Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Recommended Posts

2014 Evergrande Beijing ePrix - Beijing Olympic Green Circuit
Round 1/10
13 settembre 2014

 

 

beijing_animated.gif

 

 

infow.gifINFO
Lunghezza del circuito: 3,453 km
Giri da percorrere: 25
Distanza totale: 86,325 km
Numero di curve: 20
Senso di marcia: antiorario

icon_tv.gifOrari del Gran Premio di Pechino
Sabato 13 settembre
8:15-9:00 (2:15-3:00) Prove libere 1
10:30-11:00 (4:30-5:00) Prove libere 2
12:00-12:55 (6:00-6:55) Qualifiche - Fox Sports 2
16:00 (10:00) Gara - Fox Sports 2

Tra parentesi gli orari italiani

Link to post
Share on other sites
  • Replies 247
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Non sarei così definitivo. In fondo è stato il primo GP elettrico della storia. Quindi ci sarà  modo di migliorare. Anche e soprattutto dal punto di vista tecnico.

chi scommette che questo sistema di boost aggiuntivo prima o poi arriva in Formula 1?

Ecco il regolamento degli weekend di gara:   Si svolge tutto in una sola giornata. Si disputano due sessioni di prove libere, la prima da 45' e la seconda da 30'. La potenza delle auto sarà  piena,

volevo ridicolizzare un po la media di velocità  prevista   :asd:

 

Nonostante, un'ora supone una media di 68,8 km l'ora...  Madonna!  Forse indurain con la bici gli fregerebbe tutti   :asd:

L'Indurain attuale non so, Tony Martin di sicuro :asd:

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

l'elenco piloti è un po  "outlet" no?

 

 

Sono paganti?

Buona parte sì.

Magari non è il caso di DAMS (team legato a Renault con piloti Renault), Trulli che si autogestisce, Montagny che è già  sotto contratto con Andretti e qualcun'altro, ma alcuni sicuramente pagano (probabile Alguersuari, Piquet...).

Link to post
Share on other sites

Ecco il regolamento degli weekend di gara:

 

Si svolge tutto in una sola giornata. Si disputano due sessioni di prove libere, la prima da 45' e la seconda da 30'. La potenza delle auto sarà  piena, ossia 200 kW. Ogni pilota potrà  usare entrambe le vetture a disposizione;

 

Per le qualifiche, i 20 piloti saranno divisi in quattro gruppi da cinque, con dieci minuti a disposizione per gruppo. Una sola delle due vetture potrà  essere utilizzata, sempre con 200 kW di potenza. Per formare la griglia di partenza si aggregheranno i migliori tempi di ogni pilota, la pole position darà  tre punti aggiuntivi;

 

La gara inizierà  con partenza da fermo. Un pit stop sarà  obbligatorio per cambiare la vettura, con un tempo minimo di fermata stabilito durante la giornata. La potenza della vettura sarà  diminuita a 150 kW, mentre chi riceverà  il FanBoost potrà  disporre di 180 kW per cinque secondi tramite un apposito bottone. Il punteggio sarà  quello FIA, con due punti aggiuntivi per l'autore del giro veloce;

 

Il FanBoost sarà  a disposizione dei tre piloti più votati sul sito ufficiale della serie. Ogni pilota disporrà  di cinque pneumatici anteriori e cinque posteriori per le tre sessioni di prova più la gara, almeno un pneumatico anteriore ed uno posteriore dovranno essere riutilizzati anche nella prossima gara.

 

Per il punteggio finale del campionato varranno i migliori nove risultati per pilota, mentre per i team conterà  ogni punteggio.

grazie per l'esauriente riassunto :up:

 

il layout della pista è agghiacciante

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Abu Dhabi in confronto sembra Spa. La pit-lane di Abu Dhabi in confronto sembra normale. La regola delle gomme è assurda (tra l'altro ho sentito dire che è per favorire lo spettacolo ma è l'esatto contrario di quella che c'è in F1 che ha lo stesso scopo) e del televoto non parliamone nemmeno. Capisco che c'era la necessità  di creare una categoria elettrica perà³ messa così sembra solo un pretesto per far girare qualche soldino in più.

Link to post
Share on other sites

C'è effettivamente una componente troppo spetakolare!!1!uno! Per essere la prima edizione si poteva creare un regolamento più "puro" e meno manovrato in stile Formula 1.

Link to post
Share on other sites

Per fortuna riesco a vederla, sono molto curioso in quanto è una categoria che potrà  portare reali vantaggi alle auto comuni.

 

Non ho seguito molto gli sviluppi: il FanBoost cosa sarebbe?

 

E praticamente han due treni di gomme per l'intero weekend più le due da utilizzare la gara successiva.

 

Proprio ieri sera su National Geographic han fatto un documentario, girato fra giugno e luglio, sulla Formula E, seguendo i primi test assoluti. Han fatto vedere la Safety Car e la Medical Car, che partono da una base di ricarica wireless in modo da esser sempre cariche all'occorrenza. Dicevano inoltre che girava l'idea di mettere queste basi di ricarica disseminate lungo il circuito, in modo da poter fare gare molto più lunghe e non dover cambiare l'auto. Poi chissa se gli viene in mente qualche malsana idea su turbo stile Crash Team Racing

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...