Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Recommended Posts

  • Replies 106
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Se fosse scritta sul contratto non lo posso sapere, ma un dubbio ce l'ho. Non dimentichiamo che Rossi veniva da tre anni disastrosi ed era stato "lasciato libero" dalla Yamaha alla quale aveva posto

Ovviamente.   Purtroppo (o per fortuna) negli ultimi 20 anni sono riuscito ad entrare in molte "dinamiche" del motorsport, sia a 2 che a 4 ruote e ho sentito con le mie orecchie manager più o meno i

Spesso la logica dei giapponesi è un mistero che nemmeno il Giacobbo più performante potrebbe spiegare.

Io non l'ho notata, magari c'è un po' di bagarre all'inizio, ma da almeno metà  gara in poi spesso le posizioni si congelano. Ormai capirossi poraccio non può che ripetere i distacchi ogni 3x2 perché sul resto c'è ben poco da dire. Anche gare "pazze" come la Germania hanno riproposto il solito copione, a parte il superamento dei 15 paracarri riempigriglia ad inizio gara, stile motogp vs ape piaggio. Poi ci sono state anche belle gare, come qatar e mugello, ma c'erano anche nel 2012 (proprio qui a brno mi pare un bellissimo duello all'ultimo giro tra pedrosa e lorenzo). In generale le gare mi sanno tanto di pennichella pomeridiana.

 

Sì, ma del 2012 possiamo giusto citare Brno e lo "scambio" di sorpassi tra Stoner e Lorenzo a Silverstone e basta Ah, Rossi e Stoner a Le Mans, anche. Di quest'anno abbiamo già  la lotta al Mugello tra Marquez e Lorenzo (superiore a quella di Brno tra Daniel e JOrge) la lotta 3-4 al Montmelò, il Qatar, senza dimenticarci dell'inizio dell'Argentina o dellle piacevoli bagarre ad Indy.

 

Solo di quest'anno, con un campionato monopolizzato come non si vedeva dai fasti di Rossi.

 

Dell'anno scorso abbiamo i duelli di Sepang, Brno, Valencia, Silverstone e la gara bagnata della Francia.

 

Per me il paragone rispetto agli anni passati non si pone, posto che non è che sono state due annate indimenticabili, ma semplicemente piacevoli, al netto anche del casino dovuto alle nuove regole.

Edited by Peraltada
Link to post
Share on other sites

rispetto alla gara della Moto3 di cui, francamente, non ho capito nulla

 

Gare che non sono tanto diverse da quanto succedeva nei primi anni '00, con i piloti in MotoGP adesso o fino a qualche anno fa (Pedrosa, Lorenzo, Barbera Dovizioso, Stoner, Bautista) più qualche "vecchio" come i vari Borsoi, Locatelli e Cecchinello, oltre alle comparse singole dei vari Kallio, Simoncelli, ecc. a suonarsele in ogni GP (con gare che spesso finivano con sorpassi e incidenti anche piuttosto seri...).

 

A me non dispiacciono, anche perchè forgiano il pilota nel corpo a corpo, imparando a gestire situazioni complesse, anche dal punto di vista mentale (prendersi i rischi quando servono, imparere a limare, ecc.).

 

Poi è chiaro che in corse del genere conta anche la fortuna (ad esempio Kent oggi, che ha sfruttato quanto success nell'ultima curva per prendersi il podio) ma in generale i più forti sono coloro che con maggior costanza si trovano davanti.

Link to post
Share on other sites

Che c' entrano i contratti?

lascia perdere, sono le solite tesi complottistiche che vanno tirate fuori ogni 2x3

come quella che l'anno scorso rossi aveva l'elettronica "più scarsa" di quella di lorenzo di proposito per scelta del team

Edited by salva202
Link to post
Share on other sites

Stupisce che nella gara in cui la moto sembrava davvero superiore alla concorrenza, a fare la differenza come pilota è Pedrosa e non Marquez  :zizi:

 

Non stupisce che dopo 10 gare, per una volta, l'extraterrestre torna a fare il pilota normale.

 

La gara a me è piaciuta, non quanto Indianapolis ma è stata cmq tirata.

Se Pedrosa poi torna sui livelli che gli competono, può contribuire ad animare qualche gara.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

lascia perdere, sono le solite tesi complottistiche che vanno tirate fuori ogni 2x3

come quella che l'anno scorso rossi aveva l'elettronica "più scarsa" di quella di lorenzo di proposito per scelta del team

 

No.

Ho sempre detto (e lo ripeto) che dipende da cosa sta scritto sul contratto. Punto.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

il commento fa sembrare Vanzini Murray Walker..

 

Quoto. 

 

A un certo punto il delirante telecronista ha attribuito i meriti dei sorpassi di Marquez a Valentino Rossi, perchè gli tirava la scia. M'è venuta voglia di Guido Meda :asd:

 

Capirex nelle prime gare mi era piaciuto, ultimamente mi sembra si sia banalizzato molto. E' tutto un "Tizio sta spingendo molto, nel T1 ha guadagnato mezzo decimo su Caio", "Sempronio ha fatto il suo miglior T3", "Caio gira sull'1:56 basso". Proprio da lui mi aspetterei un commento tecnico ma la gara neanche la guarda, è fisso sul monitor dei tempi.

Edited by Rops
Link to post
Share on other sites

Quoto. 

 

A un certo punto il delirante telecronista ha attribuito i meriti dei sorpassi di Marquez a Valentino Rossi, perchè gli tirava la scia. M'è venuta voglia di Guido Meda :asd:

 

Capirex nelle prime gare mi era piaciuto, ultimamente mi sembra si sia banalizzato molto. E' tutto un "Tizio sta spingendo molto, nel T1 ha guadagnato mezzo decimo su Caio", "Sempronio ha fatto il suo miglior T3", "Caio gira sull'1:56 basso". Proprio da lui mi aspetterei un commento tecnico ma la gara neanche la guarda, è fisso sul monitor dei tempi.

Rigorosamente chiamato per nome o "Vale" come se fosse loro fratello, gli altri estranei per cognome. :asd:
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Il delirio capirossi lo ha dato all'inizio quando diceva che Marquez avrebbe dovuto cercare di battere il record di Ago e Doohan a tutti costi anche a costo di cadere perché cmq aveva tanto punti di vantaggio

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

:asd:

 

A me dei contratti comunque frega un cazzo, voglio vedere gli altri a 35 anni ;)

 

Ci mancherebbe, ma visto che sono stato in contatto molto diretto col team Gresini nello scorso decennio, alcune cosucce le sono venute a sapere per quel che riguarda il comportamento della Honda e della Michelin, tanto per non fare nomi. Per questo non mi meraviglierebbe affatto che le mie teorie fossero vere. Mi meravigliava molto di più il distacco che prendeva Rossi l'anno scorso da Lorenzo e quello che prendeva Lorenzo da Rossi nella prima parte di questo campionato.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Ci mancherebbe, ma visto che sono stato in contatto molto diretto col team Gresini nello scorso decennio, alcune cosucce le sono venute a sapere per quel che riguarda il comportamento della Honda e della Michelin, tanto per non fare nomi. Per questo non mi meraviglierebbe affatto che le mie teorie fossero vere. Mi meravigliava molto di più il distacco che prendeva Rossi l'anno scorso da Lorenzo e quello che prendeva Lorenzo da Rossi nella prima parte di questo campionato.

 

Ok, ma indipendentemente da questo credo che per un Rossi 35 enne arrivare ancora a podio con la gente che ha intorno sia la cartina di tornasole della carriera che ha fatto. Non ci si può più aspettare da lui quello che faceva 10 anni fa, ma tanto meno pensavo che Rossi fosse ormai quello della Ducati o quello dell'anno scorso. A maggior ragione, i distacchi dell'anno scorso mi sono sembrati sempre molto strani..

Link to post
Share on other sites

Io spero sempre che sia tutto "pulito". Penso che comunque, contratti o meno, rossi sia sicuramente migliorato, l'anno scorso era quarto fisso a 15 secondi dal compagno.

 

Capirex nelle prime gare mi era piaciuto, ultimamente mi sembra si sia banalizzato molto. E' tutto un "Tizio sta spingendo molto, nel T1 ha guadagnato mezzo decimo su Caio", "Sempronio ha fatto il suo miglior T3", "Caio gira sull'1:56 basso". Proprio da lui mi aspetterei un commento tecnico ma la gara neanche la guarda, è fisso sul monitor dei tempi.

 

Non voglio fare l'avvocato del capi, ma obiettivamente è difficile trovare qualcosa per cui esaltarsi in gare come questa, dove i primi 4 sono tutti a 1-1.5 secondi dall'altro, e gli altri fanno presenza e poco altro.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...