Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

The F1 countdown


Recommended Posts

Vittoria molto importante

 

article2131559121223380.jpg

 

GP Monaco 1996 - Olivier Panis - Ligier JS43 Mugen Honda. 14° in qualifica a 2.002" da Schumacher, vincitore in gara con 4.8" di vantaggio su Coulthard e 37.5" su Herbert, dopo una gara incredibile. Ultima vittoria in Formula 1 per la Ligier, a distanza di 15 anni dall'ultima precedente (Laffite a fine '81 a Montreal) e prima vittoria in Formula 1 per la Mugen Honda

  • Like 3
Link to post
Share on other sites
  • Replies 2.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Perdonatemi se è già  stata postata...non mi pare   IL GP Monaco 1966 segna il debutto di Bruce McLaren come costruttore, con la M2B     Decimo in qualifica, in gara si ritirerà  presto per una

The F1 countdown - Speciale Jacquot 1976, Ligier JS5-Matra (regolamento 1975), 3 GP Interlagos 1976, Ligier JS5-Matra (nuovo regolamento), 13 GP Montecarlo

Niki Lauda, Ferrari, GP Germania 1976     Sembrava fatta ormai per il secondo titolo mondiale di fila... e invece..

Posted Images

Ralf Schumacher su Williams FW22 alla variante bassa di Imola. Si qualificherà  quinto a +1"157 da Mika Hakkinen. Si ritirerà  al 45esimo giro in lotta per la quinta posizione con Jacques Villeneuve

 

2000_BMW_WilliamsF1_FW22_011.jpg

Link to post
Share on other sites

4453349229c1c195ea68b.jpg

 

GP Australia 1994 - Christian Fittipaldi - Footwork FA15 Ford Cosworth. 19° in qualifica a 2.882" da Mansell, 8° in gara a un giro dal Leone. Ultima gara in Formula 1 per Fittipaldi, che quell'anno ha ottenuto come migliori risultati 2 quarti posti, ad Aida e a Hockenheim

Link to post
Share on other sites

Michele Alboreto con la Footwork FA13 a Monaco nel 1992 dove otterrà  il quinto posto.

Quell'anno Alboreto ha ottenuto ben 6 settimi posti, che col sistema di punteggio dell'epoca valgono quanto una pacca sulla spalla, ma che con quello di oggi avrebbero significato bei punti.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Alex-Dias Ribeiro con la March Ford 761B del 1977 nel gp del sud africa 17esimo in qualifica e ritirato in gara. Gp ricordato per l'incredibile episodio della morte di Tom Pryce e del commissario investito dallo stesso in pieno rettilineo.

 

March+761B+Ford+-+Alex+Ribeiro+GP+Su_cia

Link to post
Share on other sites

Michael Bleekemolen a bordo dell'ATS ford al gp d'olanda 1978. Penultimo davanti al compagno ma non qualificato con distacco di +4,97s dal leader

 

Dubito, visto che a Zandvoort Bleekemolen aveva il 10. O è il Glen o è Montreal, ma a giudicare dai saliscendi opterei per il primo.

 

Link to post
Share on other sites

Dubito, visto che a Zandvoort Bleekemolen aveva il 10. O è il Glen o è Montreal, ma a giudicare dai saliscendi opterei per il primo.

 

 

 

qui mi dice che nel 78 ha usato solo il 9 partecipando alle ultime 4 gare sostituendo Mass, mente il 10 se lo sono spartito altri 6 piloti.. magari sbagliano i dati che ho visto :asd:

Link to post
Share on other sites

Tra l'ultimo giorno di Test e il venerdì di libere in Australia (esclusi) quanti giorni ci sono?

Così invece che fondervi mano e mouse per postare TUTTO in questi 5 giorni rimanenti... si riparte da dopo i test con un altro countdown con le mancanze di adesso. :asd:

Link to post
Share on other sites

Rac 1985, debutta una delle auto da rally più ridicole della storia.. l'Austin Metro 6r4. Qui nel 1986 guidata da David Llewellyn nel Manx Rally che vincerà  poi il Circuit of Ireland Rally. Nel WRC invece non otterrà  mai nulla.

 

3735828389_9c421c25e2.jpg

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...