Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Recommended Posts

L'altro giorno con FW65 al tel parlavamo delle fondazioni delle scuderie.

 

La Mercedes per ovvi motivi è la più storica scuderia. E' nata prima delle corse e già  Harry Harkness nel 1902 vinceva lo AAA (poi USAC e poi IRL) su una Mercedes-Simplex!

 

Christian Lautenschlager vinceva il suo primo titolo GrandPrix nel 1908 (era l'uomo Mercedes per i primi 2 decenni del '900) e lo rivinse nel '12!

 

Poi la scuderia è riapparsa come un mastino negli anni '30 con Caracciola-Lang. Anni '50 per poi tornare alla fine del 1° decennio del 21° secolo!

 

La Ferrari è la 2a scuderia più anziana, visto che risale addirittura al 1929! Era la scuderia alfiere dell'Alfa Romeo.

 

A seguire le tante che dagli anni '60 ad oggi, incredibile ma vero, sono ancora in piedi. 

 

La Foyt è la più vecchia del gruppone, venne fondata addirittura nel 1965!

La McLaren subito a seguire, Monaco 1966. 

La Penske debuttò ad Indianapolis nel 1968 e la Williams al GP di Spagna del '69 come Frank Williams Racing e sempre al GP di Spagna nel '77 come Williams Grand Prix.

 

A seguire si fa il saltone fino agli anni '90. Il debutto della Ganassi è del 1990, Phoenix; mentre la Sauber si va al GP del Sud Africa del '93. 

 

Il 21° secolo per tutti gli altri team: Force India in Australia nel 2008, Caterham, Marussia e Lotus in Australia nel 2012, anche se il Team Lotus storico sarebbe del 1956!

 

La Red Bull, Australia 2005, mentre la Toro Rosso in Bahrein 2006. 

 

La Manor debutterà  nel 2015.

 

Le altre di Indy. 

 

La Andretti anche se affonderebbe le sue radici addirittura in CART nel 1994, la nuova scuderia vede la luce nel 2009!

 

La Herta appare ad Indianapolis nel 2010, il CFH debutterà  in Brasile nel 2015, anche se la Carpenter (2012) e la Fisher (2008) risalgono ad anni prima. 

 

La Coyne è l'unica scuderia anni '80 rimasta in piedi: Phoenix 1984. La KV è del 1993 come la Sauber.

 

Il Lazier Partners Racing è del 2013!

 

Lo Schmidt è del 2001 mentre il Team Rahal risale fino al 1992!

 

Il D&R è invece del 2000 ad Orlando. 

 

Volendo essere 'ganzi', e considerando la Formula E una massima seria potremmo dare l'avvio anche a:

 

Aguri, risale al 2004 in F.INDY, la Virgin nel 2010 in F1, per la Mahindra e Carlin è il 2014 a Donington proprio in Formula.e.

 

Il Dragon Racing (Penske) è il 2007 ad Indianapolis. Ancora 2014 a Donington anche per la DAMS in Formula.e. Lo stesso per la Trulli GP ed il China Racing.

 

La Venturi debutterebbe nel 1992 in F1 in coppia con la Larrouse, mentre la Audi sport Abt è una cosa strana. Come inizio delle corse possiamo prendere tranquillamente la Audi come Auto Union nel 1934. Se si va alla voce Audi e se ne vede l'impegno sportivo, la Formula.e viene considerata ufficialmente campionato a ruote scoperte della Audi!

 

Per riassumere:

Mercedes 1902(Mercedes-Simplex in F.INDY)/1908 (F1)

Ferrari      1929 (F1)

Audi(Abt)  1934 (F.e)

Foyt          1965 (F.INDY)

McLaren   1966 (F1)

Penske     1968 (F.INDY)

Williams    1969 (F1)

Coyne       1984 (F.INDY)

Ganassi    1990 (F.INDY)

Rahal        1992 (F.INDY)

Venturi      1992 (F.e)

Sauber      1993 (F1)

KV             1993 (F.INDY)

D&R          2000 (F.IDY)

Schmidt     2001 (F.INDY)

Aguri         2004 (F.e)

Red Bull    2005 (F1)

Toro Rosso 2006 (F1)

Dragon      2007 (F.e)

Force India 2008 (F1)

Andretti     2009 (F.INDY/F.e)

Virgin        2010 (F.e)

Herta         2010 (F.INDY)

Caterham  2012 (F.1)

Marussia   2012 (F.1)

Lotus        2012 (F.1)

Fan Force 2012 (F.INDY)

Lazier       2013 (F.INDY)

Mahindra(Carlin) 2014 (F.e)

DAMS       2014 (F.e)

Trulli GP   2014 (F.e)

China        2014 (F.e)

Manor       2015 (F.1)

CFH          2015 (F.INDY)

 

A voi i commenti.

 

 

  • Like 3
Link to post
Share on other sites

Come team di FormulaE la Dams nasce nel 2014, ma se vogliamo parlare solo di fE allora tutti i team nascono nel 2014.

In realtà  bisogna andare molto più indietro... Io pensavo agli albori della Gp2 (2005? 2006?), in realtà  è stata fondata nel 1988 ;)

 

"DAMS is a professional racing team founded in 1988 by Jean Paul Driot and René Arnoux.[...]" (http://www.dams.fr/en/historique-dams.php)

 

Anche su Mahindra c'è da fare qualche ricerca: sicuramente mahindra ha corso nel motomondiale 2014, non so se fosse la stessa in realtà , quindi suppongo che non abbiano cominciato dalla fe :)

 

Manor, che potrebbe correre in f1 nel 2015, in realtà  non è altro che la Marussia. Manor stava certamente dietro a Marussia e, anzi, sono anni che corre in gp3/gp2 con quel nome:)

Edited by giovanesaggio
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Sì Rabbit vero, non ricordavo Campos che debuttò come HRT in F1. Verissimo.

 

Giovane s', in effetti è così, ma io consideravo come debutto il 1° GP di una serie internazionale, di massima serie. Questo ipoteticamente mettendo la F.e come una nuova F1.

 

Se dovessi ricercare il debutto assoluto di ogni team in motori allora sarebbe un altro discorso.

 

Come considerazione del tipo F.e=F.INDY/F1/F.CART allora come detto molte scuderie provengono già  da questi campionati, Audi per prima visto il debutto nel '34, mentre per DAMS e Mahindra/Carlin è un vero è proprio debutto in una massima serie.

 

Fra l'altro è palese ormai che Carlin con l'entrata in IndyLight nel 2015 punti allo INDY nel 2017 magari anche 2016 part-time.

 

Non so se Marussia verrà  sommata come statistiche a Manor.

 

Altrimenti dovremmo farlo anche per Team Lotus e Lotus. La cosa mi fa paura!

Link to post
Share on other sites

Marussia (anzi, Virgin) ha rilevato la Manor. La derivazione è molto stretta, tant'è che il team di GP3 era Marussia Manor Racing.

 

La Lotus originale è una cosa a sé, quella odierna è discendente della Renault, mentre quella malese è la Caterham odierna.

Link to post
Share on other sites

Tutto giusto. Mahindra ha debuttato nel Motomondiale nel 2011, ma dietro al team di Formula E c'è appunto la Carlin.

 

Piccolo ot: ma quanto è pezzante il simulatore Mahindra? rFactor con una mod indycar (si vede l'alettone della dw12) :asd:

 

Sì Rabbit vero, non ricordavo Campos che debuttò come HRT in F1. Verissimo.

 

Giovane s', in effetti è così, ma io consideravo come debutto il 1° GP di una serie internazionale, di massima serie. Questo ipoteticamente mettendo la F.e come una nuova F1.

 

Se dovessi ricercare il debutto assoluto di ogni team in motori allora sarebbe un altro discorso.

 

Come considerazione del tipo F.e=F.INDY/F1/F.CART allora come detto molte scuderie provengono già  da questi campionati, Audi per prima visto il debutto nel '34, mentre per DAMS e Mahindra/Carlin è un vero è proprio debutto in una massima serie.

 

Fra l'altro è palese ormai che Carlin con l'entrata in IndyLight nel 2015 punti allo INDY nel 2017 magari anche 2016 part-time.

 

Non so se Marussia verrà  sommata come statistiche a Manor.

 

Altrimenti dovremmo farlo anche per Team Lotus e Lotus. La cosa mi fa paura!

 

Capito il ragiornamento :)

 

Marussia (anzi, Virgin) ha rilevato la Manor. La derivazione è molto stretta, tant'è che il team di GP3 era Marussia Manor Racing.

 

La Lotus originale è una cosa a sé, quella odierna è discendente della Renault, mentre quella malese è la Caterham odierna.

 

Si, nel 2011 mi pare (dal 2012 la manor/virgin è diventata Marussia). In qualsiasi caso, ma non vorrei dire una cavolata, la Marussia ha continuato a correre con soldi della Manor.

 

La Lotus di adesso è Lotus solo nel nome. Avevo visto un diagarama tempo fa (forse qui sul forum)... Praticamente il nome Lotus è passato di mano più e più volte e si è sdoppiato/triplicato. In sostanza è impossibile capire quale sia la discendente della Lotus di Chapman e quali siano "farlocche" :asd: Diciamo che quella di oggi in f1 può essere paragonata a quella di allora, quantomeno tiene alto il nome, quella di Fernandez invece........

Link to post
Share on other sites

Altrimenti dovremmo farlo anche per Team Lotus e Lotus. La cosa mi fa paura!

 

E che ci vuole?

 

In realtà  parecchie scuderie sono nate dalle ceneri di strutture precedenti, in alcuni casi rilevandone anche la sede operativa, per cui mi sembra ingiusto ignorarne le origini (le date si riferiscono alla sola attività  in F1, ma molte scuderie sono partite parecchi gradini più giù)

 

Red Bull Racing era prima Stewart Grand Prix (1997) e poi Jaguar Racing (2000)

Scuderia Toro Rosso era Minardi Team (1985)

Force India era prima Jordan Grand Prix (1991), poi Midland F1 Racing (2006) e infine Spyker F1 (2007)

L'attuale Mercedes AMG Petronas ha più linee vitali di un meticcio: Team Tyrrell (1969), BAR (1999), Honda Racing F1 Team (2006) e Brawn GP (2009)

Il Lotus F1 Team non ha nulla a che vedere con la mitica scuderia di Chapman: Toleman (1981), Benetton Formula (1986) e Renault F1 (2002)

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Nelle statistiche ufficiali però la Renault corse dal 1977 al 1985 e dal 2002 al 2011, si riaggancia quindi alla prima carriera del costruttore francese e non alla Toleman-Benetton, pur avendo quella derivazione. 

Link to post
Share on other sites

La Venturi debutterebbe nel 1992 in F1 in coppia con la Larrouse, mentre la Audi sport Abt è una cosa strana. Come inizio delle corse possiamo prendere tranquillamente la Audi come Auto Union nel 1934. Se si va alla voce Audi e se ne vede l'impegno sportivo, la Formula.e viene considerata ufficialmente campionato a ruote scoperte della Audi!

Non sono sicuro che quella Venturi sia la stessa impegnata oggi in Formula E

Link to post
Share on other sites

Non sono sicuro che quella Venturi sia la stessa impegnata oggi in Formula E

 

Te lo confermo, ho ehm... rapporti indiretti di lavoro con uno dei 2 padroni della baracca.

 

Gio66, in effetti non ci vuole nulla, ma come dice giustamente Rabbit, si deve considerare il nome con cui la scuderia corre, non le derivazioni, altrimenti le attribuzioni di titoli non avrebbero logica. Quindi la Toleman e la Renault storica degli '80 erano la stessa scuderia? Un po assurdo. Come sono d'accordo nel non considerare la Lotus attuale quella di Chapman. 

 

Pensate a tutte le scuderie di F.INDY, sono tutte derivazioni di altre tranne Coyne, Ganassi e Penske!

 

Il mio gioco delle scuderie prende in esame il nome non la derivazione. Come dice giustamente Giovanesaggio ha inteso il modo di esporre la cosa. Se penso alla Aguri ad esempio, penso ad una scuderia che nelle monoposto di massima serie ha debuttato in F.INDY ha convissuto per 1 o 2 anche in F1 avendo de-facto un team con 3 piloti: Matsuura-Sato-Ide, ed è poi ritornata in F.e. 

 

Insomma cerco di dare un ordine alle cose.

 

Anche Penske ha debuttato in F.INDY, poi F1, poi F.CART e poi di nuovo F.INDY. E' sempre rimasta lì.

 

Se pensiamo che Dragon ha debuttato nel 2007 ed ha poi fatto il balzo dalla F.INDY alla F.e quest'anno come se continuasse da una formula all'altra. 

 

E' un po come i GP di che so, Andretti. Vanno sommati quelli di F.INDY, di F1 e di F.CART per un totale di... che so 500GP circa.

 

Ecco più o meno la storia sta così.

 

bacini

Link to post
Share on other sites

Nelle statistiche ufficiali però la Renault corse dal 1977 al 1985 e dal 2002 al 2011, si riaggancia quindi alla prima carriera del costruttore francese e non alla Toleman-Benetton, pur avendo quella derivazione. 

 

Le statistiche sono una cosa diversa da quello che voglio dire io.

La Renault degli anni '70/'80 era completamente progettata e realizzata a Viry-Chatillon esclusivamente da tecnici francesi. Quella di Briatore era realizzata quasi completamente a Enstone. In pratica di francese c'erano quasi solo il marchio e i liquidi (in tutti i sensi).

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Certo certo, però per il discorso di aleabr la cosa è un po' complessa. Per la Lotus odierna a quando bisogna far datare l'esordio? A quello della Toleman (1981), scuderia diventata Renault pur essendo quest'ultima una scuderia già  impegnata proprio ai tempi della Toleman-Benetton e ricollegata statisticamente alla vecchia Renault (come se la stessa scuderia avesse corso con due nomi insomma), oppure al 2012 per tenerla come un discorso a parte?

Link to post
Share on other sites

Quindi la Toleman e la Renault storica degli '80 erano la stessa scuderia?

 

No (e infatti non l'ho scritto), però ha "partorito" quella degli anni 2000, tant'è che Pat Symonds ha lavorato in quel capannone dal 1981 al 2009 e probabilmente non è stato il solo.

Così come Rory Byrne e Roger Silman che hanno fatto la storia sia della Toleman che della Benetton di Briatore e Schumacher.

 

Poi è chiaro che la statistica è tua e la devi fare come vuoi tu, però... ;)

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Le statistiche sono una cosa diversa da quello che voglio dire io.

La Renault degli anni '70/'80 era completamente progettata e realizzata a Viry-Chatillon esclusivamente da tecnici francesi. Quella di Briatore era realizzata quasi completamente a Enstone. In pratica di francese c'erano quasi solo il marchio e i liquidi (in tutti i sensi).

Il motore è fatto un Francia almeno...

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Sì ho capito gio, io non intendevo fare una statistica 'mia', ma dare un senso di assegnazioni di titoli alle scuderie.

 

Cerco di spiegarmi, allo stato attuale il numero di GP assegnati a quella Renault è la somma degli ultimi compresi quelli della Renault 1977-1985.

 

Certo che i tecnici che hai citati si sono visti passare di mano nomi e proprietari nuovi, ma ai fini delle statistiche chi mette il nome è chi si prende coppe, titoli, GP etc.

 

Andretti ha rilevata la scuderia Green, di cui è stato anche socio, ma quando vai a vederne il debutto come scuderia leggi 2009. 

 

Per la Marussia-Manor non saprei dirvi se mi dite che sono la medesima allora il debutto 2015 è da cancellare. 

 

Un po come la Arrows che per un periodo si è chiamata Footwork come lo sponsor. 

 

Ho cercato di dare un ordine cronologico alle scuderie per cercare di orientarsi nel marasma. 

 

Poi per ogni scuderia ci sarebbe da disquisire per ore. 

 

Prendi la Ferrari, come scuderia corre dal '29 e pertanto i titoli piloti vinti da Nuvolari nel '32 e nel '33 andrebbero assegnati a Maranello, ma erano con una Alfa Romeo, di cui la Ferrari era scuderia ufficiale. Pertanto quei 2 titoli li sommeresti alla Ferrari o all'Alfa Romeo?

Link to post
Share on other sites
Per la Marussia-Manor non saprei dirvi se mi dite che sono la medesima allora il debutto 2015 è da cancellare.

 

Il team Manor Motorsport è di fatto la struttura che è entrata in F1 nel 2010. Si chiamava Virgin Racing perchè i soldi li metteva Branson ma le macchine erano progettate, costruite e assemblate a Sheffield nella sede del team (dal 1990, uno dei più forti e professionali dell'intero panorama della F3 mondiale)

Link to post
Share on other sites

Prendi la Ferrari, come scuderia corre dal '29 e pertanto i titoli piloti vinti da Nuvolari nel '32 e nel '33 andrebbero assegnati a Maranello, ma erano con una Alfa Romeo, di cui la Ferrari era scuderia ufficiale. Pertanto quei 2 titoli li sommeresti alla Ferrari o all'Alfa Romeo?

 

Bella domanda.

Tieni conto, ad esempio, che l'Alfa 158, con la quale Farina ha vinto il primo titolo iridato di F1, è stata progettata e costruita nel 1937 a Modena, in viale Trento e Trieste 79.

Link to post
Share on other sites

Quindi devo concludere che la Manor Marussia teoricamente è entrata ufficialmente nel 2010? E se un anno la Virgin vince un titolo F.e dove lo devo applicare, alla Virgin o alla Manor? I GP disputati dalla Virgin in F1, e suddetti punti conquistati, li assegno alla Virgin o alla Manor? 

 

Sulla Ferrari appunto, è un burdello, ah pensa bene quindi Farina ha vinto con una vettura che è nata prima che Muller e Lang vincessero il tutolo F1 del '39 ad ex-equo! 

 

Bella storia!

 

Quindi per un gioco di correzione statistica che si fa?

Link to post
Share on other sites

Manor-Virgin-Marussia secondo questa statistica sarebbero la stessa cosa. Praticamente corrono in due categorie allo stesso tempo, Formula 1 (anche se ormai la vedo al capolinea) e Formula E.

Link to post
Share on other sites

Ahahahahah infame prima mi butti nella mischia poi ti levi dalle scatole ;)

 

Rabbit quindi possiamo fare come la Aguri che per un periodo ha militato sia in F.INDY che in F1?

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Ovvio sì Rabbit, l'impegno delle scuderie nelle varie 4 formule.

 

Roba come Penske che si è impegnata in F.INDY, F1 e F.CART; Aguri in F.INDY, F1 e F.e; Andretti in F.INDY e F.e etc etc

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


×
×
  • Create New...