Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

#KeepFightingMichael


Carlomm73
 Share

Recommended Posts

Ma un fisico perfetto e allenato può aiutare per un trauma cerebrale?

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Se c'è stata quel tipo di emorragia, addirittura bilaterale, e si parla di  "danno cerebrale importante" vuol dire che è quasi impossibile che ne esca sano e vispo come prima... bisogna solo sperare che l'area o le aree colpite non siano essenziali per le funzioni vitali... e poi sperare. Pare che l'impatto sia stato devastante sulla parte destra della testa.

Link to comment
Share on other sites

Se c'è stata quel tipo di emorragia, addirittura bilaterale, e si parla di  "danno cerebrale importante" vuol dire che è quasi impossibile che ne esca sano e vispo come prima... bisogna solo sperare che l'area o le aree colpite non siano essenziali per le funzioni vitali... e poi sperare. Pare che l'impatto sia stato devastante sulla parte destra della testa.

 

Io spero solo che non viva ridotto a un vegetale... Probabilmente col cavolo che prenderà  rischi, magari farà  meno sport rischiosi, si darà  alle bocce, alle carte... Lo spero, almeno quello, che possa vivere dignitosamente. Speriamo. 

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

Il problema è che non ci resta altro che aspettare. Non possiamo fare nulla.

 

Per chi dice che morirà , non morirà , vegetale, traumi e cose varie penso che sia inutile starne a discutere perchè sono solo speculazioni. Dobbiamo aspettare solo quello che dicono i medici.

Si tratta del cervello: può essere tutto come non può essere niente.

Per esempio tutti noi credevamo che Maria De Villota avesse recuperato miracolosamente da quell'incidente, vedendola sorridente come non mai, ed invece stava patendo dolori inimmaginabili.

Viceversa ci sono persone che con incidenti rocamboleschi hanno subito pochissimi danni.

 

Riguardo tutte quelle merde sui "social network", visto chi e cosa gira lì sono contento di non essermi mai iscritto. Non leggeteli così evitate nervosismi, che non ne abbiamo proprio bisogno ...o leggeteli così saprete con di avete a che fare veramente.

  • Like 4
Link to comment
Share on other sites

COMUNICATO FAMIGLIA SCHUMACHER
“Vogliamo ringraziare l’equipe medica che sappiamo sta facendo tutto il possibile per aiutare Michael. Allo stesso modo anche tutte le persone del mondo che stanno esprimendo la loro vicinanza con messaggi di pronta guarigioneâ€

 

(preso da facebook, non so la fonte)

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Qualche settimana fa, quando è stata ufficializzata la notizia della festa per Ayrton, mi era balenata per qualche giorno in testa l'idea di chiederti se sarebbe stato possibile cercare di portare anche lui a Imola, come per chiudere definitivamente una sorta di rivalità  mistica durata 20 anni. Credo in primis che non mi avresti dato un parere positivo e infatti ho lasciato perdere, ma sapere che se il parere fosse stato diverso adesso non si potrebbe comunque fare mi mette una tristezza addosso infinita.

Era comunque nella lista degli inviti. Personalmente da Ezio. Non aveva ancora confermato.

Link to comment
Share on other sites

Il problema è che non ci resta altro che aspettare. Non possiamo fare nulla.

 

Per chi dice che morirà , non morirà , vegetale, traumi e cose varie penso che sia inutile starne a discutere perchè sono solo speculazioni. Dobbiamo aspettare solo quello che dicono i medici.

Si tratta del cervello: può essere tutto come non può essere niente.

Per esempio tutti noi credevamo che Maria De Villota avesse recuperato miracolosamente da quell'incidente, vedendola sorridente come non mai, ed invece stava patendo dolori inimmaginabili.

Viceversa ci sono persone che con incidenti rocamboleschi hanno subito pochissimi danni.

 

Riguardo tutte quelle merde sui "social network", visto chi e cosa gira lì sono contento di non essermi mai iscritto. Non leggeteli così evitate nervosismi, che non ne abbiamo proprio bisogno ...o leggeteli così saprete con di avete a che fare veramente.

D'accordo sull'imbarbarimento... il medium, in questo caso, amplifica solo l'idiozia dei soliti cervelli in fuga da scatola cranica. Un tempo il raggio d'azione di questi geni non superava il quartiere... oggi spazia orbe terrarum <_<  

 

Riguardo alle speculazioni, non so... forse è giusto non fare castelli in aria, per entrambe le evenienze... l'esito del bollettino è stato chiaro e molto franco...  chi vuole capire la gravità  della situazione ha capito benissimo, senza voler fare nessun tipo di speculazione. 

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...