Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Motomondiale 2013


Recommended Posts


  • Replies 592
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Il sorpasso di Marquez su pedrosa al Mugello dopo 4 ore di cura nella clinica mobile....prima di volare... Scattata da me alla casanova/savelli

Vedrete che se Rossi ricomincia ad andare Stoner torna subito   Scherzi a parte, una cosa la voglio dire anche se l'ho già  detta mille volte. Stoner e Rossi non hanno guidato la medesima moto, Sto

Posted Images

A partire dal prossimo campionato, le infrazioni dei piloti saranno punite non solo con la retrocessione sullo schieramento della gara successiva ma anche in termini di punti.

http://www.autosport...t.php/id/104894

Da quel che ho capito i punti di cui si parla sono il meccanismo con cui verranno affibbiate le penalità . In caso di infrazione i commissari daranno al pilota da 1 a 10 punti di penalità ; quando un pilota assomma 4 punti di penalità  la gara successiva partirà  in ultima posizione, a 7 punti partirà  dai box e a 10 verrà  squalificato per una gara. I punti di cui si parla, però, non verranno decurtati dalla classifica mondiale; sono solo una sorta di "patente a punti"

Link to post
Share on other sites

Mah...è una regola che mi lascia perplesso.

Per carità ,dal punto di vista della sicurezza può essere un buon deterrente per tutti quei piloti,prevalemtemente in Moto3 e Moto2che spesso vanno oltre le righe.Ma quello che mi sono chiesto appena letta la notizia è:

Ma in direzione gara chi deciderà  le eventuali penalizzazioni?Uncini,Capirossi o chi altro?

Perchè,per come la vedo io,a decidere ed eventualmente sanzionare deve essere un ex pilota,magari coadiuvato dai commissari,come avviene in F1.

Considerando l'egemonia iberica tra i diregenti DORNA,immaginate cosa succederebbe se venisse presa una da affibiare ad un qualsiasi pilota che si trova a lottarer in classifica con un pilota spagnolo.

O viceversa se non venisse presa nessuna decisione nei confronti di un pilota spagnolo.

Link to post
Share on other sites

Boh, a me sembra che Mà¡rquez sia stato penalizzato, quando c'era la necessità , quest'anno.

Chiaro però che con il suo passaggio in MotoGP qualcosa potrebbe cambiare, su questo Gabriele ha ragione.

Link to post
Share on other sites

il motomondiale 2013 per me non ha alcun motivo di interesse, in motogp quante moto corrono ? 3-4 ? che campionato finito.

ci lamentiamo giustamente dela FIA, ma la dorna in confronto è un associazione mafiosa ! ! !

poi la dorna sta facendo con la SBK quello che la FIa fece nel 1991 con il mondiale prototipi, gli utenti più anziani ricorderanno benissimo !

Edited by Muresan80
Link to post
Share on other sites

Be' ci sono le 2 HRC, le 2 Yamaha Ufficiali, le 4 Ducati teoricamente alla pari e poi le Tech3, Gresini e Cecchinello. Come quest'anno.

Le Crt dovrebbero anche essere un paio in più (e vabbe' sono gli equivalenti delle cenerentole di F1).

In linea di massima l'interesse per me è calato per via del ritiro del pilota che mi ha più emozionato in questi ultimi 6 anni.

Seguirò come la F1 dal 2009/2010: senza particolari simpatie.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Be' ci sono le 2 HRC, le 2 Yamaha Ufficiali, le 4 Ducati teoricamente alla pari e poi le Tech3, Gresini e Cecchinello. Come quest'anno.

Le Crt dovrebbero anche essere un paio in più (e vabbe' sono gli equivalenti delle cenerentole di F1).

In linea di massima l'interesse per me è calato per via del ritiro del pilota che mi ha più emozionato in questi ultimi 6 anni.

Seguirò come la F1 dal 2009/2010: senza particolari simpatie.

io non seguirò il motomondiale è un sistema malato, Stoner denuncia da anni tutto ciò...

Link to post
Share on other sites

Chissà  quanto ci metterà  la FIA a copiare questo sistema :asd:

A me sembra che sia la DORNA ad aver preso spunto dalla FIA per questa c....a, per essere chiari. In F1 ci sono i drive trough ad ogni contatto, qui ci stiamo avvicinando, è sempre un sistema castra-duelli.

Link to post
Share on other sites

Le Crt dovrebbero anche essere un paio in più (e vabbe' sono gli equivalenti delle cenerentole di F1).

Magari fosse così. Purtroppo però le CRT sono più delle MotoGP vere <_<

Link to post
Share on other sites

Boh, a me sembra che Mà¡rquez sia stato penalizzato, quando c'era la necessità , quest'anno.

Chiaro però che con il suo passaggio in MotoGP qualcosa potrebbe cambiare, su questo Gabriele ha ragione.

Secondo il trend attuale molto meno di altri...per esempio molto meno di Simoncelli per manovre molto simili

Link to post
Share on other sites

Mah...è una regola che mi lascia perplesso.

Per carità ,dal punto di vista della sicurezza può essere un buon deterrente per tutti quei piloti,prevalemtemente in Moto3 e Moto2che spesso vanno oltre le righe.Ma quello che mi sono chiesto appena letta la notizia è:

Ma in direzione gara chi deciderà  le eventuali penalizzazioni?Uncini,Capirossi o chi altro?

Perchè,per come la vedo io,a decidere ed eventualmente sanzionare deve essere un ex pilota,magari coadiuvato dai commissari,come avviene in F1.

Considerando l'egemonia iberica tra i diregenti DORNA,immaginate cosa succederebbe se venisse presa una da affibiare ad un qualsiasi pilota che si trova a lottarer in classifica con un pilota spagnolo.

O viceversa se non venisse presa nessuna decisione nei confronti di un pilota spagnolo.

Nel qual caso sentirei anche Harada... :)

Link to post
Share on other sites

Nel qual caso sentirei anche Harada... :)

E che c'entra?

Non ho preso l'esempio di Capirossi,perchè il romagnolo è stato un'esempio di specchiata correttezza;anche perchè nel motociclismo,cosi come nell'automobilismo di piloti che hanno la coscienza immacolata,ce ne sono pochi.

Ho citato Capirossi ,primo perchè ha un'esperienza di motomondiale che pochi altri hanno e secondo perchè,come del resto Uncini,è già  inserito nel quadri della Dorna.

Link to post
Share on other sites

E che c'entra?

Non ho preso l'esempio di Capirossi,perchè il romagnolo è stato un'esempio di specchiata correttezza;anche perchè nel motociclismo,cosi come nell'automobilismo di piloti che hanno la coscienza immacolata,ce ne sono pochi.

Ho citato Capirossi ,primo perchè ha un'esperienza di motomondiale che pochi altri hanno e secondo perchè,come del resto Uncini,è già  inserito nel quadri della Dorna.

Era una battuta :)

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...
  • R18 changed the title to Motomondiale 2013

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...