Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Recommended Posts

La musichetta di sottofondo è qualcosa di osceno... Però mi aspettavo di peggio da questa categoria :P

 

Probabilmente non son velocissime, ma dobbiamo anche considerare che ora come ora la tecnologia delle batterie e del motore gli impone di fare la sosta a metà  gara e, soprattutto, di correre con 2/3 della potenza che usano in qualifica. Mi aspetto miglioramenti da questo punto di vista, la tecnologia verrà  sicuramente affinata.

 

Nota di demerito ovviamente il fatto che sia un monomarca, che rischia di restare tecnologicamente fermo (vedi indycar ad esempio).

Altro punto no i circuiti, quello di pechino almeno, ma giustamente stan cercando di portare questa categoria tra la gente (il classico "lancio del prodotto")... Credo e spero che arriveranno a correre su piste vere.

 

Discorso regole assurdo, quella delle gomme poi...

 

Non spendiamo nemmeno una parola sulle gomme "all seasons", una roba patetica per una gara automobilistica :wacko:

 

Piloti di secondo piano, scarti di f1 e indycar :o Non ditemi che non è vero perchè quelli son tutti piloti paganti, scartati o di secondo piano... Ma se la cosa avrà  successo potrebbero esserci sorprese :rolleyes:

 

Il cambio di monoposto ci sta tutto ora come ora, affineranno la macchina e un altr'anno non lo faranno più, vedrete ;)

 

Insomma, per me promossa con riserva -_- Belli i sorpassi e le battaglie ma c'è da lavorare. La base però c'è tutta, va solo sviluppata bene e non, come solito della fia, a "membro di segugio" :asd:

Link to post
Share on other sites
  • Replies 247
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Non sarei così definitivo. In fondo è stato il primo GP elettrico della storia. Quindi ci sarà  modo di migliorare. Anche e soprattutto dal punto di vista tecnico.

chi scommette che questo sistema di boost aggiuntivo prima o poi arriva in Formula 1?

Ecco il regolamento degli weekend di gara:   Si svolge tutto in una sola giornata. Si disputano due sessioni di prove libere, la prima da 45' e la seconda da 30'. La potenza delle auto sarà  piena,

Il dramma esistenziale è che è una novità , una volta non c'era e non è cosa da veri uomini  :asd:

 

Come ho gia' notato in occasione di alcune tue "analisi" in merito a Senna/Prost o alle ipotetiche vittorie di Stoner con l'attuale Ducati,vedo che hai una fantasia sfrenata....

Link to post
Share on other sites

La musichetta di sottofondo è qualcosa di osceno... Però mi aspettavo di peggio da questa categoria :P

 

Probabilmente non son velocissime, ma dobbiamo anche considerare che ora come ora la tecnologia delle batterie e del motore gli impone di fare la sosta a metà  gara e, soprattutto, di correre con 2/3 della potenza che usano in qualifica. Mi aspetto miglioramenti da questo punto di vista, la tecnologia verrà  sicuramente affinata.

 

Nota di demerito ovviamente il fatto che sia un monomarca, che rischia di restare tecnologicamente fermo (vedi indycar ad esempio).

Altro punto no i circuiti, quello di pechino almeno, ma giustamente stan cercando di portare questa categoria tra la gente (il classico "lancio del prodotto")... Credo e spero che arriveranno a correre su piste vere.

 

Discorso regole assurdo, quella delle gomme poi...

 

Non spendiamo nemmeno una parola sulle gomme "all seasons", una roba patetica per una gara automobilistica :wacko:

 

Piloti di secondo piano, scarti di f1 e indycar :o Non ditemi che non è vero perchè quelli son tutti piloti paganti, scartati o di secondo piano... Ma se la cosa avrà  successo potrebbero esserci sorprese :rolleyes:

 

Il cambio di monoposto ci sta tutto ora come ora, affineranno la macchina e un altr'anno non lo faranno più, vedrete ;)

 

Insomma, per me promossa con riserva -_- Belli i sorpassi e le battaglie ma c'è da lavorare. La base però c'è tutta, va solo sviluppata bene e non, come solito della fia, a "membro di segugio" :asd:

non sono paganti in F1? Sì, Vettel, Raikkonen, Hamilton e Rosberg probabilmente.

 

Non sono scarti di F1 e Indycar, sono piloti che corrono in entrambe, anzi molti tra WEC e Indy.

Link to post
Share on other sites

Io credo che sono scanalate perchè dovranno funzionare anche con la pioggia.

anche la F1 ha usato questo tipo di gomme ma non ricordo se le hanno usate anche con la pioggia

Link to post
Share on other sites

Come ho gia' notato in occasione di alcune tue "analisi" in merito a Senna/Prost o alle ipotetiche vittorie di Stoner con l'attuale Ducati,vedo che hai una fantasia sfrenata....

 

Ahahahahah, grazie delle virgolette su "analisi", mi sarei offeso senza! 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

La musichetta di sottofondo è qualcosa di osceno... Però mi aspettavo di peggio da questa categoria :P

 

Probabilmente non son velocissime, ma dobbiamo anche considerare che ora come ora la tecnologia delle batterie e del motore gli impone di fare la sosta a metà  gara e, soprattutto, di correre con 2/3 della potenza che usano in qualifica. Mi aspetto miglioramenti da questo punto di vista, la tecnologia verrà  sicuramente affinata.

 

Nota di demerito ovviamente il fatto che sia un monomarca, che rischia di restare tecnologicamente fermo (vedi indycar ad esempio).

Altro punto no i circuiti, quello di pechino almeno, ma giustamente stan cercando di portare questa categoria tra la gente (il classico "lancio del prodotto")... Credo e spero che arriveranno a correre su piste vere.

 

Discorso regole assurdo, quella delle gomme poi...

 

Non spendiamo nemmeno una parola sulle gomme "all seasons", una roba patetica per una gara automobilistica :wacko:

 

Piloti di secondo piano, scarti di f1 e indycar :o Non ditemi che non è vero perchè quelli son tutti piloti paganti, scartati o di secondo piano... Ma se la cosa avrà  successo potrebbero esserci sorprese :rolleyes:

 

Il cambio di monoposto ci sta tutto ora come ora, affineranno la macchina e un altr'anno non lo faranno più, vedrete ;)

 

Insomma, per me promossa con riserva -_- Belli i sorpassi e le battaglie ma c'è da lavorare. La base però c'è tutta, va solo sviluppata bene e non, come solito della fia, a "membro di segugio" :asd:

l'indycar è molto meno monomarca di quello che pensi ;)

Link to post
Share on other sites

l'indycar è molto meno monomarca di quello che pensi ;)

 

A dir la verità  in indycar:

1) I telai son tutti prodotti da dallara

2) I motori son tutti prodotti da honda o chevrolet

Poi possiamo discutere dell'importanza di squadra e pilota, così come di fare le scelte giuste come motore, dall'anno prossimo come aero kit, etc.

 

Voglio dire, quando in una categoria le macchine son tutte uguali, o comunque molto simili come nell'indycar, la ricerca tecnologica vien meno. E le categorie dove davvero gli ing. posson fare la differenza si notano, vedi la f1 o il wec, piuttosto che il wrc ^_^ La necessità  di rischiare e sperimentare si ha quando l'avversario ha un mezzo superiore al tuo, se i mezzi son tutti uguali... beh...

 

Questo ovviamente per come la vedo io :) Il che non inficia sul divertimento della gara, a me l'indycar piace davvero tanto ad esempio :wub:

 

non sono paganti in F1? Sì, Vettel, Raikkonen, Hamilton e Rosberg probabilmente.

 

Non sono scarti di F1 e Indycar, sono piloti che corrono in entrambe, anzi molti tra WEC e Indy.

 

 

La lista di quelli che in  f1 non pagano per correre è imho più lunga :rolleyes: Ma a parte questo, io come "scarto" non intendevo per via del fatto che corrono sia in f1/indycar/wec/etc. che in formula e. I piloti, anche conosciuti non mancano, ma Sato, ad esempio, non è un fulmine di guerra dell'indycar (se la cava, ok, ma non è un campione), così come pic non lo è stato in f1, e nemmeno chandok... Prost se non ho capito male paga per correre nel wec, Da Costa è stato bidonato dalla redbull (per carità , niente di male, il dtm è comunque un campionato di altissimo livello).

 

Volendo stringere il discorso, secondo me manca la "star" che attira il pubblico :rolleyes: Vuoi mettere avere un Hamilton (ad esempio) quanta gente in più ti attira?

Link to post
Share on other sites

2) I motori son tutti prodotti da honda o chevrolet

hai detto niente! già  questo ti dimostra che l'indycar non è un monomarca. inoltre, a differenza della f1, non sono congelati. ti pare poco?
Link to post
Share on other sites

Mitico Wipeout, ma deve tutto a F-Zero  :D

 

Comunque secondo me questa formula va presa per quello che è, e già  si sapeva sia come suonavano le macchine che quanto andavano che lo spirito della manifestazione. Giustamente, hanno voluto fare qualcosa (essendo che stiamo parlando di un prodotto commerciale) che si differenziasse il più possibile dal resto per attirare un pubblico che normalmente non considera le corse. Non possiamo accusare la Formula E di non essere Le Mans, e d'altra parte non è che hanno soppresso Le Mans per fare la Formula E. Le due cose coesistono, e non sarei così perentorio nel dire che questo è il futuro del motorsport. E' una cosa nuova, che prima non c'era, con caratteristiche diverse e peculiari. Può non piacere (e molte cose non piacciono neppure a me, per carità ) e chiaramente dopo una sola corsa ha margini di miglioramento in tutto, però secondo me bisogna accettare che è qualcosa di più ludico (anche video-ludico, in effetti) rispetto al resto. Ci sta, ci stava farla, l'idea dei circuiti cittadini, di correre in inverno quando gli altri riposano eccetera, tutte cose sensate volendo lanciare una nuova formula, no?

 

E' un giochino? Sì, ma lo dichiara tutto sommato. Che male c'è? Evolverà  in qualcosa di più "serio"? Penso anche di sì alla lunga, almeno prestazionalmente. Ripeto, non hanno soppresso nessuna delle categorie pregresse per fare questa, hanno solo aggiunto un canale all'offerta del motorsport. Se avrà  successo saranno stati bravi, sennò pazienza. 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Boh, io la trovo semplicemente patetica.

 

Comunque, le trovate di questa "formula" che temo di prossima introduzione (o almeno proposta di introduzione, poi chissà , magari scoppia la guerra nucleare e si riuscirà  a non fare in tempo a vederle)  in F1:

 

1) gomme scanalate (qualcuno saprebbe spiegarmi perchè le hanno adottate?);

2) gli stop (questi per la verità  sono già  stati proposti e riproposti...in effetti, ma com'è che ancora non ci sono?);

3) il televoto da casa per il boost al justin bieber di turno;

4) la musichetta di sottofondo vagamente in stile pornazzo anni 90.

 

Causa incidente pazzesco (per un pilota che magari ha fatto anche la F1, come Heidfeld, farsi male con questa roba sarebbe anche una beffa) si sono guadagnati anche i titoloni sulla stampa generalista. Questa cosa rischia di suscitare anche interesse. E' la fine. 

 

 

Io credo che sono scanalate perchè dovranno funzionare anche con la pioggia.

Michelin voleva gomme molto simili a quelle di serie in modo da portare le nuove competenze direttamente su strada. Difatti durano parecchio (si potrebbe usare lo stesso treno di gomme tutto il weekend - o meglio, per tutto il sabato) e vengono usate anche per la pioggia, proprio come le stradali.

Sempre per lo stesso motivo hanno scelto i 18'' (ho seguito un'intervista su Sky).

 

p.s. durante la telecronaca han detto che Fox Sport è in collaborazione con National Geographic per approfondimenti sulla FE per tutta la stagione, quindi faranno molti documentari approfonditivi

 

https://www.youtube.com/watch?v=sH24a4d2Aao

Gran gioco con una colonna sonora strepitosa! Ho consumato il 3 su PS1 ;)

Link to post
Share on other sites

Esatto.

 

Per certi versi, di sicuro. Ma ci sono e saranno capitali (pare che la visibilità  sia stata grande, ergo ora arrivano gli investimenti), ci sono già  dei signori piloti, le prospettive di crescita sembrano grandi. E' chiaro che se uno è un purista, non potrà  farsela piacere, ci mancherebbe. Ma perché essere puristi?  :D

Link to post
Share on other sites

l'auto-bann dovrebbe avere una casella enorme nella interfaccia principale del sito

 

l'auto flagellazione è un sano esercizio  
 
 
Vabeh, basterebbe che ci entrasse uno, il primo,  e la condotta imitativa del forum ci porterebbe a la chiusura del site in 3 giorni :asd:
 
Link to post
Share on other sites

Sono sicuro che ci sarà  un notevole miglioramento della velocità  di punta, anche nel corso della stagione. Lavoreranno su questo aspetto, se vogliono avere una speranza per il futuro della FormulaE

Link to post
Share on other sites
Ho guardato questa prima gara un po’ per curiosità  e un po’ per la presenza di alcuni piloti (Heidfeld su tutti).
Le macchine sono indubbiamente lente e hanno un’accelerazione ridicola,  e anche l’aerodinamica mi sembra un po’ sacrificata. Mi sembra chiaro che essendo un monomarca al momento possa esserci poco sviluppo, ma credo che servisse una prima stagione così, piuttosto economica, per permettere ad un buon numero di team di iscriversi. Dal prossimo anno si vedrà . Questa prima stagione (o almeno i primi tre quarti) sarà  un po’ un cantiere aperto, perché piloti e team credo abbiano soprattutto bisogno di raccogliere informazioni, dati, etc.
L’aspetto positivo della serie è sicuramente da ricercare nei piloti. Heidfeld, Trulli, Algersuari, Buemi, Bird, D’Ambrosio, e qualche altro ancora sono tutti piloti di medio-alto livello. Per quello che conta, piacevoli anche le colorazioni delle vetture.
Gli aspetti negativi sono: la lentezza, l’aerodinamica, le gare troppo brevi, il sound (ma si tratta pur sempre di auto elettriche, quindi criticarlo sapendo che non ci sarebbe stato non ha molto senso..), i circuiti (servono cittadini e pieni di chicane per mascherare la lentezza delle vetture, credo; però sono comunque inguardabili).
Il FanBoost (sempre che si scriva così) mi sembra un po’ uno specchietto per le allodole: da quello che ho capito sarebbe un po’ come un push-to-pass in Indy, o la possibilità  (per andare in F1) di usare una volta il DRS (anche se non in scia). Mi sembra difficile riuscire a credere (perlomeno statisticamente) che un aiutino del genere possa influire notevolmente sulla gara. Mi sembra semplicemente un modo per cercare di coinvolgere il pubblico, illudendolo di poter aiutare veramente il proprio pilota in gara. Un semplice espediente per avvicinare il pubblico e renderlo attivo; in qualcosa che comunque, da quel mi sembra di capire, ha un impatto minimo sulla gara.
Gara piuttosto noiosa (ma è anche la prima, ci può stare), anche se Heidfeld qualche emozione me l’ha data. Buoni anche i sorpassi di Montagny.
Per concludere: promossa (per ora), ma con riserva. Sperando, ovviamente, che possa crescere.
Se ho guardato la prima gara per curiosità  e per la presenza di Heidfeld, la seconda la guarderò solo più per il tedesco.
 
Dimenticavo.. mandate via quel tizio mascherato. La prossima altrimenti la guardo a volume zero.
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...