Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Recommended Posts

Il 1998 fu forse il primo anno di transizione tra la Formula 1 "classica" ,ovvero quella degli anni ottanta - novanta e quella "moderna",ovvero quella vista  nella prima metà  degli anni duemila fino al 2005  (nonostante al suo interno vi siano più fasi ,come l'intoduzione del traction control nel 2001 e la rivoluzione regolamentare del 2003)   quando ci fu l'ultimo anno di V10. (Da lì in poi entriamo nella F1 contemporanea...)

Dunque si tattò di un campionato "nuovo" che vide l'introduzione di  due principali innovazioni: venne ristretta la larghezza dell'auto di venti centimetri, portando le vetture ad essere molto strette e, per rallentarle ulteriormente in curva, furono aboliti gli pneumatici slick e introdotte le  gomme con scanalature (tre nelle coperture anteriori e quattro nelle posteriori) . Inoltre, le gomme anteriori furono allargate di un paio di centimetri.

La FIA impose poi crash-test più severi (introdotti quelli laterali) e vi fu  un irrobustimento dei telai di circa dieci centimetri.

Lo storico marchio  Goodyear si apprestava a disputare il suo ultimo anno di F1,a contrastare il gommista Ameicano emerse con prepotenza la Bridgestone (Giapponese) ormai forte dell'esperienza del 1997.

Quindi il 1998 fu un anno ricco di introduzioni e cambiamenti ma nei risultati ,per certi versi,si trattò di una stagione un po' a se stante ,particolare ,perché diversa tanto dalle precedenti,quanto da quelle che l'avrebbero seguita; le vetture che seppur in modo "illegale" dal 99 in poi iniziarono lentamente a dotarsi di piccoli ausili elettronici per la stabilità   in curva,nel 1998 erano di fatto fortemente limitate e questo comportò una difficoltà  di guida da parte dei piloti veramente notevole,.

Il coefficiente di difficoltà  poteva ricordare quello degli anni ottanta precedenti la liberalizzazione dell'elettronica,infatti nel 98. le vetture scivolavano molto  e si  assisteva a delle sbandate davvero notevoli e l'interpetazione della pista risultò essere più soggettiva per i piloti .

Infatti si potè assistere, nonostante l'anno granitico all vertice, ad  expoilt di diversi piloti su vetture non da prime file, come Hill alla Jordan ,Alesi alla Sauber,Fisichella alla Benetton etc..

 

In pista l'anno fu caratterizzato dal duello Hakkinen - Schumacher,dall'iniziale dominio McLaren Mercedes e dalla reazione della Ferrari (con Schumacher in uno dei suoi anni migliori) ,e dal declino della Williams che perse i motori Renault sostituiti dai poco potenti Mecachrome.

Il mondiale fu vinto all'ultima gara da Mika Hakkinen che si aggiudicò il primo mondiale in carriera,e molti furono gli spunti polemici come il "terzo pedale" McLaren oppure il tamponamento Schumacher - Coulthard a Spa...

La lotta al vertice fu granitica,solo i quattro piloti Ferrari e McLaren poterono realmente contendersi le vittorie,nonostante la fortunata e meritata affermazione di Hil al Gran Premio del Belgio.

Il resto del gruppo si dovette accontentare delle briciole con Villeneuve (campione del mondo in carica) autore di alcune prove di grande spessore (Germania,Ungheria,Imola,Moza) ed Hill  in lotta per la quinta posizione mondiale,i due piloti Benetton (Fisichella e Wurz) autori di un campionato solido ed Alesi (Sauber) rinato dopo il malinconico 1997 chiuso in Benetton.

Il 1998 fu l'ultimo anno della Tyrrell in Formula 1,nel 1999 avrebbe lasciato il posto alla BAR......

 

  • Like 3
Link to post
Share on other sites
  • Replies 264
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Ci credo, era una Ligier ribattezzata (la sigla del modello, JS45, manteneva infatti ancora la numerazione tipica della Ligier) e per di più a motore Mugen-Honda   Le cazzate colossali fatte da Pros

Anch'io sono innamorato dei V10, d'altronde sono cresciuto sentendo urlare quelli.. Al cuor non si comanda.    Il P83 BMW del 2003 è devastante.   

A proposito di GP di Argentina, il sorpasso "maschio" di Schumacher ai danni di Coulthard

Campionato Piloti

 

1) Mika Hakkinen  100 Punti

 

1998-Mika-Hakkinen.jpg

 

 

2) Michael Schumacher 86 Punti

 

michael-schumacher-japanese-gp-1998_2704

 

 

 

3) David Coulthard 56 Punti

 

podium_1998_imola_01.jpg

 

 

 

4) Eddie Irvine 47 Punti

 

irvine98rsm20.jpg

 

 

 

 

5) Jacques Villeneuve  20 Punti

 

Villeneuve_1998_Brazil_02_PHC.jpg

 

 

 

6) Damon Hill 20 Punti

 

Damon-Hill-1998_2703132.jpg

 

 

7) Heinz Harald Frentzen  17 Punti

 

heinz_harald_frentzen__san_marino_1998__

 

 

 

8)  Alexander Wurz  17 Punti

0029957.jpg

 

 

 

9) Giancarlo Fisichella  16 Punti

 

1000x1000.jpg

 

 

 

10) Ralf Schumacher  14 Punti

 

katie+price+and+ralf+schumacher.jpg

 

 

11) Jean Alesi  9 punti

 

jean_alesi__luxembourg_1998__by_f1_histo

Edited by Jax
Link to post
Share on other sites

12 ) Rubens Barrichello  4 Punti

 

Ruba-247x300.jpg

 

 

 

 

13) Mika Salo 3 punti

SALO.GIF

 

 

 

14) Pedro Paulo Diniz  3 Punti

pedro_paulo_diniz.jpg

 

 

15) Johnny Herbert  1 Punto

MEM218_E.jpg

 

 

16)  Jarno Trulli  1 Punto

jtportraid99.gif

 

 

17) Jan Magnussen  1 Punto

magnussen.jpg

 

 

18)  Shinji Nakano  0 Punti

shinji_nakano__1998__by_f1_history-d6amr

Edited by Jax
  • Like 2
Link to post
Share on other sites

19) Esteban Tuero    0 Punti

921.jpg

 

 

20) Ricardo Rosset  0 Punti

ricardorossettyrell1998getty.jpg

 

 

 

21) Toranosuke Takagi   0 Punti

takagi.jpg

 

 

22) Olivier Panis  0 Punti

tne0308au01.jpg

 

23) Jos Verstappen   0 Punti

verstappen_1998_france_01.jpg

Edited by Jax
  • Like 2
Link to post
Share on other sites

CLASSIFICA COSTRUTTORI

 

 

1)  West McLaren Mercedes  ( MP4/13)      Punti 156

 

 

mp4-13-mcla-hakk-1998-1.jpg

 

 

 

 

2) Scuderia Ferrari Marlboro ( F 300 )   Punti  133

 

60_schum_hun98.jpg

 

 

 

 

3) Winfield Williams Mecachrome ( FW 20 )    Punti 38

 

autowp.ru_williams_fw20_7.jpg

 

 

 

 

 

4) B&H Jordan Mugen - Honda  (EJ 198)  Punti 34

 

98bel09za.jpg

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Mio personalissimo Tribute alla stagione 1998,l'ho realizzato con tutta la passione che conservo per uno degli anni in cui la F1 aveva la sua anima...

 

http://www.youtube.com/watch?v=JeJ-xiL4G6Q

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • 6 months later...
  • 4 weeks later...

La prima stagione che seguii fin dall'inizio, dopo che la 97 avevo cominciato a vederla da monaco. Mi ricordo che facevo terza media, e il sabato delle quali in australia comprai l'inserto speciale della gazzetta (non si chiamava ancora sportweek) con tutte le notizie sul mondiale. Che tempi.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Ahah grazie fantastico, che tempi. All'epoca senza internet le riviste erano ancora un "must" per seguire il mondiale, e l'inserto di inizio stagione della gazza mi ha accompagnato per molto tempo, almeno finché il web non ha cominciato a proporre pesantemente dei contenuti. Comunque no, non si vede che è stata letta quella rivista  :asd:

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...