Jump to content
  • Sono in questa pagina   0 members

    • No registered users viewing this page.

Fernando Alonso


Ayrton4ever

Recommended Posts

Alonso ha sempre asfaltato il suo compagno di squadra in Ferrari, mi piaceva da morire il suo dare sempre quel qualcosa in più anche quando la macchina non ne aveva...non l'ho più rivista questa cosa sulla rossa.

Quanto mi dispiace che la sua carriera non gli abbia dato quello che si sarebbe meritato, soprattutto quando era in Ferrari
 

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...
1 ora fa, alessandrosecchi ha scritto:

Lo sto apprezzando più in questi due anni che in quelli precedenti. Detto tutto.

 

Perchè? In Rosso non mi risulta abbia corso male, quanto alle intemperanze caratteriali le sta mostrando anche in McLaren (poi c'è chi apprezza e chi disprezza, de gustibus). Magari oggi non può aspirare neanche a un podio e quindi fa più simpatia. :zizi:

Link to comment
Share on other sites

Forse il problema degli anni in Rosso era un problema condiviso con la dirigenza. Nel senso, quando era in Ferrari secondo me risultava insopportabile (a me per primo) anche e soprattutto perché si lamentava di una squadra che faceva porcherie inimmaginabili per favorirlo (il cambio di Massa a Austin 2012 lo ricorda nessuno? e non faccio riferimenti a nessun altro avvenimento). Da quando è passato in McLaren (e io non ero per niente contento due anni fa, in tutta onestà) pare che sia meno prima donna o che la squadra non glielo permetta. Poi vabbè, queste sono impressioni esterne probabilmente sbagliate

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

57 minuti fa, 248f1 ha scritto:

Con il tempo si possono fare i bilanci, e il mio dice che l'Alonso della Ferrari ha dato molto di più del comunque campionissimo Vettel

i bilanci però si fanno alla fine: magari nei prossimi tre anni Vettel fa sfracelli (improbabile). Aspettiamo e poi tiriamo le somme.

Link to comment
Share on other sites

L'anno scorso non ha per nulla fatto rimpiangere il miglior Alonso e, lo ammetto, questo mi ha stupito positivamente. Il problema è quest'anno...purtroppo quando vettura e team hanno dei problemi, piuttosto che diventare un punto di riferimento si demoralizza e si lascia travolgere, commettendo anche diversi errori. Alonso invece, pur fra mille lamentele e messaggi sarcastici al team, se ne frega e spinge come un dannato. :asd:

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

lui e fatto cosi. Solo lui ne ha quel sangue fredda per fregare al compagno capriccioso dietro lui nel pit lane, contare i secondi necessari... e poi fare la pole con gomme usate, a maggiore gloria di Ron Dennis e Fabrizio Borra   :asd:  

 

 

 E in quel giro sicuro che ha avuto tempo per guardare alcun conosciuto nella curva 3 o 17 alla stessa volta che guardava i tempi degli altri sul megaschermo  :asd:

Edited by Qongo
Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, Qongo ha scritto:

Secondo me lo interessante non è il bilancio finale ma la conclusione attuale:  Alonso ha fatto bene in andarsene. Oggi sarebbe stato croccificato e incolpato da tutto, e la Ferrari vittima 

 

4 ore fa, Schumy81 ha scritto:

L'anno scorso non ha per nulla fatto rimpiangere il miglior Alonso e, lo ammetto, questo mi ha stupito positivamente. Il problema è quest'anno...purtroppo quando vettura e team hanno dei problemi, piuttosto che diventare un punto di riferimento si demoralizza e si lascia travolgere, commettendo anche diversi errori. Alonso invece, pur fra mille lamentele e messaggi sarcastici al team, se ne frega e spinge come un dannato. :asd:

 

54 minuti fa, Nameless Hero ha scritto:

Se non altro questa stagione (sia Ferrari che di Vettel) è un duro colpo per quelli che attribuivano al Male gli anni duri della Ferrari, che non migliorava per colpa dei suoi atteggiamenti e che, invece, se avesse avuto un pilota con modi diversi avrebbe avuto una crescita diversa. Quest'anno s'è visto che la cura "caramelle e carezze by Vettel" è altrettanto inefficace perché il problema è l'incapacità di chi sta dietro ai piloti. E anzi, s'è pure visto un Vettel molto nervoso, ho perso il conto degli scleri e dei team radio pieni di bip.

 

Tra l'altro.. immaginate Fernando ancora in Ferrari, con l'anno scorso pari pari a come è stato in realtà, poi si arriva a quest'anno, grandi proclami e promesse da parte del team e... :asd: 

Che spettacolo ci siamo persi.

Come sempre il tempo è e sarà galantuomo :up:

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Nameless Hero ha scritto:

Se non altro questa stagione (sia Ferrari che di Vettel) è un duro colpo per quelli che attribuivano al Male gli anni duri della Ferrari, che non migliorava per colpa dei suoi atteggiamenti e che, invece, se avesse avuto un pilota con modi diversi avrebbe avuto una crescita diversa. Quest'anno s'è visto che la cura "caramelle e carezze by Vettel" è altrettanto inefficace perché il problema è l'incapacità di chi sta dietro ai piloti. E anzi, s'è pure visto un Vettel molto nervoso, ho perso il conto degli scleri e dei team radio pieni di bip.

 

Tra l'altro.. immaginate Fernando ancora in Ferrari, con l'anno scorso pari pari a come è stato in realtà, poi si arriva a quest'anno, grandi proclami e promesse da parte del team e... :asd: 

Che spettacolo ci siamo persi.

Più che altro molti personaggi anche illustri come Forghieri gli attribuivano incapacità di sviluppo, come se in questi anni fosse ancora un concetto reale...

  • Like 4
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...