ultimi due giri.   Chissà , magari vedendo il podio di oggi anche i critici più irridicubili cominceranno a ipotizzare che, forse ma forse, quell

Beltramo ha scritto un paio di mesi fa che quest'anno è a casa...in piedi sul divano

Ognuno ha il suo modo di vivere le proprie passioni .. la prendo larga con un esempio banalissimo, però a me vicino: conosco colleghi che dopo qualche anno di professione col giudiziale sono uccisi ps

Posted Images

Beh Ale scusami se metti Schwantz è totalmente ingeneroso non mettere Stoner !!!

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk e scritto dalle mie dita.

 

Si ma tieni anche conto di cosa guidava uno e di cosa guidava l'altro in termini di difficoltà 

Link to post
Share on other sites

Si ma tieni anche conto di cosa guidava uno e di cosa guidava l'altro in termini di difficoltà 

Ognuno è figlio della sua epoca, con annesse difficoltà  . A ragionare però come hai ragionato te Schwantz non dovrebbe stare nei campionissimi si è ritirato a 30 anni e ha corso e vinto troppo poco. La Ducati 2007-2010 non mi sembravano queste moto facili da guidare

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk e scritto dalle mie dita.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Senza parole ... GrandiZZimo Valentino ... ma veramente tanto!

 

Ma credo che anche nel paddock siano rimasti senza parole, visti i test, pratica e qualifiche... non credo che qualcuno ci avrebbe scommesso molto.

 

Ai tempi trovavo Valentino spocchioso e Max spinoso nonché lamentoso! :) ... in sincerità  mi piacevano e seguivo tutti e due ...

 

Ma Valentino è entrato e deve rimanere per sempre negli annali ... Agostini OK ... ma in tempi secondo me più difficili Vale ha fatto cose fuori dal mondo.

 

Bellissima Gara! Altro che F1! :) Valentino ha avuto almeno 3 duelli di tutto rispetto ... non ha massacrato le gomme ed ha bruciato il Dovi nell'unico punto dove poteva farlo... Enorme, immenso Vale!!!

 

Complimenti alle ritrovate Ducati! Speriamo durino ... 

Link to post
Share on other sites

Senza parole ... GrandiZZimo Valentino ... ma veramente tanto!

 

Ma credo che anche nel paddock siano rimasti senza parole, visti i test, pratica e qualifiche... non credo che qualcuno ci avrebbe scommesso molto.

 

Ai tempi trovavo Valentino spocchioso e Max spinoso nonché lamentoso! :) ... in sincerità  mi piacevano e seguivo tutti e due ...

 

Ma Valentino è entrato e deve rimanere per sempre negli annali ... Agostini OK ... ma in tempi secondo me più difficili Vale ha fatto cose fuori dal mondo.

 

Bellissima Gara! Altro che F1! :) Valentino ha avuto almeno 3 duelli di tutto rispetto ... non ha massacrato le gomme ed ha bruciato il Dovi nell'unico punto dove poteva farlo... Enorme, immenso Vale!!!

 

Complimenti alle ritrovate Ducati! Speriamo durino ...

scusa i tempi più difficili sarebbero quelli si Agostini dove moriva della gente a ogni gara e ha corso e vinto 10 TT o quelli di Vale ?

  • Like 3
Link to post
Share on other sites

Schwantz e Stoner per me sono invece decisamente paragonabili. Entrambi con una moto che solo loro riuscivano a far girare, entrambi con una guida spettacolare, entrambi contro avversari leggendari (anzi qui era messo "peggio" Kevin), entrambi fermati da un infortunio (perché Stoner dopo Indianapolis avrebbe dovuto fermarsi lo stesso, così dicevano). Schwantz cadeva di più perché la 500cc era un mostro, ma alla fine anche Casey col 1000cc del 2006 che non era "elettronico" come l'800cc è volato diverse volte.

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Ok, però la cerchia dei campionissimi è una dove puoi mettere determinati nomi, Agostini, Rainey, Doohan, Schwantz, Rossi, per gli altri aggiungeteli voi. Stoner (e Marquez, per ora) per me stanno sotto.

 

Alla fine si è criticato tanto Vettel per aver vinto almeno due dei 4 mondiali Red Bull con il braccio fuori, ma non mi pare che le Honda dei due siano state tanto diverse. Ieri mi aspettavo che Marquez tornasse su in un battito di ciglia, roba che l'anno scorso faceva eccome, invece non c'è riuscito. Stoner ha vinto nel 2007 con una Ducati che praticamente era un dragster. Come si è trovato a "livello" ha iniziato a soffrire mentalmente e non poco. Voglio dire..ci vuole qualche dimostrazione in più per poter entrare in 'quella' cerchia, almeno per come la vedo io.

 

Vera la seconda parte del grassetto, ma per quanto riguarda la prima ricordiamoci che in quell'annata gli altri piloti Ducati remavano tutti nelle retrovie senza riuscire assolutamente a domare la moto. 

 

Schwantz e Stoner per me sono invece decisamente paragonabili. Entrambi con una moto che solo loro riuscivano a far girare, entrambi con una guida spettacolare, entrambi contro avversari leggendari (anzi qui era messo "peggio" Kevin), entrambi fermati da un infortunio (perché Stoner dopo Indianapolis avrebbe dovuto fermarsi lo stesso, così dicevano). Schwantz cadeva di più perché la 500cc era un mostro, ma alla fine anche Casey col 1000cc del 2006 che non era "elettronico" come l'800cc è volato diverse volte.

 

Appunto.

Link to post
Share on other sites

a me sta cavolata della pressione psicologica stanca un po' per dire un eufemismo...

la Ducati di Stoner aveva un sacco di problemi (2011-2012 non insegnano vero?), però se uno cade è per la pressione psicologica e che palle però...

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Schwantz e Stoner per me sono invece decisamente paragonabili. Entrambi con una moto che solo loro riuscivano a far girare, entrambi con una guida spettacolare, entrambi contro avversari leggendari (anzi qui era messo "peggio" Kevin), entrambi fermati da un infortunio (perché Stoner dopo Indianapolis avrebbe dovuto fermarsi lo stesso, così dicevano). Schwantz cadeva di più perché la 500cc era un mostro, ma alla fine anche Casey col 1000cc del 2006 che non era "elettronico" come l'800cc è volato diverse volte.

però a detta sia di Dovizioso che di Pedrosa Stoner praticamente non usava l'elettronica o la usava al minimo indispensabile nel 2011-2012 e Stoner stesso ha detto che uno dei motivi del ritiro è anche la presenza massiccia di elettronica sulle moto...

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Casey è un tipo particolare però eh, questo è innegabile. E apprezzo il fatto che sia uno che bada poco ai soldi e sia attaccato alla famiglia e alla sua patria, però come ha rinnegato il Circus per il quale ha corso per tantissimi anni non mi è andato troppo giù. Gli sarebbe bastato esprimere la sua stanchezza e la sua voglia di tornare in Australia, che poi era la realtà  pura e semplice. Perché appurato quello che successe dopo i test di inizio 2012, la Honda avrebbe avuto ancora chance di titolo senza l'infortunio di Stoner negli USA.

Poi il motivo delle due cadute a Brno e Misano 2008 è stato chiarito, quindi la psicologia non c'entra nulla.

Link to post
Share on other sites

Casey è un tipo particolare però eh, questo è innegabile. E apprezzo il fatto che sia uno che bada poco ai soldi e sia attaccato alla famiglia e alla sua patria, però come ha rinnegato il Circus per il quale ha corso per tantissimi anni non mi è andato troppo giù. Gli sarebbe bastato esprimere la sua stanchezza e la sua voglia di tornare in Australia, che poi era la realtà  pura e semplice. Perché appurato quello che successe dopo i test di inizio 2012, la Honda avrebbe avuto ancora chance di titolo senza l'infortunio di Stoner negli USA.

Poi il motivo delle due cadute a Brno e Misano 2008 è stato chiarito, quindi la psicologia non c'entra nulla.

Hai raccontato esattamente la realtà , dei fatti e concordo al 100%, perché vengano sempre tirate fuori questioni false messe in giro da giornalai e smentite da tempo non lo capisco infatti.

:up: :up: :up:

Link to post
Share on other sites

però a detta sia di Dovizioso che di Pedrosa Stoner praticamente non usava l'elettronica o la usava al minimo indispensabile nel 2011-2012 e Stoner stesso ha detto che uno dei motivi del ritiro è anche la presenza massiccia di elettronica sulle moto...

Quanta elettronica usasse in meno non si sa? Cioè, in cosa è quantificabile? Io a questa storia ci credo, però non ho mai capito veramente in che senso usasse meno elettronica. Poi comunque mi riferivo principalmente al 2006 quando non era ancora così invasiva con le 1000cc. Con la 500cc che era un mostro è imparagonabile.

O magari qui una componente psicologica (in positivo) c'è stata davvero. Tra il 2006 ed il 2007 si è sposato, qualcosa avrà  influito forse.

Link to post
Share on other sites

Che gara! Bellissima e intensa, penso una delle più belle che abbia mai visto.

 

A me Valentino non finisce mai di stupirmi, quando era in Ducati e durante il primo anno di ritorno in Yamaha, pensavo che ormai non era più quello di prima e che si stava avviando sul viale del tramonto, invece non perde mai la sua voglia di correre e vincere, e non dimostra per niente 36 anni.

 

Non credo gli manchi la faccia di rinnovare il contratto e continuare ad oltranza.

Link to post
Share on other sites

Bellissima gara (lo dico dopo averla vista in differita su Dailymotion sapendo già  il risultato), contento per il podio tutto italiano e comunque.......ROSSI C'E :rotfl2: :rotfl2:

Link to post
Share on other sites

però a detta sia di Dovizioso che di Pedrosa Stoner praticamente non usava l'elettronica o la usava al minimo indispensabile nel 2011-2012 e Stoner stesso ha detto che uno dei motivi del ritiro è anche la presenza massiccia di elettronica sulle moto...

A me 'sta storia non mi ha mai convinto nemmeno per ipotesi.

Link to post
Share on other sites

E poi senza dimenticare la Ducati, che pare abbia fatto una bella moto, con quel motore potente mi sembrava di rivedere Qatar 2007 con Stoner che sverniciava in rettilineo Rossi.

Bravo Iannone e soprattutto il Dovi, che non mi ha mai entusiasmato come pilota (a mio parere l'unico erede italiano di Rossi sarebbe stato Simoncelli), ma gli auguro veramente di togliersi tante soddisfazioni e di vincere un titolo.

Link to post
Share on other sites

beh, non si saprà  mai se è vera però loro lo hanno detto ad ogni modo...

Se parliamo di messa a punto della moto posso anche crederci, nel senso che il pilota può affidarsi più alle sue sensazioni che alla telemetria per trovare il feeling giusto.

Ma non mi si venga a dire che non usava i vari controlli di trazione, antiwheeling e/o servofreno perché allora saremmo davanti a Clark Kent.

Non esiste pilota al mondo che ammetta di andare più veloce senza aiuti alla guida.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

ho letto adesso di Pedrosa e mi dispiace moltissimo, adesso chi mette al suo posto la Honda ? l'altro Marquez?

Link to post
Share on other sites

Ufficiale il suo stop. Ha detto "a tempo indeterminato", per cui non penso che torni Stoner se non magari per qualche gara.

Un mese fa, a domanda diretta (che fa Stoner quest'anno?), il dottor Costa ha detto che gli daranno qualche wild card, però non so quanto sapesse della successiva decisione di Pensosa.

Se tornasse sul serio sarebbe un colpo da 90 per il motomondiale, e sopratutto sarebbe molto interessante vedere lui e Marquez sulla stessa moto.

  • Like 3
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...