Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

F1 in TV 2014


Recommended Posts

  • Replies 740
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

"Quarto posto per Ferdinando (gerundio del verbo ferdinare?) Alonso", secondo Stupro Aperto. D'altra parte fanno parte della Fabbrica del sorriso.

Scusa, ma se il risultato finale della TV e del suo tentativo di tenere incollati il maggior numero di persone ad essa (sia appassionati documentati sia i tantissimi spettatori domenicali) è quello di

Nel 2013 ho seguito qualche gara su Sky e qualche altra sulla Rai e ho potuto fare un confronto: per quanto quelli della Rai mi facciano cagare (sarà  l'abitudine a farmeli digerire)  ti garantisco ch

Posted Images

  • 2 weeks later...

Avete visto l'intervento di Flavio Briatore l'altro ieri su sky ?

 Flavio non mi è mai stato troppo simpatico,però questa volta come non mai, ha detto delle cose giustissime ed estremamente condivisibili circa la "nuova era" della Formula 1.

Nonostante Vanzini,abbia tentato in maniera sottile o meno di difendere il prodotto Formula 1,non c'è stato verso di spegnere l'interrutore di Briatore,peccato che Villeneuve stesse ad Indianapolis,perchè insieme avrebbero creato l'inferno...

Edited by Jax
Link to post
Share on other sites

Vanzini mi fa quasi pena. Deve in tutti i modi cercare di pubblicizzare la mercanzia che vende, ma è un'impresa disperata anche per il più abile degli agenti pubblicitari.

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Flavio non mi è mai stato troppo simpatico,però questa volta come non mai, ha detto delle cose giustissime ed estremamente condivisibili circa la "nuova era" della Formula 1.

 

Tipo? 

 

Che la F1 è una merda......... Poi, c'è altro? 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Beh,non ha detto proprio questo ,ha detto ciò che è evidente a tutti i "puristi" delle corse,ovvero che gli ascolti sono in calo così come le presenze agli autodromi,perchè la F1 non piace più, ha affermato che la Formula 1 di oggi è solo una "Formula" visto che una  GP2 con in i tempi sul giro che fa ,può entrare nelle prime 16 vetture dello schieramento,con la differenza che in Gp2 spendono ad esempio 3 milioni ed in Formula 1 ,300...

Quando Vanzini ha fatto notare che nelle ultime gare ci sono stati molti sorpassi,Flavione ha affermato che nella F1 moderna i sorpassi non esistono,sono solo scambi di posizione perché per il 90% sono finti,mentre in passato c' erano, certamente  ,meno sorpassi ,ma erano Veri,tipo la moto gp ,ed il sorpasso era l'ultima fase di un duello studiato...

Una Formula 1 in cui non si può andare al limite,dove non si può più spingere perché il pilota deve stare attento al degrado o alla benzina,una Formula in cui gli stessi piloti e team menager fanno ciò che gli viene detto dall'alto  senza assumersi delle responsabilità  a livello di pura personalità .....ad esempio ha sottolineato come con la FOTA, molte cose sarebbero state diverse,con gente che concertava le decisioni con la FOM,tipo Montezemolo, Jean Todt,lui stesso,Ron Dennis,Eddie Jordan ed altri,e non agiva quasi passivamente come i dirigenti attuali.

una classe regina che in sostanza non ha più la corona, perché prestazionalmente limitata,con piloti che non spingono e che quindi per forza di cose, non possono essere i migliori al mondo,senza contare (questo lo dico io..) il livello tecnico dei tracciati attuali,con vie di fuga aereoportuali,dove l'errore non si paga più di tanto...

Insomma Briatore ha detto tante cose ,sostenute con argomentazioni assolutamente giuste e condivisibili,concludendo che la F1 ,per "amore" ,la seguirà  sempre,escludendo un suo ritorno da team menager,ma che questa non è F1.

Link to post
Share on other sites

Io sono d'accordo con Briatore dalla A alla Z.

 

Sei ottimista....

 

La conoscenza dell'alfabeto da parte di Briatore non è cosi vasta

  • Like 3
Link to post
Share on other sites

Beh,non ha detto proprio questo ,ha detto ciò che è evidente a tutti i "puristi" delle corse,ovvero che gli ascolti sono in calo così come le presenze agli autodromi,perchè la F1 non piace più, ha affermato che la Formula 1 di oggi è solo una "Formula" visto che una  GP2 con in i tempi sul giro che fa ,può entrare nelle prime 16 vetture dello schieramento,con la differenza che in Gp2 spendono ad esempio 3 milioni ed in Formula 1 ,300...

Quando Vanzini ha fatto notare che nelle ultime gare ci sono stati molti sorpassi,Flavione ha affermato che nella F1 moderna i sorpassi non esistono,sono solo scambi di posizione perché per il 90% sono finti,mentre in passato c' erano, certamente  ,meno sorpassi ,ma erano Veri,tipo la moto gp ,ed il sorpasso era l'ultima fase di un duello studiato...

Una Formula 1 in cui non si può andare al limite,dove non si può più spingere perché il pilota deve stare attento al degrado o alla benzina,una Formula in cui gli stessi piloti e team menager fanno ciò che gli viene detto dall'alto  senza assumersi delle responsabilità  a livello di pura personalità .....ad esempio ha sottolineato come con la FOTA, molte cose sarebbero state diverse,con gente che concertava le decisioni con la FOM,tipo Montezemolo, Jean Todt,lui stesso,Ron Dennis,Eddie Jordan ed altri,e non agiva quasi passivamente come i dirigenti attuali.

una classe regina che in sostanza non ha più la corona, perché prestazionalmente limitata,con piloti che non spingono e che quindi per forza di cose, non possono essere i migliori al mondo,senza contare (questo lo dico io..) il livello tecnico dei tracciati attuali,con vie di fuga aereoportuali,dove l'errore non si paga più di tanto...

Insomma Briatore ha detto tante cose ,sostenute con argomentazioni assolutamente giuste e condivisibili,concludendo che la F1 ,per "amore" ,la seguirà  sempre,escludendo un suo ritorno da team menager,ma che questa non è F1.

 

Riassunto: 

 

Una sequenza clamorosa di banalità  che tutti siamo in grado di vedere. Come risolvere queste storture però non lo dice, o se lo dice spara delle indecenti enormità  che non si discostano molto da quelle che

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Su Sky Sport UK c'è stato un simpatico duetto fra Prost e Hill, col nasone che spiegava a Hill come guidare una vecchia Renault (forse RS10?). Hill era impressionato dal lag mostruoso del vecchio turbo, e della mazzata che arrivava all'improvviso. Confessava di non essere andato oltre la quarta marcia, pur sapendo che dovevano essercene delle altre :asd:

Edited by Enigmista
  • Like 3
Link to post
Share on other sites

Riassunto: 

 

Una sequenza clamorosa di banalità  che tutti siamo in grado di vedere. Come risolvere queste storture però non lo dice, o se lo dice spara delle indecenti enormità  che non si discostano molto da quelle che

 

Guarda,è già  importante dire certe cose in un ambiente che tende a bollare come eretico chi non si "adatta" a certi cambiamenti.

In Italia ho visto solo Villeneuve e Briatore schierarsi in modo aperto contro la Formula 1 attuale ed anche questi sono stati  ingiustamente  accusati di rosicare perché non fanno più parte di quel mondo ...(come se non si fossero tolti le loro soddisfazioni)

Se non fosse per alcuni personaggi che dicono certe cose,probabilmente venditori di fumo come Vanzini ed altri farebbero il belllo e il  cattivo tempo ,puntando ai giovani o ai giovanissimi che non hanno potuto vedere di meglio ; non è un caso infatti che alcune fasce di età  difendano la Formula 1 attuale,i veri tifosi e puristi del motorsport si stanno vedendo costretti ad abbandonare la F1 ed il loro posto viene occupato da una porzione più generalista o in alcuni casi neofita...

Poi come risolvere i problemi è un'altra storia e non so come voglia risolverli Briatore,ma intanto , personalmente , trovo importante che i mali di questa F1 non passino sottobanco con l'esaltazione mediatica di chi vuole vendere il prodotto,in combutta con i vertici della F1 come per molti anni è stato..

Edited by Jax
Link to post
Share on other sites

Infatti,è importante che siano personaggi pubblici ,che sono o siano  stati importanti in quel mondo ,a sensibilizzare...

Edited by Jax
Link to post
Share on other sites

Ieri ho visto la gara su Sky. 

 

In cabina di commento, ribadisco quanto detto tante volte: Rai batte Sky 4-0. Troppo palese la differenza (nell'ordine) di professionalità , di padronanza linguistica, di competenza, di equilibrio. Sky sembra che si rivolga a dei ragazzini delle medie, fanatici della Ferrari, che vogliono sentirsi dire ogni 3 secondi quanto sia glamour e spettacolare quello che stanno guardando. Genè ha ben poche colpe, perchè è straniero e Capelli ha una dozzina d'anni di esperienza in più col microfono in mano, difficile pretendere di più da lui, ma Vanzini è imbarazzante sotto ogni aspetto, ma come fanno a non rendersene conto? 

 

Sapete però dove Sky batte la Rai? Nel dopogara, la parte cioè che personalmente non mi interessa.  

 

Ecco, lì mentre la Rai offre l'antiquata coppia Bortuzzo-Allievi, impegnati più che altro a farsi le battutine a vicenda, Sky ho visto che propone Luca Filippi, sveglio e ricco di spunti per quello che ho visto, e l'illegale Federica Masolin, che a parte qualche svarione ("termina oggi il weekend che è iniziato martedì", un fine settimana che dura una settimana in pratica, vabbè), a parte qualche situazione improbabile mi è sembrata svelta e preparata. 

 

Tra l'altro la maggior parte delle volte in cui interviene, Boselli fa la telecronaca di ciò che succede ogni minuto ad Alonso :) .......concordo pienamente con il tuo commento e secondo me Filippi lo dovrebbero utlizzare di più in gara con i suoi interventi e spiegazioni di ciò che succede sempre puntuali e precisi :)

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Sapete però dove Sky batte la Rai? Nel dopogara, la parte cioè che personalmente non mi interessa.  

 

Ecco, lì mentre la Rai offre l'antiquata coppia Bortuzzo-Allievi, impegnati più che altro a farsi le battutine a vicenda, Sky ho visto che propone Luca Filippi, sveglio e ricco di spunti per quello che ho visto, e l'illegale Federica Masolin, che a parte qualche svarione ("termina oggi il weekend che è iniziato martedì", un fine settimana che dura una settimana in pratica, vabbè), a parte qualche situazione improbabile mi è sembrata svelta e preparata. 

 

Aggiungerei la qualità  delle immagini e ieri non poteva esserci Jacques che ogni tanto le spara :asd:

 

La Masolin comunque, illegalità  fisica a parte, è molto più sveglia (oltre che molto più bella) della tipa dell'anno scorso.

  • Like 4
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...