Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Recommended Posts


  • Replies 223
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Ma sembra uno dei personaggi creati da Maccio Capatonda.

Bisogna dare atto a Meda di avere una passione e competenza ,nemmeno paragonabili a quelle di Mazzoni,che svolge il suo "compito" a mo' di "impiegato statale".   Conosce i piloti dalla Moto3 alla Mo

Beh dai Mure, gli stai praticamente cancellando i 7 mondiali in motogp come tanti cancellano i 7 di schumacher. N√® pi√Ļ n√® meno

Posted Images

Cos'è successo in Moto3!? C'è una bandiera rossa

 

 

Brutto incidente per Iwema. Ha fatto un high side ricadendo sulla schiena. Bandiera rossa

 

Vedo già  che si parla di ripartenza, quindi non dev'essere una cosa troppo grave.

 

EDIT: dal centro medico comunicano "Segni vitali OK"

Link to post
Share on other sites

La motivazione è il rispetto dei tempi televisivi: la Moto2 ha il suo orario di partenza e, soprattutto, anche la MotoGP ce l'ha.

 

√†ňÜ una giustificazione del menga, perch√© una gara di cinque giri non ha senso, ma ormai √® cos√¨ da diversi anni e dubito che Mister E-2 decida di ristabilire la normalit√†¬†.

Link to post
Share on other sites

e che non rispetto dei tempi televisivi si ha facendo la somma dei tempi?

Non ho seguito la gara e non so a che giro sia avvenuto l'incidente di Iwema, ma se succedesse una cosa simile dopo due/tre giri, con mezz'ora di stop, e poi si decidesse di completare ugualmente tutte le tornate previste l'orario sforerebbe non di poco.

Edited by Fede
Link to post
Share on other sites

Non ho seguito la gara e non so a che giro sia avvenuto l'incidente di Iwema, ma se succedesse una cosa simile dopo due/tre giri, con mezz'ora di stop, e poi si decidesse di completare ugualmente tutte le tornate previste l'orario sforerebbe non di poco.

Ma anche questo non c'entra nulla con la mancata somma di tempi tra una parte della gara e l'altra. Un conto è se l'incidente avviene entro i primi 2 giri di gara, e lì è legittimo ripartire da zero ignorando tutto quello che è accaduto nella prima partenza, ma nel momento in cui si disputa la gara su due manches è assolutamente logico che per decretare il vincitore si faccia la somma dei tempi tra la prima e la seconda parte della gara, non come ora che ai fini della classifica valgono solo i risultati conquistati nella seconda parte di gara

Link to post
Share on other sites

Ma anche questo non c'entra nulla con la mancata somma di tempi tra una parte della gara e l'altra. Un conto è se l'incidente avviene entro i primi 2 giri di gara, e lì è legittimo ripartire da zero ignorando tutto quello che è accaduto nella prima partenza, ma nel momento in cui si disputa la gara su due manches è assolutamente logico che per decretare il vincitore si faccia la somma dei tempi tra la prima e la seconda parte della gara, non come ora che ai fini della classifica valgono solo i risultati conquistati nella seconda parte di gara

In realtà  mi sono sbagliato: se l'incidente avviene entro i primi tre giri si riparte da zero da regolamento, ma il problema, come ho già  detto, è il tempo che intercorre tra le due manches. Lo ha detto anche Capirossi poco fa, che l'imperativo è far partire la MotoGP all'orario stabilito. Losail 2009 te la ricordi?

Link to post
Share on other sites

In realtà  mi sono sbagliato: se l'incidente avviene entro i primi tre giri si riparte da zero da regolamento, ma il problema, come ho già  detto, è il tempo che intercorre tra le due manches. Lo ha detto anche Capirossi poco fa, che l'imperativo è far partire la MotoGP all'orario stabilito. Losail 2009 te la ricordi?

Mi sa che c'è un'incomprensione di fondo :asd: Cosa c'entrano i tempi televisivi con la somma dei tempi?

Link to post
Share on other sites

Mi sa che c'è un'incomprensione di fondo :asd: Cosa c'entrano i tempi televisivi con la somma dei tempi?

 

Come che c'entra? :asd:

 

C'entra che se una gara della Moto3 di 25 giri viene interrotta a met√†¬† (12/13 giri), e viene ripresa dopo mezz'ora con la volont√†¬† di fare una somma di tempi (quindi altri 12/13 giri), si perde molto pi√Ļ tempo rispetto a fare una garetta sprint di cinque giri, e la MotoGP ha il suo orario di partenza prestabilito, e non si deve sforare.

 

E l'assenza della somma di tempi vale da regolamento, sia che i giri mancanti siano 20, sia che siano solo 5.

Link to post
Share on other sites

Esempio: gara da 20 giri interrotta dopo 8; per motivi di tempo si decide di non effettuare tutti i restanti 12 giri, ma di effettuarne solamente 5. Perchè caspita non si può fare somma dei tempi tra la classifica dei primi 8 giri e quella degli ultimi 5, di modo che anche la prima parte di gara abbia peso nella proclamazione del vincitore?

Link to post
Share on other sites

Esempio: gara da 20 giri interrotta dopo 8; per motivi di tempo si decide di non effettuare tutti i restanti 12 giri, ma di effettuarne solamente 5. Perchè caspita non si può fare somma dei tempi tra la classifica dei primi 8 giri e quella degli ultimi 5, di modo che anche la prima parte di gara abbia peso nella proclamazione del vincitore?

Semplicemente perch√© il regolamento non lo prevede pi√Ļ, mi pare da 5-6 anni.

Ma l'assenza della somma di tempi √® relazionata proprio al tempo televisivo, perch√© si tratta di una regola pensata per portare ugualmente a termine le gare interrotte senza accorciamenti di giri. Le bandiere rosse ormai sono sempre meno frequenti, non interrompono pi√Ļ nemmeno in caso di pioggia, perch√© in MotoGP c'√® il "flag to flag" e cambiano direttamente la moto, non ci sono pi√Ļ tante pause, nemmeno con l'incidente di Kato a Suzuka esposero la bandiera rossa.

Link to post
Share on other sites

Grande Marquez, finalmente direi, se lo merita, Pedrosa ancora una volta si ritrova con una bella gatta da pelare in casa, vedremo come psicologicamente subirà  il colpo

Link to post
Share on other sites

Grande Marquez, finalmente direi, se lo merita, Pedrosa ancora una volta si ritrova con una bella gatta da pelare in casa, vedremo come psicologicamente subirà  il colpo

Gli rimane solo il vantaggio dell'esperienza ma non so se basta.

Adesso dò un'occhiata alle formule minori :P

Inviato dal mio GT-S5830i con Tapatalk 2

Link to post
Share on other sites

M√†¬°rquez credo sia il pi√Ļ giovane vincitore di una gara nella classe maggiore (ho guardato solo gli ultimi giri, Meda e Pasini parlavano di un record), √® proprio un grande, credo di avere trovato il pilota da tifare nel post-Rossi.

La gara di Valentino non può certo essere considerata positiva, se le ha prese pure da Crutchlow, ma ad ogni modo aspetterei il ritorno in Europa per dare giudizi definitivi. Bene nel complesso Lorenzo, ha limitato molto i danni alla grande, il favorito per il titolo rimane lui.

Ottimo, ancora una volta, Espargarà³, che si mette di nuovo alle spalle qualche MotoGP vera, tra cui se non erro quel fenomeno di Smith, che non si è comunque risparmiato un'altra magra figura <_<

Link to post
Share on other sites

Direi che Marquez √® un maledetto fenomeno. Pedrosa decisamente ha poca fortuna come compagni di squadra ma se non altro, ha perso in maniera onorevole: in altre piste, la sua maggiore esperienza potrebbe risultare pi√Ļ importante che oggi.¬†

Link to post
Share on other sites

 Non ci credo.

 

Pedrosa ha appena detto che non ce l'ha fatta a lottare con Marquez perché ha perso forza nelle braccia e non riusciva a percorrere la chicane in modo sufficientemente veloce.

 

Io fossi nella Honda, lo sigillerei 2 settimane in un fitness centre a fare palestra e mangiare bistecche...  :asd:

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...