Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Recommended Posts


  • Replies 264
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Ci credo, era una Ligier ribattezzata (la sigla del modello, JS45, manteneva infatti ancora la numerazione tipica della Ligier) e per di più a motore Mugen-Honda   Le cazzate colossali fatte da Pros

Anch'io sono innamorato dei V10, d'altronde sono cresciuto sentendo urlare quelli.. Al cuor non si comanda.    Il P83 BMW del 2003 è devastante.   

A proposito di GP di Argentina, il sorpasso "maschio" di Schumacher ai danni di Coulthard

Uno degli episodi chiave della stagione 98

 

Coulthard-Schumacher-Spa-1998.jpg

 

 

Che rosicata quella domenica, 10 punti buttati, chissà  se è stata una semplice incomprensione o se Coulthard l'avesse fatto apposta.

 

P.S. Ho sempre avuto l'impressione che se Schumi avesse preso Coulthard nei box, le avrebbe suonate di santa ragione allo scozzese

 

Schumacher-Spa-1998.jpg

Link to post
Share on other sites

Uno degli episodi chiave della stagione 98

 

Coulthard-Schumacher-Spa-1998.jpg

 

 

Che rosicata quella domenica, 10 punti buttati, chissà  se è stata una semplice incomprensione o se Coulthard l'avesse fatto apposta.

 

P.S. Ho sempre avuto l'impressione che se Schumi avesse preso Coulthard nei box, le avrebbe suonate di santa ragione allo scozzese

 

cut

Io ho sempre pensato che ce le avrebbe prese  :asd:  :asd:

 

comunque personalmente ho sempre avuto l'impressione che sia stata un'incomprensione. Anche rivedendo le immagini. 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Idem. Sinceramente, nonostante il tifo e la delusione atroce, non ho mai pensato, neanche a caldo, ad una azione volontaria. Una incomprensione, pura e semplice: Coulthard ha rallentato, Schumi non l'ha visto in tempo (non si vedeva una mazza), bum. Poi a caldo ci sta pure che a uno parta la brocca e si assista alla scena di cui sopra, però fu solo un "normale" incidente. Senza il quale avremmo visto un'altra Barcellona '96, o Monaco '97.

Edited by Schumy81
Link to post
Share on other sites

Idem. Sinceramente, nonostante il tifo e la delusione atroce, non ho mai pensato, neanche a caldo, ad una azione volontaria. Una incomprensione, pura e semplice: Coulthard ha rallentato, Schumi non l'ha visto in tempo (non si vedeva una mazza), bum. Poi a caldo ci sta pure che a uno parta la brocca e si assista alla scena di cui sopra, però fu solo un "normale" incidente. Senza il quale avremmo visto un'altra Barcellona '96, o Monaco '97.

Ci si dimentica anche che in quei giri nello stesso punto ci fu un incidente molto simile tra Fisichella e Nakano durante un'altra fase di doppiaggio...

Link to post
Share on other sites

 

Mettiamo Max Verstappen e compagnia bella su un mostro di queste, se non finiscono nella ghiaia in curva due lo fanno in curva quattro.  :rotfl2:

 

Comunque per quanto riguarda lo spettacolo di quegli anni intanto va sottolineato che se ai criticoni dell'epoca avessero detto come sarebbe diventata oggi la F1, per me si sarebbero tenuti ben stretta quella. :asd: Ma proprio ben stretta.

Poi oh parlerò da nostalgico, io in quegli anni ero piccolo, erano i miei primi anni dove capivo veramente quello che stavo guardando, non mi sono annoiato una volta, sarà  per la tensione sportiva che c'era allora, sarà  per Schumacher che io adoro, però mai annoiato. Oggi nemmeno se devo essere sincero :rotfl: , ma di critiche a questa nuova F1 ne faccio parecchie.. La guardo ancora perchè non posso farne a meno, ma Dio come tornerei indietro. 

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

 

Le gomme scanalate,inizialmente erano viscide ed il comportamento al limite delle vetture poco prevedibile,ricordo a SPA,nelle  prove libere,Villeneuve osò percorrere l'Eau Rouge in pieno e probabilmente proprio per la mancanza di grip delle gomme, una lievissima sbandata lo costrinsead un incidete terribile ..

Ricordo che dopo l'impatto,quando il Canadese uscì con la preoccupazione di tutti,disse : "è stato l'incidete più bello della mia vita !" 

 

 

Azzz.....che botta! Non me la ricordavo mica....e poi un anno dopo fece il bis, sempre in prova ma con la Bar!

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Uno degli episodi chiave della stagione 98

 

Coulthard-Schumacher-Spa-1998.jpg

 

 

Che rosicata quella domenica, 10 punti buttati, chissà  se è stata una semplice incomprensione o se Coulthard l'avesse fatto apposta.

 

P.S. Ho sempre avuto l'impressione che se Schumi avesse preso Coulthard nei box, le avrebbe suonate di santa ragione allo scozzese

 

Schumacher-Spa-1998.jpg

 

Che rabbia quella domenica.

Il Gp non l'avevo visto perché ero ad una gita in montagna, ma quando tornai a casa e trovai mio padre letteralmente inc******to capii che la gara non era andata molto bene, mi feci spiegare e poi la sera, alla domenica sportiva, vedendo le immagini, avrei voluto MENARE Coulthard  :angry:  :angry: .....10 punti persi per una scemenza del genere, Schumi sarebbe volato in testa alla classifica e forse gli esiti del mondiale 1998 sarebbero cambiati.

Ragionando a freddo e ripensandoci dopo diversi anni, penso anch'io che alla fine si trattò di un'incomprensione e che Coulthard non cercò di farsi tamponare, anche perché pensandoci lucidamente sarebbe stato un intento suicida: con tutta quell'acqua e visibilità  nulla, farsi tamponare ad oltre 200 all'ora non è certo il massimo!

Più che altro, va detto che con ogni evidenza Coulthard non agevolò il doppiaggio e si tenne dietro Schumacher per almeno un buon giro; è anche vero però che Schumacher aveva un vantaggio consistente e forse, per evitare problemi, avrebbe potuto approfittarne per effettuare il pit-stop.

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Uno degli episodi chiave della stagione 98

 

Coulthard-Schumacher-Spa-1998.jpg

 

 

Che rosicata quella domenica, 10 punti buttati, chissà  se è stata una semplice incomprensione o se Coulthard l'avesse fatto apposta.

 

P.S. Ho sempre avuto l'impressione che se Schumi avesse preso Coulthard nei box, le avrebbe suonate di santa ragione allo scozzese

 

Schumacher-Spa-1998.jpg

 

http://www.autosport.com/news/atlasf1-report.php/id/11031/

 

Saturday, July 5th 2003, 13:05 GMT

 

David Coulthard accepted, for the first time, that he was to blame for a 1998 collision in Belgium that left a raging Michael Schumacher accusing the McLaren driver of trying to kill him. Speaking at the French Grand Prix, the Scot also said he fears a Formula One fatality if young drivers fail to act responsibly on the track.

Coulthard was comparing the 1998 incident, which happened at Spa-Francorchamps, with the one last week when he almost ploughed into the back of Spaniard Fernando Alonso's Renault at the European Grand Prix. Alonso denied 'brake testing' Coulthard, by slowing early to throw his rival off, but the Briton felt the whole story had not been told.

"It could have been a much more severe accident," he said of the Nurbrugring incident, citing previous examples of track collisions including the 2001 Australian Grand Prix when a marshal died after Jacques Villeneuve's BAR flew over Ralf Schumacher's Williams.

"I was that close to getting one of those," said Coulthard, talking to a group of reporters. "As sure as we are all sitting here, there will be a fatality in motorsport at some time in the future.

"Let's hope it's not any time soon and that it never happens. But it's a dangerous business and you can't just brush these things under the carpet."

 

Spa Blame

At Spa in 1998, Schumacher's Ferrari ploughed into Coulthard's car in heavy spray while the German was leading and trying to lap Coulthard. The Scot vehemently denied he had braked early at the time.

"I'm not doing a Fernando-beating thing," said Coulthard. "But I realised on reflection...when Michael ran into the back of me, his reaction was that I'd brake tested him or tried to kill him and all that sort of thing. The stewards looked at the data and I hadn't braked, so it was just all brushed under the carpet.

"The reality is that I lifted to let him pass me, but I lifted in heavy spray on the racing line. You should never do that. I would never do that now. In 1998, I didn't have the experience and the knowledge, and I had never had someone run into the back of me. And because someone pushes you, you react. So you act as though 'I didn't do that,'" he said.

"The minute I knew he was there, and I was told by the team that he was and was trying to allow him to pass me, I should have made a smarter decision."

Coulthard said he had learnt from the experience and that drivers like Alonso would have to learn as well.

"The risk is that it could have been a very dangerous accident for Michael and Nurburgring could have been a very dangerous accident for me," he said. "Eventually, somewhere down the line, eight or 10 years from now, a young guy will come in and it will happen to Fernando and then he will feel slightly different about it."

Penny Dropped

Coulthard was asked whether he had told Schumacher what really happened all those years ago. "No, because the penny has only dropped since Nurburgring," he replied.

That last Grand Prix was the second time this year that Alonso has been mired in controversy. In Brazil, the 21-year-old ended the race early when he ploughed into wreckage on the track, despite warning flags. The Spaniard still took third place.

Coulthard, who had just made a pitstop and might have won rather than finishing fourth, was bitterly disappointed.

"I hit the bar when I got back to the hotel and was put to bed in a hell of a state," he recalled. "Not that I think its clever to drink heavily as that kind of response, but what can you do? You can't punch someone. I often think boxers have a great position to be in because, if someone hits you and it hurts, you've got the opportunity to punch the bastard back."

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Su youtube ho trovato (ma probabilmente li conoscete già ) alcuni reviews del campionato 1998

 

 

Mancano le parti 3, 4, 11 (proprio quella relativa a Spa)

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Si,le conoscevo, comunque complimenti sei un "maniaco" come me riguardo le stagioni passate,in particolare questa...sono contento che tu abbia scelto questo forum  :)

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Su youtube ho trovato (ma probabilmente li conoscete già ) alcuni reviews del campionato 1998

 

 

Mancano le parti 3, 4, 11 (proprio quella relativa a Spa)

il secondo EPIC FAIL dopo la McLaren quest'anno in ordine di ridicolaggine...

anche qua tante parole, tanti proclami e poi dove vai se la vettura e motore sono dei cessi...

un punto, la Jordan col loro ex-motore vince un gara e arriva quarte nel costruttori !

Link to post
Share on other sites

Mamma mia la Prost, che bidone...disegnata da quel "geniaccio" di Loic Bigois che, tra l'altro, pochi anni fa reclutammo anche a Maranello come responsabile della galleria del vento. Non so se c'è ancora (immagino di no, dato il repulisti).

Edited by Schumy81
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Si,le conoscevo, comunque complimenti sei un "maniaco" come me riguardo le stagioni passate,in particolare questa...sono contento che tu abbia scelto questo forum  :)

 

Mi sono iscritto anche per questo motivo, ho visto che c'era una sezione bella "abbondante" sulla Formula 1 che fu...e non ho resistito  ;)

 

Non so se faccio male o meno, ma la Formula 1 attuale non riesco proprio a farmela adorare come quella con cui sono cresciuto...non più tardi di tre giorni fa si è corso un Gp a Barcellona, hanno vinto le Mercedes con Rosberg davanti a Hamilton e Vettel che per parte della gara è stato secondo ma poi ha dovuto desistere....avrò guardato sì e no 20-25 giri ma mi sono annoiato terribilmente, che vi devo dire...sarà  anche la mancanza di rumore in queste F1 che non mi piace per nulla, boh.

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Un'altra che faceva sempre grossi proclami per poi ritrovarsi a chiudere la griglia era (purtroppo) la Prost

 

La Prost si è comportata abbastanza bene solo nel suo primo anno, il 1997, poi è andata sempre calando. 

La stagione peggiore, comunque, rimane il 2000. Mamma mia che schifezza...e povero Alesi  :(

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Concordo con Andre92, scelte sbagliate che hanno fatto sì che a cominciare da quella del 1998, le varie Prost non combinassero quasi nulla.

Esteticamente, tuttavia, quella del '98 mi piaceva un sacco.

 

Trulli al Gp d'Australia

 

jarno_trulli_australia_1998_by_f1_histor

 

  • Like 4
Link to post
Share on other sites

Ci credo, era una Ligier ribattezzata (la sigla del modello, JS45, manteneva infatti ancora la numerazione tipica della Ligier) e per di più a motore Mugen-Honda

 

Le cazzate colossali fatte da Prost sono state due: sposare la causa Peugeot per costruire una grande armata tutta francese, rinunciando alla partnership coi giapponesi della Mugen, e trasferire la sede della scuderia da Magny-Cours, di fronte alla pista, a Parigi, a quasi 300 km di distanza. In particolare la seconda, in un'epoca di test liberi, è stato un incredibile suicidio, perché così facendo hanno di fatto rinunciato alla possibilità  di provare immediatamente i pezzi prodotti in fabbrica

abbandonare la Mugen fu una scelta obbligata, perchè la Mugen voleva Nakano o comunque un pilota giapponese. Alain Prost voleva Panis e la giovane speranza Trulli

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Io ho sempre pensato che ce le avrebbe prese  :asd:  :asd:

 

comunque personalmente ho sempre avuto l'impressione che sia stata un'incomprensione. Anche rivedendo le immagini. 

 

Ci sono le riprese televisive e le registrazioni audio nelle quali il sempre correttissimo ed algido Dennis informa curva x curva DC di dove era MS rispetto a lui...e nei 3 giri precedenti il tamponamento a Pouhon DC non fece NULLA per non ostacolare il doppiaggio(alla Source chiuse x 2 giri di fila).

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

àˆ anche vero che nessuno obbligava Schumacher a stare in scia a Coulthard con altri 10 metri di pista liberi...era tutto a suo rischio...

 

Certo.

 

Del resto nessuno obbligava Schumacher a prendere il via della gara....

 

Tu saresti quello che pontifica sull'obbietivita' e su "lovers" ed "haters"....?

Edited by Albi66
  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...