Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Pirelli


Andrea Gardenal
 Share

Recommended Posts

àˆ la morte del motorsport. Perché non le soste a casaccio in mezzo alla pista già  che ci siamo? Tipo fermate degli autobus

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

 

Secondo me, con un po' di impegno, si può arrivare a questa roba qua

 

http://www.youtube.com/watch?v=qamqJxSEwN4

Link to comment
Share on other sites

Il fatto che il numero di soste debba essere deciso a tavolino è abbastanza deprimente secondo me

 

 

Non trovo parole adatte.

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

 

Io sì:  per decidere le gare si è passati dalle strategie col carburante alle strategie con le gomme

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Sì, d'accordo, sono sempre le stesse notizie... Eppure non posso fare a meno di sentirmi schifato. Siamo passati dalla ricerca di tecnologie alla ricerca di spettacolo

 

http://italiaracing.net/notizia.asp?id=42462&cat=1

Dopo aver incassato tante (troppe?) critiche, la Pirelli passa al contrattacco. Meglio: alza un fuoco di sbarramento in vista della prossima stagione, per la quale esige direttive precise da parte della FIA. In caso contrario, fa sapere il gommista, preparatevi ad altri Gran Premi noiosi come qiello di Austin. «Vogliamo linee guide molto chiare, perché tutti capiscano e non si dimentichino che stiamo facendo quello che ci viene chiesto – ha dichiarato il boss del motorsport della casa italiana, Paul Hembery – altrimenti preparatevi a vedere spesso gare con un solo pit-stop».
Come dire: le gomme che resistono a lungo noi sappiamo benissimo come farle. Se volete lo spettacolo di tante soste con l’incertezza (relativa) del risultato, non venite poi a lamentarvi. La tendenza per il 2014 dovrebbe essere quella di avere GP con due soste di media, vediamo cosa risponderà  la FIA alla bordata della Pirelli.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

E pensare che se Rosberg non avesse fatto la spia nessuno a quest'ora saprebbe nulla. Per quel che ne sappiamo potrebbero esserci state altre esplosioni (naturalmente causate dai cordoli alti, dall'asfalto o da pezzi di detriti seminati lungo la pista, la Pirelli non c'entra) che però sono state tenute nascoste per motivi di convenienza

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
  • 3 weeks later...

La FIA ha confermato che la Pirelli sarà  fornitore unico per le stagioni 2014, 2015 e 2016.

 

- Uno dei 12 giorni di test prestagionali sarà  dedicato esclusivamente ai test delle gomme da bagnato;

- Ogni team dedicherà  almeno uno degli otto giorni di test infrastagionali esclusivamente alle gomme.

Link to comment
Share on other sites

On 16.01.2014. at 0:43 PM, Osrevinu said:

La FIA ha confermato che la Pirelli sarà  fornitore unico per le stagioni 2014, 2015 e 2016.

 

- Uno dei 12 giorni di test prestagionali sarà  dedicato esclusivamente ai test delle gomme da bagnato;

- Ogni team dedicherà  almeno uno degli otto giorni di test infrastagionali esclusivamente alle gomme.

 

Cominciamo bene.

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...
  • 2 weeks later...
  • 2 weeks later...
  • 2 months later...
  • 6 months later...
  • leopnd changed the title to Pirelli

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...