Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

[Motomondiale] 2014.13 - GP San Marino


Recommended Posts

  • Replies 68
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Uno dei problemi dello sport italiano è che bisogna per forza sempre trovare subito "l'erede di"....   Compito ancora piu' difficile se bisogna essere l'erede di un mostro sacro come Rossi:morto il

Equazione improponibile. Ogni moto, ogni stagione, ogni team, ogni singola gara fa storia a sè. Sempre.

Non esageriamo,fino ad oggi MM i duelli serrati li ha vinti tutti....

Non credo

 

 

Io nemmeno .....

 

Mmmm, sono un paio di gare che Dovi non arriva lontanissimo dal primo. Considerando che Casey minimo minimo un mezzo secondo al giro ad Andrea glielo dava facile... secondo me se la starebbe giocando da un po', poi vincere o meno si fa per dire. Ricordiamo che Stoner dava distacchi imbarazzanti a tutti i compagni di marca su Ducati peggiori di questa.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Avete ragione, però oggi Dovi a cinque secondi e Honda in difficoltà , per esempio... Non lo so, Dovi mi piace, è molto costante e sicuramente è un bravo collaudatore, però Casey era un fuoriclasse, ha vinto gare con delle Ducati imbarazzanti contro delle Yamaha stellari, penso al 2009 per esempio. Vuoi dire che oggi non gli mollava un dieci secondi ad Andrea? Ok, discorso del menga, però come si fa a non pensarci? Non mi passa neanche per la testa di considerare Dovizioso alla pari di un Campione come Stoner, c'è proprio un fossato tra i due. Poi ok MM, ma neanche lui è sempre imbattibile (quest'anno gli è anche mancata un po' la concorrenza, bisogna ammetterlo), se Stoner fosse in pista sarebbe sicuramente il suo avversario principale (probabilmente sconfitto, ma meno di Pedrosa-Rossi-Lorenzo di quest'anno dai).

Link to post
Share on other sites

Ma no, Wexx oggi la Yamaha era davvero di un altro pianeta, Mà¡rquez ha commesso un errore nel tentativo di reggere il passo di Rossi e Lorenzo, Pedrosa li ha visti col binocolo, non penso che si possano "trasportare" i distacchi che Stoner rifilava a Dovizioso ai tempi della Honda nella gara odierna. O meglio, si potrebbe fare ma non si otterrebbe un quadro plausibile della situazione.

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

La caduta di Marquez mi è sembrata pericolosamente simile a quella di Simoncelli, anomala con la moto col gas inserito che tende a rientrare in pista. 

 

Nei test del lunedì post-Brno hanno fatto vedere la sequenza fotografica di un salvataggio di Marquez con moto già  sdraiata: ha puntato il gomito e ha dato gas "a tutta" e la moto s'è raddrizzata (parole sue). Evidentemente l'elettronica permette recuperi impensabili e credo che Marquez contasse di ripetersi anche oggi.

  • Like 4
Link to post
Share on other sites

Ma no, Wexx oggi la Yamaha era davvero di un altro pianeta, Mà¡rquez ha commesso un errore nel tentativo di reggere il passo di Rossi e Lorenzo, Pedrosa li ha visti col binocolo, non penso che si possano "trasportare" i distacchi che Stoner rifilava a Dovizioso ai tempi della Honda nella gara odierna. O meglio, si potrebbe fare ma non si otterrebbe un quadro plausibile della situazione.

 

Stoner non andrebbe meglio di Dovizioso, sul passo gara?

Link to post
Share on other sites

Nei test del lunedì post-Brno hanno fatto vedere la sequenza fotografica di un salvataggio di Marquez con moto già  sdraiata: ha puntato il gomito e ha dato gas "a tutta" e la moto s'è raddrizzata (parole sue). Evidentemente l'elettronica permette recuperi impensabili e credo che Marquez contasse di ripetersi anche oggi.

In quella curva a Brno Marc era pure in salita però, forse ha aiutato. La curva del Rio invece è in leggera discesa, al contrario.

 

 

Stoner non andrebbe meglio di Dovizioso, sul passo gara?

Sicuramente, ma non c'entra, si parla di distacchi e non mi sembrano situazioni paragonabili, considerando che parliamo anche di un pilota inattivo da due anni che non penso sia nemmeno al top della forma.

 

Se vuoi pensare che Stoner avrebbe dato cinque secondi, con la Ducati, a Rossi nella gara di oggi sei libero di farlo, ma a me non pare plausibile.

Link to post
Share on other sites

In quella curva a Brno Marc era pure in salita però, forse ha aiutato. La curva del Rio invece è in leggera discesa, al contrario.

 

 

Sicuramente, ma non c'entra, si parla di distacchi e non mi sembrano situazioni paragonabili, considerando che parliamo anche di un pilota inattivo da due anni che non penso sia nemmeno al top della forma.

 

Se vuoi pensare che Stoner avrebbe dato cinque secondi, con la Ducati, a Rossi nella gara di oggi sei libero di farlo, ma a me non pare plausibile.

 

Io voglio pensare che uno Stoner attivo sarebbe più veloce di Dovizioso sia in gara che in qualifica. Non ci sono elementi per pensare il contrario. Non mi sono pronunciato su altro.

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...