Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Recommended Posts

25 minuti fa, Albi66 ha scritto:

Guarda,io vado a Monza dal 1978...quindi ti puoi immaginare quanto mi dispiaccia, ma sono fermamente convinto che Monza MERITI di perdere il GP solo per come il personale dell'autodromo ha sempre trattato il pubblico.

Personale che si è sempre comportato in maniera arrogante e presuntuosa ed anche violenta, a fronte di "servizi" pessimi se non inesistenti.

sottoscrivo

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
  • Replies 393
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Quando leggo che al GP non ci sono i "tifosi della domenica"(daltronde tifare il GP al ...mercoledi' la vedo dura...).Mi cascano le braccia. Potrei scrivere un libro sugli aneddoti che mi sono ac

Memorandum 2 Ricordatevele queste belle facce sorridenti quando ognuno di loro si dirà affranto ma sicuro di aver fatto tutto quanto in loro potere per salvare l'Autodr

  Scritto alle 3.30 di notte, aggiungo. Poi non mi devono girare i coglioni.  

a quanto ho capito, bernie si è scoglionato dal fatto che  i dirigenti sias abbiano fatto intendere di avere le risorse per modificare il circuito (prima variante e curvone) tentando di riportare la superbike o addirittura il motomondiale qui a monza.

quindi, ricapitolando, la sias o chi per lei ha cercato di aumentare le galline non accontentandosi del solito uovo, e si ritrova con l'intero pollaio vuoto

  • Like 3
Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, KL643 ha scritto:

a quanto ho capito, bernie si è scoglionato dal fatto che  i dirigenti sias abbiano fatto intendere di avere le risorse per modificare il circuito (prima variante e curvone) tentando di riportare la superbike o addirittura il motomondiale qui a monza.

quindi, ricapitolando, la sias o chi per lei ha cercato di aumentare le galline non accontentandosi del solito uovo, e si ritrova con l'intero pollaio vuoto

Andrea dell'Orto e Francesco Ferri, ecco nomi e cognomi

  • Like 4
Link to post
Share on other sites

Siate onesti al 100%, indifferentemente dal vostro tifo: che F1 sarebbe senza Monza e senza Ferrari?

Oltreutto la Formula 1 negli anni ha perso praticamente tutti i costruttori/motoristi, oggi sostanzialmente ci sono Ferrari e Mercedes. Renault è lì per ripicca, perchè tanto ormai i soldi li avevano buttati... La situazione di Mclaren-Honda mi pare decisamente tragica (e non parlo dell'aspetto sportivo).

Per me senza Monza non è più F1, e basta. Ma indipendentemente da questo, la cosa veramente preoccupante che l'autodromo sia in mano a degli incapaci, perchè anche mandando a quel paese Ecclestone le alternative per fare gare importanti e rimpire gli spalti ci sarebbero. Si, perchè non sono i tifosi della domenica quelli sugli spalti a settembre, quelli stanno a casa con il loro mosaico interattivo, ma gli appassionati. Tutto quello di cui ho sentito parlare negli ultimi 3-4 anni è stata l'indycar. Bellissima, per l'amor di Dio, ma vi pare che vengono in Europa per una sola gara?!

Io ho seriamente paura che l'autodromo verrà abbandonato, più di quanto non sia lasciato a se sesso ora, e questo veramente lo sopporterei meno della mancanza di un Gran Premio d'Italia.

E sullo stupro del Biassono non mi spreco neanche... Se davvero i soldi ci sono, pensino a mettere in sesto le tribune e la sopraelevata (perchè quella si che è un pezzo di storia).

Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, The Rabbit ha scritto:

Ribadisco quello che ho scritto in questo topic qualche mese fa: ci deve essere il Gran Premio d'Italia, ma non è indispensabile che sia a Monza. Se poi nessun circuito italiano ha abbastanza soldi perché gestito da cani randagi (con tutto il rispetto per i cani randagi) non si possono sempre pretendere i trattamenti di favore.

Che ci debba essere un gran premio in Italia, non necessariamente a Monza, son d'accordo. Ma non il Gran Premio d'Italia perchè quello coincide da sempre con Monza :angry:

Assurdo ad ogni modo come fino a 10 anni fa ci fossero due Gp in italia e come oggi si faccia fatica ad averne uno <_< stessa storia con patate per la Germania. Bah...

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, giovanesaggio ha scritto:

Ma non il Gran Premio d'Italia perchè quello coincide da sempre con Monza :angry:

Nel 1980 si corse a Imola e nessuno disse nulla, anche nell'epoca pre-mondiale ci furono Gran Premi d'Italia fuori da Monza.

Diciamo che se il Gran Premio d'Europa si corre in Azerbaijan non ci dovrebbero essere problemi a correre quello d'Italia su un altro circuito, magari più organizzato anche :asd:

  • Like 3
Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, The Rabbit ha scritto:

Nel 1980 si corse a Imola e nessuno disse nulla

Mica vero. :asd:

Furono botte da orbi, anche perchè tutto partì dal rancore di Ferrari nei confronti di Monza e Bernie ne approfittò clamorosamente: tu gust is megl che uàn :asd:

 

  • Like 4
Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, Albi66 ha scritto:

Quando leggo che al GP non ci sono i "tifosi della domenica"(daltronde tifare il GP al ...mercoledi' la vedo dura...).Mi cascano le braccia.

Potrei scrivere un libro sugli aneddoti che mi sono accaduti in quasi 40 anni di frequentazione degli autodromi italian.

2 su tutti (ma ve ne sono centinaia a dimostrare che la maggior parte del pubblico del GP non capisce una mazza di motorsport).

Anno 2002 mi pare:al sabato Pantano sulla Coloni si gioca le poche speranze di battere Bourdais in F.3000.Durante il giro di formazione il tipo di fianco a me mi chiede:"ma quella rossa (la Coloni) è la Ferrari?"......

Anno 2004:prove de sabato;allaGoodyear interna arriva la famiglia bardata con divisa Ferrari d'ordinanza....dopo un po', il papa' impazinete mi chiede "Da dove arrivano le macchine...?"

Anno 1996:Gran Premio .Per tutta la gara un paio di ragazzotti hanno sentenziato, al passaggio della Ferrari, che "si vede che Schumi è di un altro pianeta...".Gia' peccato che era Irvine....

Guarda, gli storditi li trovi un po' ovunque. Il fatto è che non è da tifoso della domenica spendere un occhio della testa per passare una giornata sotto al sole a vedere qualcosa di cui non ti frega niente :asd: E' chiaro che non mucchio trovi anche gente sputata dalla balena, ma io credo che non ci sarebbe problema a rimpire l'autodormo di appassionati.

Oltretutto con costi che sono diventati via via più alti ;)

Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Albi66 ha scritto:

Il competentissimo pubblico di Imola ...che non si perde nemmeno una gara del weekend (cit).  .... ;)

E che ogni anno si trasferisce in massa a Silverstone

  • Like 4
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Muresan80 ha scritto:

idem per Montecarlo, dove c'è solo gente con le tasche più piene (forse) e basta...

Montecarlo che tra l'altro non paga un euro per avere il gp

Edited by Mak
Link to post
Share on other sites
7 ore fa, giovanesaggio ha scritto:

Siate onesti al 100%, indifferentemente dal vostro tifo: che F1 sarebbe senza Monza e senza Ferrari?

Oltreutto la Formula 1 negli anni ha perso praticamente tutti i costruttori/motoristi, oggi sostanzialmente ci sono Ferrari e Mercedes. Renault è lì per ripicca, perchè tanto ormai i soldi li avevano buttati... La situazione di Mclaren-Honda mi pare decisamente tragica (e non parlo dell'aspetto sportivo).

Per me senza Monza non è più F1, e basta. Ma indipendentemente da questo, la cosa veramente preoccupante che l'autodromo sia in mano a degli incapaci, perchè anche mandando a quel paese Ecclestone le alternative per fare gare importanti e rimpire gli spalti ci sarebbero. Si, perchè non sono i tifosi della domenica quelli sugli spalti a settembre, quelli stanno a casa con il loro mosaico interattivo, ma gli appassionati. Tutto quello di cui ho sentito parlare negli ultimi 3-4 anni è stata l'indycar. Bellissima, per l'amor di Dio, ma vi pare che vengono in Europa per una sola gara?!

Io ho seriamente paura che l'autodromo verrà abbandonato, più di quanto non sia lasciato a se sesso ora, e questo veramente lo sopporterei meno della mancanza di un Gran Premio d'Italia.

E sullo stupro del Biassono non mi spreco neanche... Se davvero i soldi ci sono, pensino a mettere in sesto le tribune e la sopraelevata (perchè quella si che è un pezzo di storia).

In proporzione ci sono piu appassionati tra i 4 gatti (sempre solite faccie , ormai ci conosciamo tutti) presenti in un qualsiasi weekend NON FORMULA1.

  • Like 4
Link to post
Share on other sites
12 ore fa, The Rabbit ha scritto:

Ribadisco quello che ho scritto in questo topic qualche mese fa: ci deve essere il Gran Premio d'Italia, ma non è indispensabile che sia a Monza. Se poi nessun circuito italiano ha abbastanza soldi perché gestito da cani randagi (con tutto il rispetto per i cani randagi) non si possono sempre pretendere i trattamenti di favore.

Se non ci sono i soldi per Monza mi pare altamente improbabile che ci siano per Imola.

Comunque io ormai è da circa 5 anni che a Monza dal vivo vedo solo le libere del venerdi', sei più libero e ti sposti in tranquillità dove vuoi. Purtroppo dal 2017 apprendo che non sarà più cosi'. Bernie si sposta in circuiti che pagano bene e stop, rubinetti di soldi arabi sempre aperti.

E vabbè..., i bei tempi andati che non torneranno, amen.:(

Edited by Dasser
  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...